condomini DM 25.1.2019

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
christian619
Messaggi: 1116
Iscritto il: mar giu 16, 2009 18:28

condomini DM 25.1.2019

Messaggio da christian619 » ven nov 08, 2019 11:42

Devo rinnovare un CPI di una centrale termica di un condominio con altezza antincendi di 25 m
quindi rientro nel D 25.01.18 come livello di prestazione 0.

Qualcuno asserisce che se rinnovo oggi devo già essere adeguato oggi a tale decreto e non devo aspettare il 6.5.2020.

Leggendo non mi risulta..... (Sarà poi vero da maggio 2020....)

GMP
Messaggi: 129
Iscritto il: sab lug 08, 2017 13:01

Re: condomini DM 25.1.2019

Messaggio da GMP » ven nov 08, 2019 11:59

Il D.M. 25/01/2019 credo si applichi dal 06/05/2020 mentre dal 06/05/2021 (per gli impianti allarme incendio e dei sistemi di allarme volcale per scopi di emergenza).

Ma il C.P.I. scade solo per la caldaia o anche per l'edificio Civile che secondo l'art.5 comma 2 del DPR 151/11 si rinnova una volta ogni 10 anni?

Nel caso il rinnovo riguardasse solamente la Centrale Termica io non mi preoccuperei dell'edificio civile.

Terminus
Messaggi: 7744
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: condomini DM 25.1.2019

Messaggio da Terminus » ven nov 08, 2019 12:07

Se hai h antincendio di 25m sei al Livello 1 e sei soggetto a controllo come edificio, quindi ai sensi dell'art.3, comma 2, devi comunicare l'adempimento ai VVF all'atto del rinnovo (successivo al 06/05/2020).
Se hai h antincendio <24m sei al Livello 0 e non soggetto a controllo come edificio. In questo caso potrebbe sorgere il dubbio che la comunicazione vada fatta (sempre dopo il 06/05/2020) anche all'atto del rinnovo delle attività pertinenti (autorimesse o CT).
Il comma suddetto parla di edifici di civile abitazione ..... soggetti agli adempimenti del 151.... non di tutte le attività pertinenti, come a dire: se l'edificio non è soggetto, devi comunque ottemperare per il Livello 0, ma a me non devi comunicare nulla

christian619
Messaggi: 1116
Iscritto il: mar giu 16, 2009 18:28

Re: condomini DM 25.1.2019

Messaggio da christian619 » ven nov 08, 2019 12:42

Terminus ha scritto:
ven nov 08, 2019 12:07
Se hai h antincendio di 25m sei al Livello 1 e sei soggetto a controllo come edificio, quindi ai sensi dell'art.3, comma 2, devi comunicare l'adempimento ai VVF all'atto del rinnovo (successivo al 06/05/2020).
Se hai h antincendio <24m sei al Livello 0 e non soggetto a controllo come edificio. In questo caso potrebbe sorgere il dubbio che la comunicazione vada fatta (sempre dopo il 06/05/2020) anche all'atto del rinnovo delle attività pertinenti (autorimesse o CT).
Il comma suddetto parla di edifici di civile abitazione ..... soggetti agli adempimenti del 151.... non di tutte le attività pertinenti, come a dire: se l'edificio non è soggetto, devi comunque ottemperare per il Livello 0, ma a me non devi comunicare nulla
Scusate ho fatto un errore sull'altezza che è 13 m quindi LP0;
Io per prudenza quando rinnoverò una ct dopo il 2020 vedrò di essere anche in regola con il DM 5.2.2019 (anche per i livelli LP0);

alcuni professionisti antincendio stanno dicendo ai condomini che addirittura se rinnovo una centrale termica oggi in un edificio LP0 devo adempiere adesso (e non nel 2020) al DM 5.2.2019 -> mi sembra una forzatura per accapparrarsi lavoro....

Terminus
Messaggi: 7744
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: condomini DM 25.1.2019

Messaggio da Terminus » ven nov 08, 2019 12:46

Evidentemente.

GMP
Messaggi: 129
Iscritto il: sab lug 08, 2017 13:01

Re: condomini DM 25.1.2019

Messaggio da GMP » ven nov 08, 2019 14:18

christian619 ha scritto:
ven nov 08, 2019 12:42
Terminus ha scritto:
ven nov 08, 2019 12:07
Se hai h antincendio di 25m sei al Livello 1 e sei soggetto a controllo come edificio, quindi ai sensi dell'art.3, comma 2, devi comunicare l'adempimento ai VVF all'atto del rinnovo (successivo al 06/05/2020).
Se hai h antincendio <24m sei al Livello 0 e non soggetto a controllo come edificio. In questo caso potrebbe sorgere il dubbio che la comunicazione vada fatta (sempre dopo il 06/05/2020) anche all'atto del rinnovo delle attività pertinenti (autorimesse o CT).
Il comma suddetto parla di edifici di civile abitazione ..... soggetti agli adempimenti del 151.... non di tutte le attività pertinenti, come a dire: se l'edificio non è soggetto, devi comunque ottemperare per il Livello 0, ma a me non devi comunicare nulla
Scusate ho fatto un errore sull'altezza che è 13 m quindi LP0;
Io per prudenza quando rinnoverò una ct dopo il 2020 vedrò di essere anche in regola con il DM 5.2.2019 (anche per i livelli LP0);

alcuni professionisti antincendio stanno dicendo ai condomini che addirittura se rinnovo una centrale termica oggi in un edificio LP0 devo adempiere adesso (e non nel 2020) al DM 5.2.2019 -> mi sembra una forzatura per accapparrarsi lavoro....

scusate, ma più lo leggo e più vengono dubbi...

Entrata in vigore 06.05.2019

Art. 3

1. Gli edifici di civile abitazione esistenti alla data di entrata in vigore del presente decreto sono adeguati alle disposizioni dell’allegato 1 del presente decreto entro i seguenti termini:

a. due anni dalla data di entrata in vigore del presente decreto per le disposizioni riguardanti l’installazione,
ove prevista, degli impianti di segnalazione manuale di allarme incendio e dei sistemi di allarme vocale per scopi di
emergenza;


b. un anno dalla data di entrata in vigore del presente decreto per le restanti disposizioni.


Siginifica che entro maggio 2020/2021 devo aver attuato tutte le disposizioni...sbaglio? ho un'anno / due anni per adeguarmi al DM

Terminus
Messaggi: 7744
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: condomini DM 25.1.2019

Messaggio da Terminus » ven nov 08, 2019 19:52

Esatto.
Poi la comunicazione verrà fatta ai VVF all'atto del successivo rinnovo dell'edificio (secondo me solo quindi per edifici soggetti, non al rinnovo di una qualsiasi attività di pertinenza).

Rispondi