Resistenza al fuoco muratura non portante

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
ballelli
Messaggi: 31
Iscritto il: mar nov 11, 2014 12:20

Resistenza al fuoco muratura non portante

Messaggio da ballelli » dom gen 27, 2019 16:08

Buona domenica a tutti

vorrei chiedervi un consiglio nel calcolo della resistenza al fuoco con il metodo tabellare.
Premetto che non sono reperibili gli strutturali; praticamente ho un capannone con struttura portante in cemento armato, con pilastri 45x65 e altezza < 6 m, senza intonaco. La muratura di tamponamento non portante è in cemento armato di spessore 15 cm e altezza di circa 5.30 m.
Nella tabella 6.4 del DM, per il calcolo del requisito EI di pareti esposte solo su un lato , nel mio caso dovrei rispettare un EI 90,vengono poste delle limitazioni:
- altezza effettiva della parete da nodo a nodo <= 6 m ( avendo un piano unico ho un limite massimo di 6 m inferiore ai miei 5.30m oppure lo devo considerarlo come ultimo piano e in questo caso non rispetto il limite dei 4.5 m)
- rapporto tra altezza di libera inflessione e spessore inferiore a 40 ( dovrei rientare nel limite)
Se le mie considerazioni sono giuste in base alla tabella potrei arrivare ad un EI=180
Invece per i pilastri ho una buona sezione, ho un altezza <=6 m, dovrei verificare il copriferro spero sia almeno di 4 cm, altrimenti non rientro nel limite del rispetto del REI 90

Grazie a tutti per i vostri eventuali consigli

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 980
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Resistenza al fuoco muratura non portante

Messaggio da weareblind » dom gen 27, 2019 17:38

Decreto Ministeriale 16 febbraio 2007
Classificazione di resistenza al fuoco di prodotti ed elementi costruttivi di opere da costruzione.
Allegato D - Modalità per la classificazione in base a confronti con tabelle
D.6 Travi, pilastri e pareti in calcestruzzo armato ordinario e precompresso

D.6.4 La tabella seguente riporta i valori minimi (mm) dello spessore s sufficiente a garantire il requisito EI per le classi indicate di pareti non portanti esposte su un lato che rispettano le seguenti limitazioni:
- altezza effettiva della parete (da nodo a nodo) ≤ 6 m (per pareti di piani intermedi) ovvero ≤ 4,5 m (per pareti dell'ultimo piano);
- rapporto tra altezza di libera inflessione e spessore inferiore a 40.
Richiesta: S = 100
Se il capannone è a tutta altezza, la parete non portante è irrigidita a 5,3 m e non puoi usare la tabella, va considerato come ultimo piano e quindi 4,5 m.

D.6.2 La tabella seguente riporta i valori minimi (mm) del lato più piccolo b di pilastri a sezione rettangolare ovvero del diametro di pilastri a sezione circolare e della distanza a dall'asse delle armature alla superficie esposta sufficienti a garantire il requisito R per le classi indicate di pilastri esposti su uno o più lati che rispettano le seguenti limitazioni:
- lunghezza effettiva del pilastro (da nodo a nodo) ≤ 6 m (per pilastri d piani intermedi) ovvero ≤ 4,5 m (per pilastri dell'ultimo piano);
e
- area complessiva di armatura As≤ 0,04 Ac area efficace della sezione trasversale del pilastro

Stesso problema, non puoi usare la tabella.

Terminus
Messaggi: 7599
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Resistenza al fuoco muratura non portante

Messaggio da Terminus » lun gen 28, 2019 12:46

Quoto.
E' il problema comune alla maggior parte dei prefabbricati in cap.
Di solito la relazione analitica viene fornita dal costruttore (che dovrebbe dare anche la CERT.REI. secondo me).

ballelli
Messaggi: 31
Iscritto il: mar nov 11, 2014 12:20

Re: Resistenza al fuoco muratura non portante

Messaggio da ballelli » lun gen 28, 2019 22:55

Grazie per le risposte

la struttura è del 1996, e non si ritrova praticamente niente, mi sa che che dovrò intervenire con la realizzazione di una controparete in modo da isolare la parete e anche i pilastri oppure potrei andare con la realizzazione di placcaggio in cartongesso.
Se avete qualche consiglio da darmi in base alla vostra esperienza ve ne sono grato

Grazie

Terminus
Messaggi: 7599
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Resistenza al fuoco muratura non portante

Messaggio da Terminus » mar gen 29, 2019 09:16

Per uno strutturista non dovrebbe essere impossibile redigere una valutazione analitica.
Almeno per le strutture.
La parete perimetrale è un'altra faccenda.

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 980
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Resistenza al fuoco muratura non portante

Messaggio da weareblind » mar gen 29, 2019 13:01

Mah, io farei una prima proposta di calcolo analitico per entrambi, sulla base della geometria e dei ferri. Se non te ne esci perché non resistono, c'è il parco giochi delle soluzioni di riqualificazione.
1) Lastre in calcio silicato (vedi Fireguard della Global Building con ottimi assessment, Supersil della Bifire...)
2) Intonaci, per esempio Vermiplaster Knauf
3) Cartongessi e telai, anche lì da sbizzarrirsi, io di solito uso Knauf, ma ti rimando al loro catalogo, che fai prima.
Io tendo ad usare la prima soluzione.

Rispondi