CERTIFICAZIONE SOLAIO SOFTWARE ELEMENTI FINITI

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
alem
Messaggi: 1
Iscritto il: lun apr 15, 2019 10:28

CERTIFICAZIONE SOLAIO SOFTWARE ELEMENTI FINITI

Messaggio da alem » mer set 11, 2019 14:50

Salve,
devo certificare un solaio REI120. Non posso fare la verifica con metodo tabellare, avrei intenzione quindi di procedere tramite software agli elementi finiti nella creazione del profilo di temperatura. Mi rimane il dubbio su quali curve incendio utilizzare: la curva di incendio naturale, può essere desunta da letteratura o deve essere ottenuta da simulazione di fluidodinamica ?
Mi spiego meglio: se l'area in questione è un ufficio, posso utilizzare una curva reperita in letteratura di un incendio all'interno di uffici, o l'unica soluzione è quella di simulare l'incendio con fds o simili ?
Grazie

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1020
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: CERTIFICAZIONE SOLAIO SOFTWARE ELEMENTI FINITI

Messaggio da weareblind » mer set 11, 2019 20:17

Mi sono perso: perché non curva incendio naturale?

Terminus
Messaggi: 7665
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: CERTIFICAZIONE SOLAIO SOFTWARE ELEMENTI FINITI

Messaggio da Terminus » mer set 11, 2019 22:05

Puoi utilizzare le curve nominali, come la ISO 834.
Oppure puoi impiegare le curve parametriche che puoi trovare negli EC.
Se necessario puoi impostare una curva naturale basata su simulazioni semplificate ad una o due zone (CFAST o Ozone per esempio).
Solo come ultima possibilità, e se le altre non ti soddisfano, andrai a modellare l'incendio con un modello di campo (con FDS o simili), ma devi pensare se il gioco vale la candela.

Avatar utente
travereticolare
Messaggi: 194
Iscritto il: sab giu 17, 2017 11:56

Re: CERTIFICAZIONE SOLAIO SOFTWARE ELEMENTI FINITI

Messaggio da travereticolare » mer set 11, 2019 22:07

Non puoi utilizzare la curva d'incendio nominale ISO 834?

Rispondi