Modifica livello rischio UNI 10779

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
fabbretto
Messaggi: 201
Iscritto il: sab feb 14, 2009 12:12

Modifica livello rischio UNI 10779

Messaggio da fabbretto » gio apr 18, 2019 21:16

Buonasera a tutti.

Devo adeguare alla normativa antincendio, secondo il DM 3 agosto 2015, un archivio cartaceo con 40.000 kg di carta distribuiti su una superficie molto grande (400 mq), avente carico di incendio specifico pari a 1.100 MJ/mq.
Premetto che l'archivio è di pertinenza di un edificio per uffici isolato avente un numero di persone che a mala pena arriva a 20.
Mettendo i parametri con il software CPI WIN esce fuori un livello di rischio, per la rete idranti, pari a 3!
La durata di alimentazione di 120 minuti per un solo idrante esterno fa si che esca fuori un volume di 36 mc! Mi pare sproporzionato se relazionato all'effettiva pericolosità dell'attività.

Vorrei procedere abbassando di un grado il livello di rischio mettendo in risalto gli aspetti di cui sopra, secondo voi è possibile?

Grazie in anticipo.

Terminus
Messaggi: 7665
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Modifica livello rischio UNI 10779

Messaggio da Terminus » gio apr 18, 2019 21:54

Non conosco CPI Win.
Cosa ti tira fuori ? Un livello di rischio UNI 10779 oppure un livello di prestazione secondo RTO ?
In ogni caso lascia perdere il sw e rileggiti la RTO e la UNI 10779, poi valuta cosa puoi fare.

fabbretto
Messaggi: 201
Iscritto il: sab feb 14, 2009 12:12

Re: Modifica livello rischio UNI 10779

Messaggio da fabbretto » gio apr 18, 2019 22:36

Il software tira fuori il livello di pericolosità 3.

La RTO dice espressamente che il professionista sceglie il livello di pericolosità e il tipo di alimentazione sulla base di una valutazione del rischio.

Inoltre, rileggendo la UNI, il Livello 3 si riferisce a depositi "intensivi", e non è il mio caso.

Credo quindi si possa procedere abbassando di un livello il livelòlo di pericolosità, ma vorrei un parere da chi è sicuramente più esperto di me.

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1020
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Modifica livello rischio UNI 10779

Messaggio da weareblind » gio apr 18, 2019 22:48

CPI WIN... Bah... Livello 2 protezione interna.

fabbretto
Messaggi: 201
Iscritto il: sab feb 14, 2009 12:12

Re: Modifica livello rischio UNI 10779

Messaggio da fabbretto » gio apr 18, 2019 23:23

Però la UNI prevede la protezione esterna per il Livello 2.

Terminus
Messaggi: 7665
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Modifica livello rischio UNI 10779

Messaggio da Terminus » ven apr 19, 2019 09:10

Qualora necessaria.....
Se segui una norma verticale sarà questa a dirti se prevederla.
Altrimenti deve essere la tua VDR.
La protezione esterna ha specifiche funzioni, che sono diverse da quelle della protezione interna.

Rispondi