Attività 74/1/A e contemporaneamente 1/1/C

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
danilo2
Messaggi: 1564
Iscritto il: ven dic 21, 2007 14:22

Attività 74/1/A e contemporaneamente 1/1/C

Messaggio da danilo2 » dom nov 11, 2018 11:12

Ciao, nel caso in cui un un generatore d'aria calda a gas metano serva una cabina di verniciatura di manufatti in plastica (non per forza carrozzeria), di potenza 300 kW, alcuni Comandi richiedono l'assoggettamento all'attività 1 e a quella 74.
La cosa potrebbe avere senso se l'attività 74 fosse di tipo C, ma poichè l'attività 1 è solo di tipo C è difficile pensare che lo stesso impianto sia contemporaneamente un'attività A (e quindi soggetto a SCIA) e di tipo C (quindi soggetto ad approvazione di progetto).
Un ulteriore elemento è quello suggerito dalle FAQ del sito nazionale dei VVF in cui si afferma che l'attività 1 è da intendersi riservata al "settore industriale o produttivo". Come sempre queste parole, prive di una specifica definizione, si prestano ad interpretazione. Per esempio dalla lettura della 324/4147 sott. 12 -7 marzo 2003 sembrerebbe potersi desumere che le attività di verniciatura non siano da considerarsi "produttive".
Aggiungo la circolare 10828 del 13/07/2010 che afferma per gli impianti a gas rientranti nell'attività 1, che "gli aspetti di sicurezza siano compresi negli adempimenti previsti per l'attività 74" frase che non dirime il mio dubbio.
Avete pareri in merito?
theo62chiocciolinavirgilio.it

Terminus
Messaggi: 7619
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Attività 74/1/A e contemporaneamente 1/1/C

Messaggio da Terminus » dom nov 11, 2018 12:39

Ragionamento già fatto, c'è una recente discussione sull'argomento.
Hai già citato le circolari, anche secondo me l'attività 1 è da riservarsi alle attività industriali dove magari il DM 12/04/96 non è direttamente applicabile e dove la linea gas rappresenta un rischio rilevante (attività C).
I generatori di calore "standard" sono solo 74.

Rispondi