LIVELLI DI PRESTAZIONE PER LE MISURE ANTINCENDIO

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Gmeister
Messaggi: 47
Iscritto il: mer ott 17, 2018 09:11
Località: Piemonte

LIVELLI DI PRESTAZIONE PER LE MISURE ANTINCENDIO

Messaggio da Gmeister » ven mag 24, 2019 09:46

Mi sorge un dubbio: i livelli di prestazione per le singole misure antincendio, vanno applicati uguali su tutta l'attività oppure si devono (o si possono) applicare per ogni compartimento, ed ogni compartimento può avere livelli differenti dagli altri per la medesima misura?

Esempio: Liv III per S.2; se applico questo livello di prestazione al fabbricato principale, devo per forza applicarlo anche ad esempio a fabbricati esterni facenti parte della stessa attività ma che possono comodamente rientrare nel liv I?

Secondo me posso applicare i livelli di prestazione per compartimento e non per l'intera attività, poichè dipendono molto spesso da profilo di rischio e carico d'incendio, entrambi elementi che sono "contenuti" esclusivamente nel compartimento cui fanno riferimento.

Terminus
Messaggi: 7578
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: LIVELLI DI PRESTAZIONE PER LE MISURE ANTINCENDIO

Messaggio da Terminus » ven mag 24, 2019 09:54

Rvita va valutato per compartimenti.
I livelli di prestazione possono essere stabiliti per compartimento o per l'intera attività.
Sicuramente edifici separati ed indipendenti, vanno trattati singolarmente.

ildubbio
Messaggi: 274
Iscritto il: sab apr 18, 2015 07:59

Re: LIVELLI DI PRESTAZIONE PER LE MISURE ANTINCENDIO

Messaggio da ildubbio » ven mag 24, 2019 10:35

G.3.1 Definizione dei profili di rischio
1. Al fine di identificare e descrivere il rischio di incendio dell'attività si definiscono
le seguenti tipologie di profilo di rischio:
• Rvita: profilo di rischio relativo alla salvaguardia della vita umana;
• Rbeni: profilo di rischio relativo alla salvaguardia dei beni economici;
• Rambiente: profilo di rischio relativo alla tutela dell'ambiente.
2. Il profilo di rischio Rvita è attribuito per ciascun compartimento dell'attività, come indicato al paragrafo G.3.2.
3. I profili di rischio Rbeni e Rambiente sono attribuiti per l'intera attività come indicato nei paragrafi G.3.3 e G.3.4.

Di conseguenza scegli i livelli di prestazione

Gmeister
Messaggi: 47
Iscritto il: mer ott 17, 2018 09:11
Località: Piemonte

Re: LIVELLI DI PRESTAZIONE PER LE MISURE ANTINCENDIO

Messaggio da Gmeister » ven mag 24, 2019 12:22

grazie!

Rispondi