Attività 70/1B

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
zakstevenson
Messaggi: 92
Iscritto il: dom ott 18, 2015 16:44

Attività 70/1B

Messaggio da zakstevenson » mar dic 11, 2018 13:01

Buongiorno a tutti;

Apro il post per chiedere parere rispetto una situazione particolare: seguo un'azienda che deve regolarizzare un impianto fotovoltaico installato in copertura dell'edificio stesso.
L'azienda precedentemente era classificata come attività 88 (ante 151) poichè avente un'area lavorazione/magazzino maggiore di 1000 mq, con attività complementare 91 (centrale termica).

Ora, secondo il 151, l'attività 91 è equiparata a 74/1A, e la 88 è equiparata a 70/B.
MI sorge un dubbio però: leggendo la definizione, la 70/B parla però di locali di dimensioni maggiori di 1000 mq e presenza di merci o materiali combustibili maggiori di 5000 kg.
Quindi, nel caso non avessi materiali combustibili maggiori di 5000 Kg, non sarebbe presente l'attività 70/1B?

Se fosse corretto, solo con la presenza dell'attività 74/1A, dovrei seguire le norme tecniche per la regolarizzazione del fotovoltaico (Nota del 07/02/2012) o non è obbligatorio?

Un saluto

Avatar utente
grifo68
Messaggi: 840
Iscritto il: ven feb 24, 2012 13:02
Località: Genova

Re: Attività 70/1B

Messaggio da grifo68 » mar dic 11, 2018 14:07

se non superi i 5000 kg di materiali combustibili in effetti l'attività 70 non c'è più. Solo una riflessione, 5000 kg non è tantissimo, sei sicuro che tra imballaggi (cartone, plastica ecc...) e pallets o simili non li superi?

detto questo, se la Centrale Termica è nel perimetro del capannone e quindi coperta dallo stesso tetto su cui si è installato il FV a mio avviso la situazione va regolarizzata, se fosse in un locale o vano tecnico esterno completamente separato allora no

zakstevenson
Messaggi: 92
Iscritto il: dom ott 18, 2015 16:44

Re: Attività 70/1B

Messaggio da zakstevenson » mar dic 11, 2018 15:41

Ciao Grifo68

Si, bisogna verificare che i 5000 kg. di materiale non vengano superati,
La CT è ad ogni modo nel perimetro del capannone

Davide1975
Messaggi: 44
Iscritto il: mar lug 21, 2015 10:05

Re: Attività 70/1B

Messaggio da Davide1975 » mar dic 11, 2018 15:47

Approfitto per inserirmi nel discorso:
Devono essere presenti entrambi i parametri affinché scatti l'attività 70/1B?
Io infatti ho un locale <1000 mq e con un quantitativo di materiali combustibili >5000 kg

Avatar utente
grifo68
Messaggi: 840
Iscritto il: ven feb 24, 2012 13:02
Località: Genova

Re: Attività 70/1B

Messaggio da grifo68 » mar dic 11, 2018 16:23

Davide1975 ha scritto:
mar dic 11, 2018 15:47
Approfitto per inserirmi nel discorso:
Devono essere presenti entrambi i parametri affinché scatti l'attività 70/1B?
Io infatti ho un locale <1000 mq e con un quantitativo di materiali combustibili >5000 kg
si, se hai meno di 1000 mq non è attività 70, ma se superi i 5000 kg di materiali combustibili devi verificare che materiale sia (legna, plastica, pellicole ecc...) e vedere se superi i limiti previsti per le singole attività di deposito, anche verificando se è solo un deposito oppure si svolgono lavorazioni (per esempio se si parla di legna ed affini se è solo deposito il limite è 50000 kg - att. 36, se si svolgono lavorazioni il limite scende a 5000 kg - att. 37)
Ultima modifica di grifo68 il mar dic 11, 2018 16:24, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
grifo68
Messaggi: 840
Iscritto il: ven feb 24, 2012 13:02
Località: Genova

Re: Attività 70/1B

Messaggio da grifo68 » mar dic 11, 2018 16:24

zakstevenson ha scritto:
mar dic 11, 2018 15:41
Ciao Grifo68

Si, bisogna verificare che i 5000 kg. di materiale non vengano superati,
La CT è ad ogni modo nel perimetro del capannone
allora secondo me devi fare la SCIA per regolarizzare il FV

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1054
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Attività 70/1B

Messaggio da weareblind » mar dic 11, 2018 16:43

Per avere attività 70 devono essere presenti entrambi i parametri, quindi più di 1000 metri quadrati e più di 5000 kg di combustibile. Altrimenti non esiste attività 70. Avrai comunque attività 74, per cui devi comunque fare una scia per il fotovoltaico in quanto hai attività soggetta sottostante.

Davide1975
Messaggi: 44
Iscritto il: mar lug 21, 2015 10:05

Re: Attività 70/1B

Messaggio da Davide1975 » mar dic 11, 2018 17:02

weareblind ha scritto:
mar dic 11, 2018 16:43
Per avere attività 70 devono essere presenti entrambi i parametri, quindi più di 1000 metri quadrati e più di 5000 kg di combustibile. Altrimenti non esiste attività 70. Avrai comunque attività 74, per cui devi comunque fare una scia per il fotovoltaico in quanto hai attività soggetta sottostante.
Ok, quindi con un magazzino di 985 mq e con 64.000 kg di materiale combustibile con svariate tipologie di materiale (bancali in legno, imballaggi, plastiche, alimentari), non c'è attività 70?

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1054
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Attività 70/1B

Messaggio da weareblind » mar dic 11, 2018 17:24

Se non passi i 5000 kg di plastica, 5000 di tessuti, 50.000 di legna, 10.000 di copertoni, 1000 litri infiammabili, e simili, no. È evidente che se sei arrivato a 64000 kg di combustibile almeno uno di questi parametri stato superato.

zakstevenson
Messaggi: 92
Iscritto il: dom ott 18, 2015 16:44

Re: Attività 70/1B

Messaggio da zakstevenson » mer dic 12, 2018 16:14

Procedo con l'ultimo confronto con il VVF locale prima di comunicare l'obbligo di regolarizzazione al cliente.
Vi aggiorno,
Un saluto

fstbianchi
Messaggi: 76
Iscritto il: ven feb 13, 2015 16:47

Re: Attività 70/1B

Messaggio da fstbianchi » mar dic 18, 2018 11:49

Se sei sotto i 1000mq., non scatta l'attività 70.
Chiedi alla ditta un elenco del materiale in magazzino. Se superi uno dei materiali che ti hanno elencato, ricadi nella relativa attività.

zakstevenson
Messaggi: 92
Iscritto il: dom ott 18, 2015 16:44

Re: Attività 70/1B

Messaggio da zakstevenson » gio dic 20, 2018 09:03

Salve,

Anche in Comando mi confermano che se nel fabbricato ho una attività soggetta accessoria (esempio: CT) allora deve essere applicata la guida del 2012 riguardo la corretta installazione dell'impianto fotovoltaico;

Un saluto

Rispondi