Palestra fitness quale norma

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1054
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Palestra fitness quale norma

Messaggio da weareblind » sab set 21, 2019 17:44

In numerose discussioni precedenti spesso ho letto del D.M. 18-3-1996.
Per palestra con iscritti, 690 mq, < 100 persone, attività fitness e bodybulding e non CONI, mi pare non ci sia normativa verticale applicabile, ma solo DM 10 marzo 1998, fino a Codice obbligatorio. Che dite? Grazie.
Un saluto a Columbu che ci ha lasciati.

lbasa
Messaggi: 738
Iscritto il: ven giu 19, 2015 22:41

Re: Palestra fitness quale norma

Messaggio da lbasa » dom set 22, 2019 09:50

... Per palestra con iscritti, 690 mq, < 100 persone ...
https://dariozanut.wordpress.com/2015/1 ... e-incendi/
... Un saluto a Columbu che ci ha lasciati.
https://www.google.com/imgres?imgurl=ht ... t=c&ictx=1
Nella foto Columbu è la prima figura (piccoletta) che si vede dietro la coppia Schwarzenegger - Shriver, freschi sposi nel 1986; Columbu era il testimone di nozze di Arnold.

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1054
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Palestra fitness quale norma

Messaggio da weareblind » dom set 22, 2019 10:11

Ciao Ibasa, Zanut l'avevo letto prima infatti, e mi pare sbagli ad applicare il DM 1996 finché non gli fanno notare che la palestra è fuori campo applicazione. Per me è chiaramente DM 10 marzo 1998 o Codice - a breve solo Codice -, per questo ho chiesto conforto.

Columbu enorme. Ma il preferito di sempre è Zane, The Chemist.
https://en.wikipedia.org/wiki/Frank_Zane

Terminus
Messaggi: 7725
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Palestra fitness quale norma

Messaggio da Terminus » dom set 22, 2019 13:25

Letto l'art.1 del DM 18/03/96: se non si praticano attività sportive CONI o FSN, non si applica.

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1054
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Palestra fitness quale norma

Messaggio da weareblind » dom set 22, 2019 14:34

Concordo, quindi DM 10 marzo 1998 per ora, o Codice. Poi, solo Codice.

Terminus
Messaggi: 7725
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Palestra fitness quale norma

Messaggio da Terminus » dom set 22, 2019 16:59

Uhmmm
L'attività 65 non è compresa nel campo di applicazione della RTO.
Quindi non ci sarebbe la scadenza del 20/10, ma rimarrebbero validi i criteri generali.....

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1054
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Palestra fitness quale norma

Messaggio da weareblind » dom set 22, 2019 20:47

Ancora DM 10 marzo 1998, allora.

fstbianchi
Messaggi: 76
Iscritto il: ven feb 13, 2015 16:47

Re: Palestra fitness quale norma

Messaggio da fstbianchi » lun set 23, 2019 10:05

CONFERMO 10/03/98, NE HO FATTA UNA IN QUESTO MODO E NON CI SONO STATI PROBLEMI.

GMP
Messaggi: 127
Iscritto il: sab lug 08, 2017 13:01

Re: Palestra fitness quale norma

Messaggio da GMP » dom ott 20, 2019 20:43

Buonasera,

Lo stesso discorso è valido anche per una piscina con spettatori < 100 persone?

Mi spiego, mi ritrovo a dover presentare un esame progetto per una piscina di circa 1.000 m2 (comprensivi di servizi e depositi) dove gli spettatori sono inferiori alle 100 persone e dove non si svolgono gare.

L'affollamento massimo ipotizzabile all'interno della piscina secondo il p.to 14 del D.M. 18/03/1996 è pari a 157 persone.

La piscina non è soggetta al CONI in quanto al suo interno si svolgono solamente allenamenti e il numero di spettatori è dato solamente dai genitori che assistono agli allenamenti.

Questo caso sarebbe da progettare secondo l'articolo 20 del D.M. 18/03/1996 oppure secondo i criteri generali dettati dal 10/03/1998?

e poi, ai fini dell'identificazione dell'attività, il numero di persone è inteso come spettatori oppure massimo affollamento ipotizzabile?

Grazie.

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1054
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Palestra fitness quale norma

Messaggio da weareblind » lun ott 21, 2019 12:17

Se non è soggetto a CONI credo proprio di sì. Affollamento è dettato dai posti a sedere + in piedi.

GMP
Messaggi: 127
Iscritto il: sab lug 08, 2017 13:01

Re: Palestra fitness quale norma

Messaggio da GMP » lun ott 21, 2019 12:32

weareblind ha scritto:
lun ott 21, 2019 12:17
Se non è soggetto a CONI credo proprio di sì. Affollamento è dettato dai posti a sedere + in piedi.
Grazie weare, quindi l'articolo 20 è da prendere a riferimento solamente nel caso in cui la palestra sia soggetta al CONI ma con affollamento < alle 100 persone, giusto?

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1054
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Palestra fitness quale norma

Messaggio da weareblind » lun ott 21, 2019 14:31

Decreto Ministeriale 18 marzo 1996 - Norme di sicurezza per la costruzione e l'esercizio degli impianti sportivi.

Art. 1 - CAMPO DI APPLICAZIONE
Sono soggetti alle presenti disposizioni i complessi e gli impianti sportivi di nuova costruzione e quelli esistenti, già adibiti a tale uso anche se inseriti in complessi non sportivi, nei quali si intendono realizzare variazioni distributive e/o funzionali, eccetto gli interventi di manutenzione ordinaria di cui all'art. 31 lettera a) della legge del 5 agosto 1978, n° 457, nei quali si svolgono manifestazioni e/o attività sportive regolate dal C.O.N.I. e dalle Federazioni Sportive Nazionali riconosciute dal C.O.N.I., riportate nell'allegato, ove è prevista la presenza di spettatori in numero superiore a 100.
Per i complessi e gli impianti ove è prevista la presenza di spettatori: non superiore a 100 o privi di spettatori, si applicano le disposizioni di cui al successivo art. 20.

Se CONI si applica sempre il DM 1996. Se >100 applicazione integrale, se <=100 solo art. 20
Se non CONI, si applica altro, tipicamente DM 10-3-1998

GMP
Messaggi: 127
Iscritto il: sab lug 08, 2017 13:01

Re: Palestra fitness quale norma

Messaggio da GMP » lun ott 21, 2019 18:38

Gentilissimo, Grazie!

Rispondi