Idranti - Codice di prevenzione incendi VS DM 20/12/2012

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
valerio188
Messaggi: 24
Iscritto il: gio set 05, 2013 15:29

Idranti - Codice di prevenzione incendi VS DM 20/12/2012

Messaggio da valerio188 »

Notavo che nel definire le caratteristiche minime di progettazione delle reti di idranti ci sono casi in cui c'è una sostanziale differenza tra le richieste del D.M. 3 agosto 2015 (Codice di Prevenzione incendi) e quelle del DM 20/12/2012 sugli impianti di protezione attiva.

Riporto un esempio:

Redigendo un progetto di un' autorimessa interrata (HA) di circa 4000mq (AB) con il Codice di Prevenzione viene richiesto un livello di pericolosità 1, senza protezione esterna.

La stessa autorimessa redatta con il vecchio DM del 1986, avrebbe bisogno di una rete di idranti con le caratteristiche richieste dal DM Impianti ovvero un livello di pericolosità 2, con protezione esterna.

Allego un confronto tra le due normative.
Immagine

gianlun
Messaggi: 87
Iscritto il: mer feb 04, 2015 10:09

Re: Idranti - Codice di prevenzione incendi VS DM 20/12/2012

Messaggio da gianlun »

le note (1) e (4) potrebbero evitarla

valerio188
Messaggi: 24
Iscritto il: gio set 05, 2013 15:29

Re: Idranti - Codice di prevenzione incendi VS DM 20/12/2012

Messaggio da valerio188 »

[1] La protezione esterna può essere realizzata, ove necessario, secondo le indicazioni del successivo paragrafo 4.2., punto 2.
[2] Necessaria in presenza di difficoltà di accesso ai mezzi dei Vigili del Fuoco.
[3] Per le disposizioni tecniche da applicare vedi anche quanto previsto dall'articolo 2, comma 3, del presente decreto.
[4] Laddove sia richiesta la protezione esterna e sussistano, in relazione all'ubicazione dell'attività, eccezionali impedimenti alla sua realizzazione in conformità alla norma UNI10779, si potrà omettere la realizzazione della stessa protezione, prevedendo la predisposizione di cui al successivo paragrafo 4.2, comma 2, lettera a.
Le note 1 e 4 potrebbero evitare solo la protezione esterna, ma la differenza tra i livelli di rischio, e quindi il dimensionamento dell'impianto, rimarrebbe comunque la stessa.

Terminus
Messaggi: 8157
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Idranti - Codice di prevenzione incendi VS DM 20/12/2012

Messaggio da Terminus »

Ricordate sempre la differenza tra una norma verticale e la RTO.
Nel caso specifico il vecchio DM (ed il DM 20/12/12) non tiene conto dell'altezza del fabbricato soprastante, tranne che per le comunicazioni, ma per questo deve essere maggiormente conservativo.

Rispondi