S.4.7 SCALA ESODO COPI

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
GMP
Messaggi: 107
Iscritto il: sab lug 08, 2017 13:01

S.4.7 SCALA ESODO COPI

Messaggio da GMP » ven apr 12, 2019 23:57

Buonasera,

Situazione progetto con Codice:
Progetto autorimessa 4 piani interrati (minima quota piano circa -9,00 m) + albergo soprastante (massima quota + 20 m). Quindi autorimessa classificata HC.

Mi ritrovo con una scala di esodo unica, che serve tutti i piani dell'edificio, dall'ultimo piano interrato al massimo piano fuori terra, con accesso filtrato ad ogni piano.

Il codice al paragrafo S.4.7 comma 3 dice: "La porzione di scala d'esodo interrata che serve piani a quota inferiore a -5 m deve essere inserita in un compartimento distinto rispetto alla parte di scala fuori terra."

ora, secondo voi, per soddisfare la richiesta del codice andrebbe bene la soluzione proposta nella foto (immagine a scolo scopo illustrativo) oppure dovrei fare fisicamente due scale, una scala che serve i piani da -9,00 a -5,00 e un altra da -5,00 a +20,00 ?

Immagine

Terminus
Messaggi: 7660
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: S.4.7 SCALA ESODO COPI

Messaggio da Terminus » sab apr 13, 2019 09:42

Secondo me va bene, a patto di compartimentare anche i vani corsa.

GMP
Messaggi: 107
Iscritto il: sab lug 08, 2017 13:01

Re: S.4.7 SCALA ESODO COPI

Messaggio da GMP » sab apr 13, 2019 11:19

Compartimentare i vani corsa nel senso che gli faccio mettere delle porte resistenti al fuoco ad ogni piano anche se sono già filtrati (il filtro è posto all'ingresso della scala, nel particolare non si vede) oppure anche qui fare in modo che un ascensore serva solo i piani oltre -5,00 e un altro i piani a quota superiore?

Io sarei più per la seconda soluzione...da -9,00 m prendo un ascensore che mi porta a -5,00 m e poi cambio locale e prendo l'altro ascensore che da -5,00 mi porta dove voglio! sei d'accordo?

Terminus
Messaggi: 7660
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: S.4.7 SCALA ESODO COPI

Messaggio da Terminus » sab apr 13, 2019 13:12

O metti le porte tagliafuoco ad ogni piano, oppure separi completamente i vani corsa con ascensori a corse differenti.
Altrimenti le due scale non saranno compartimentate tra loro.
Anche io sarei per la separazione delle corse degli ascensori, anche se per interrati accessibili al pubblico questo costituisce una scomodità.

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1014
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: S.4.7 SCALA ESODO COPI

Messaggio da weareblind » sab apr 13, 2019 18:20

Terminus ha scritto:
sab apr 13, 2019 13:12
O metti le porte tagliafuoco ad ogni piano, oppure separi completamente i vani corsa con ascensori a corse differenti.
Altrimenti le due scale non saranno compartimentate tra loro.
Anche io sarei per la separazione delle corse degli ascensori, anche se per interrati accessibili al pubblico questo costituisce una scomodità.
Concordo.

Avatar utente
travereticolare
Messaggi: 186
Iscritto il: sab giu 17, 2017 11:56

Re: S.4.7 SCALA ESODO COPI

Messaggio da travereticolare » lun apr 15, 2019 12:00

Con la nuova revisione del COPI 08/04/2019 ti sarebbero bastate solo scale a prova di fumo, in quanto il paragrafo S.4.7 "Requisiti antincendio minimi per l'esodo" comma 3 recita:

Al fine di evitare la diffusione degli effluenti dell’incendio alle vie d’esodo fuoriterra, qualora l’edificio abbia piani a quota < -5 m, le vie d’esodo interrate, se non a prova di fumo, devono essere inserite in compartimento distinto dalle vie d’esodo fuori terra.

Rispondi