Attestazione locale GE

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Terminus
Messaggi: 7706
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Attestazione locale GE

Messaggio da Terminus » mar set 24, 2019 19:58

Oggetto: locale GE per il quale non si raggiunge il 15% del perimetro attestato su spazio scoperto (vedete l'allegato).
Se una parte del perimetro fosse attestata su intercapedine, avente larghezza superiore a 0,60m, la quale risulta aperta verso lo spazio scoperto antistante, superiormente aperta su spazio scoperto, sarebbe computabile nell'aliquota del 15% ?
Secondo me si, ma mi piacerebbe avere le vostre opinioni.

Il dubbio mi nasce dalla lettura del paragrafo sull'attestazione dei locali:
la lettera a1) parla dei locali interrati che si possono attestare su intercapedine (il mio locale non è interrato).
Ma poi la lettera a2) parla di attestazione su intercapedine, senza specificare se il locale debba essere interrato o meno.
Se la lettera a2) fosse da leggere insieme alla a1) (quindi sempre considerando il locale interrato) non avrebbe senso la ripetizione delle condizioni sull'intercapedine.
Allegati
Attestazione locale GE.pdf
(34.08 KiB) Scaricato 17 volte

lbasa
Messaggi: 738
Iscritto il: ven giu 19, 2015 22:41

Re: Attestazione locale GE

Messaggio da lbasa » mar set 24, 2019 22:12

Proviamo a vederla così:
Nell'attuale DM in vigore quel paragrafo (del titolo per potenze oltre i 50 kW) è così scritto per esteso:
"a) Attestazione
a1. Almeno una parete, di lunghezza non inferiore al 15% del perimetro, deve essere confinante con spazio scoperto o strada pubblica o privata scoperta o, nel caso di locali interrati, con intercapedine ad uso esclusivo, di sezione orizzontale netta non inferiore a quella richiesta per l'aerazione e larga non meno di 0,6 m ed attestata superiormente su spazio scoperto o su strada scoperta.
a2. Se la parete è attestata su intercapedine, questa deve essere ad esclusivo servizio del locale dove è installato il gruppo e/o la unità di cogenerazione; è ammesso che tale intercapedine sia anche a servizio dei locali in cui sono installati i relativi accessori compresi i quadri elettrici; deve avere larghezza minima non inferiore a 0,60 m e, al piano grigliato, sezione netta non inferiore ad una volta e mezzo la superficie di aerazione del locale stesso. Quando l'intercapedine immette su cortile, questo deve presentare i requisiti fissati al precedente capoverso.
...
"

Se andassimo a rivedere il riferimento precedente, cioè la Circolare 31/78, l'analogo paragrafo (la Circolare uniformava a partire dai 25 kW) era meno sviluppato ed era così:
"a) Attestazione.
Almeno una parete o parte di essa (non inferiore al 50 %) deve essere attestata in spazio a cielo libero (strade, cortili, giardini, intercapedini scoperte o superiormente grigliate affacciantesi su spazio a cielo libero, terrapieni).
Ai fini delle presenti norme può considerarsi spazio a cielo libero anche lo spazio antistante a parete con aggetti aventi rapporto maggiore di 2 fra l’altezza d’impostazione dal piano di campagna e sporgenza.Se lo spazio a cielo libero è costituito da cortile chiuso sui lati, questo deve avere le pareti prospicienti distanti fra loro almeno m. 3,50 e superficie in metri quadrati non inferiore a quella calcolata moltiplicando l’altezza della parete più bassa, espressa in metri, per 3.
Se la parete è attestata su intercapedine, questa deve essere ad esclusivo servizio del locale caldaia; deve avere larghezza minima non inferiore a m. 0,60 e, al piano grigliato, sezione netta non inferiore ad una volta e mezzo la superficie di aereazione del locale stesso. Quando l’intercapedine immette su cortile, questo deve presentare i requisiti fissati al comma precedente.
...
"

Le frasi sono pressochè uguali; nella Circolare non si premetteva il riferimento all'interrato.
Si può allora concludere che la voce a2 del DM in vigore non sia riferita all'interrato.

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1051
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Attestazione locale GE

Messaggio da weareblind » mer set 25, 2019 07:58

Anche per me a2 non deve per forza essere legata ad a1. Certo, la sfumatura della scrittura c'è, ma andrei tranquillo.

Terminus
Messaggi: 7706
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Attestazione locale GE

Messaggio da Terminus » mer set 25, 2019 08:52

Grazie del conforto. :wink:

Rispondi