Officina ante dpr 151 sup a 300mq

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
elettosiculo
Messaggi: 82
Iscritto il: lun nov 22, 2010 19:35

Officina ante dpr 151 sup a 300mq

Messaggio da elettosiculo » sab mag 04, 2019 21:13

Salve a tutti,
un' attività commerciale di automobili, con annessa officina con meno di nove 9 posti auto ma con superficie superiore a 300mq, aveva il CPI per la sola attività di commercio, nel 2010 si effettua una modifica e si chiede un parere di conformità antincendio dove non viene ancora citata l' officina che ha meno di 9 posti auto. I lavori si concludono nel 2014 con la relativa SCIA solo riguardante l' attività commerciale.
Il Datore di lavoro nel 2014, visto che l' attività officina rientrava nel DPR 151/2011 cosa doveva fare?

Quale procedura deve avviare oggi?
Grazie mille

Terminus
Messaggi: 7665
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Officina ante dpr 151 sup a 300mq

Messaggio da Terminus » dom mag 05, 2019 09:30

Avviare la pratica di esame progetto per l'officina e, dopo l'ottenimento del parere, presentare la SCIA autorizzativa.
Sono scaduti i termini, ma la procedura è sempre quella.

elettosiculo
Messaggi: 82
Iscritto il: lun nov 22, 2010 19:35

Re: Officina ante dpr 151 sup a 300mq

Messaggio da elettosiculo » dom mag 05, 2019 13:05

secondo il DPR 151 del 2011 all'articolo 11 comma 4 cita: "Gli enti e i privati responsabili delle nuove attività introdotte all’Allegato I,esistenti alla
data di pubblicazione del presente regolamento, devono espletare i prescritti adempimenti entro un anno dalla data di entrata in vigore del presente regolamento(5)"

il richiamo 5: Gli enti e i privati di cui all'art. 11, comma 4, del DPR n. 151/2011, sono esentati dalla presentazione
dell'istanza preliminare di cui all'art. 3 del citato decreto qualora già in possesso di atti abilitativi riguardanti anche la sussistenza dei requisiti di sicurezza antincendio, rilasciati dalle competenti autorità.

Il titolo abilitativo in questo caso ce l'ho con il CPI precedente dove nel progetto viene evidenziato anche l' attività officina < 9 posti auto
Se nel 2014, rispettando tutti i requisiti di sicurezza, veniva inserita direttamente con la SCIA l' attività di Officina >300mq il D.L: poteva essere gia' in regola o sbaglio?

.

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1020
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Officina ante dpr 151 sup a 300mq

Messaggio da weareblind » dom mag 05, 2019 16:56

No, era in regola solo l'altra attività. Adesso esame progetto e poi SCIA.

elettosiculo
Messaggi: 82
Iscritto il: lun nov 22, 2010 19:35

Re: Officina ante dpr 151 sup a 300mq

Messaggio da elettosiculo » lun mag 06, 2019 07:51

Questo in termini di legge doveva essere presentato entro ottobre 2017?

Terminus
Messaggi: 7665
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Officina ante dpr 151 sup a 300mq

Messaggio da Terminus » lun mag 06, 2019 09:48

Yes !

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1020
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Officina ante dpr 151 sup a 300mq

Messaggio da weareblind » lun mag 06, 2019 16:07

Sì, ma se lo fai oggi risolvi lo stesso. Il problema è se ti controllano ora.

elettosiculo
Messaggi: 82
Iscritto il: lun nov 22, 2010 19:35

Re: Officina ante dpr 151 sup a 300mq

Messaggio da elettosiculo » mar mag 14, 2019 14:09

weareblind ha scritto:
dom mag 05, 2019 16:56
No, era in regola solo l'altra attività. Adesso esame progetto e poi SCIA.
Anche se l' officina rientra nella categoria A < 1000mq e non è impossesso di titoli abilitativi, secondo quanto riportato va sempre presentato il progetto al comando?

Gli enti e i privati di cui all'art. 11, comma 4, del DPR n. 151/2011, sono esentati dalla presentazione
dell'istanza preliminare di cui all'art. 3 del citato decreto qualora già in possesso di atti abilitativi riguardanti
anche la sussistenza dei requisiti di sicurezza antincendio, rilasciati dalle competenti autorità.
Fermo restando quanto sopra, gli stessi presentano l'istanza preliminare di cui all'art. 3 e l'istanza di cui
all'art. 4 del DPR n. 151/2011 entro tre anni dalla data di entrata in vigore dello stesso (Art. 38 del
D.L. 21 giugno 2013, n. 69 “Disposizioni urgenti per il rilancio dell'economia”).

Avatar utente
grifo68
Messaggi: 833
Iscritto il: ven feb 24, 2012 13:02
Località: Genova

Re: Officina ante dpr 151 sup a 300mq

Messaggio da grifo68 » mar mag 14, 2019 14:46

elettosiculo ha scritto:
mar mag 14, 2019 14:09
weareblind ha scritto:
dom mag 05, 2019 16:56
No, era in regola solo l'altra attività. Adesso esame progetto e poi SCIA.
Anche se l' officina rientra nella categoria A < 1000mq e non è impossesso di titoli abilitativi, secondo quanto riportato va sempre presentato il progetto al comando?

Gli enti e i privati di cui all'art. 11, comma 4, del DPR n. 151/2011, sono esentati dalla presentazione
dell'istanza preliminare di cui all'art. 3 del citato decreto qualora già in possesso di atti abilitativi riguardanti
anche la sussistenza dei requisiti di sicurezza antincendio, rilasciati dalle competenti autorità.
Fermo restando quanto sopra, gli stessi presentano l'istanza preliminare di cui all'art. 3 e l'istanza di cui
all'art. 4 del DPR n. 151/2011 entro tre anni dalla data di entrata in vigore dello stesso (Art. 38 del
D.L. 21 giugno 2013, n. 69 “Disposizioni urgenti per il rilancio dell'economia”).
le autofficine (att 53) non hanno categoria A, partono dalla B quindi serve valutazione progetto comunque

Rispondi