SCALE APERTE ED ESODO SIMULTANEO

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Avatar utente
travereticolare
Messaggi: 158
Iscritto il: sab giu 17, 2017 11:56

SCALE APERTE ED ESODO SIMULTANEO

Messaggio da travereticolare » mer feb 06, 2019 09:48

Buongiorno,

Sto progettando un officina dove si svolgono operazioni di verniciatura di manufatti metallici rischio vista A2/A3.
L'attività è monopiano, solamente che in una piccola porzione di fabbricato è presente un zona adibita ad uffici che si sviluppa su due piani dove sono presenti in totale 5 persone (2 PT e 3 PP) non compartimentati rispetto la restante attività, in considerazione del basso carico d'incendio (< 100 Mj/mq).

I piani di tali uffici sono collegati dalla classica scala metallica di larghezza pari a 100 cm.

Tale scala è da considerarsi come scala aperta di esodo e quindi per poterla usufruire dovrei installare un impianto IRAI come descritto al capitolo S.4.7.1?

Io sinceramente credo di no, tali prescrizioni le applicherei solamente alla "vere" scale che collegano piani totalmente indipendenti tra loro, come per esempio scale di attività multipiano...

Cosa ne pensate?

Gmeister
Messaggi: 50
Iscritto il: mer ott 17, 2018 09:11
Località: Piemonte

Re: SCALE APERTE ED ESODO SIMULTANEO

Messaggio da Gmeister » mer feb 06, 2019 15:43

penso che un paio di rilevatori collegati ad una sirena siano necessari, dal momento che il rischio vita è A2. Se invece il profilo di rischio si configura come A3 sembrerebbe che non sono mai ammesse scale d'esodo aperte.

In ogni caso il liv III per la rivelazione automatica può concentrarsi su "spazi comuni, vie d'esodo e spazi limitrofi, aree dei beni da proteggere, aree a rischio specifico" senza per forza coprire tutti gli ambienti e questo forse può darti una mano a contenere i costi dell'impianto.

Farei una riflessione in più sulla larghezza della scala, poichè il punto 2 lett a. del paragrafo S.4.8.6 impone una larghezza minima di 1200 mm e temo non sia ammessa una larghezza inferiore nel tuo caso.

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 980
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: SCALE APERTE ED ESODO SIMULTANEO

Messaggio da weareblind » mer feb 06, 2019 15:54

Concordo purtroppo. Sulla riflessione A2-A3, sui 1.200 (io me ne sono uscito solo perché ho applicato il D.M. 10 marzo 1998 al comparto uffici, era compartimentato). Non sulla rilevazione parziale, la UNI9795 la chiede comunque per compartimento.

Gmeister
Messaggi: 50
Iscritto il: mer ott 17, 2018 09:11
Località: Piemonte

Re: SCALE APERTE ED ESODO SIMULTANEO

Messaggio da Gmeister » mer feb 06, 2019 16:01

weareblind ha scritto:
mer feb 06, 2019 15:54
Non sulla rilevazione parziale, la UNI9795 la chiede comunque per compartimento.
Nel senso che sebbene il codice indichi gli ambiti da controllare la UNI9795 impone comunque estesa a tutto il compartimento? E di conseguenza a tutti i locali del compartimento?

Avatar utente
travereticolare
Messaggi: 158
Iscritto il: sab giu 17, 2017 11:56

Re: SCALE APERTE ED ESODO SIMULTANEO

Messaggio da travereticolare » gio feb 07, 2019 08:37

infatti, avevo un vago sospetto che dovevo prevedere qualche requisito aggiuntivo...credo sarà un problema visto che la proprietà non vuole spendere per l'installazione di un impianto di rivelazione!

Per quanto riguarda la larghezza della scala avete ragione, una distrazione che poteva costarmi cara!
Sulla riflessione A2-A3, sui 1.200 (io me ne sono uscito solo perché ho applicato il D.M. 10 marzo 1998 al comparto uffici, era compartimentato)
Nel senso che essendo un compartimento a se stante hai utilizzato una soluzione alternativa, 10/03/1998, per garantire lo stesso livello di prestazione dettato dal Codice?

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 980
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: SCALE APERTE ED ESODO SIMULTANEO

Messaggio da weareblind » gio feb 07, 2019 14:01

No. Nel senso che, CONTRO la mia convinzione ma con invece opinione FAVOREVOLE del Comando, progettai indipendentemente gli uffici dalla produzione, col D.M. 10 marzo 1998. Fu approvato, SENZA dimostrare livelli equivalenti.

Avatar utente
travereticolare
Messaggi: 158
Iscritto il: sab giu 17, 2017 11:56

Re: SCALE APERTE ED ESODO SIMULTANEO

Messaggio da travereticolare » sab feb 09, 2019 19:16

grazie.

Rispondi