Attività 1.1.C D.P.R. 151/2011 per CT riscaldamento gas metano da rete

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
L'Enzo
Messaggi: 320
Iscritto il: mar ago 28, 2007 20:34

Attività 1.1.C D.P.R. 151/2011 per CT riscaldamento gas metano da rete

Messaggio da L'Enzo » mer feb 14, 2018 15:20

Buongiorno,
"attività 1 : Stabilimenti ed impianti ove si producono e/o impiegano gas infiammabili e/o comburenti con quantità globali in ciclo superiori a 25 Nm3/h"
premesso che mi son letto i precedenti post sull'argomento e verificato le faq, ma
- la definizione del DPR indica Nm3/h, quindi una PORTATA.
I- l funzionario del Comando ( Milano) invece mi ha indicato di verificare la QUANTITA di gas metano interna (a valle del contatore insomma, tubazioni fino ai bruciatori).

Le caldaie sono ad uso solo riscaldamento ambienti hanno una portata totale di circa 1000 KW/h >= c.a. 110 mc/h

Quale parametro va quindi verificato per rientrare o meno anche in attività 1 PORTATA o QUANTITA' GAS' presente in ciclo?
Nel frattempo è stato in qualche modo chiarito se per CT ad uso riscaldamento si deve verificare o meno attività 1?
Non mi risultano eventuali norme o decreti per attività 1, si applica quindi DM 12/04/1996 e DM 23/07/2001?

Saluti
Enzo

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 725
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Attività 1.1.C D.P.R. 151/2011 per CT riscaldamento gas metano da rete

Messaggio da weareblind » mer feb 14, 2018 16:23

Io, a Milano, ho sempre considerato solo portate. La norma è chiara. Mai mi hanno avanzato richieste diverse. Viceversa, i mc presenti nei tubi concorrono, ove necessario al carico di incendio.
Io ho sempre portato l'attività 1 se sopra soglia, insieme alla 74, perché la norma non dice "solo in industria".
E' anche vero che il 95% della mia attività è industriale (intendo riscaldamento ambiente in industria, non solo bruciatori tecnici). :mrgreen:
Ultima modifica di weareblind il mer feb 14, 2018 19:02, modificato 1 volta in totale.

Terminus
Messaggi: 7200
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Attività 1.1.C D.P.R. 151/2011 per CT riscaldamento gas metano da rete

Messaggio da Terminus » mer feb 14, 2018 16:30

Ti posso dire che per diversi stabilimenti con utenze simili, sotto diversi Comandi:
- in uno vennero autorizzate (ben prima del mio arrivo) le attività 1,2 (cabina),6,74 (bruciatori industriali e forni)
- in altri invece la 1 non è mai stata richiesta e sono stati autorizzati da anni: 2,6,74

Direi che, laddove il gas infiammabile da rete (metano) è impiegato solo per alimentare la combustione in bruciatori, la 1 dovrebbe essere assorbita dalle 74 e dalla 6, provviste queste di norme specifiche (anche applicabili per sola analogia).

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 725
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Attività 1.1.C D.P.R. 151/2011 per CT riscaldamento gas metano da rete

Messaggio da weareblind » mer feb 14, 2018 19:03

Per uso tecnico, io ho sempre 1+2+6+74, e a dir la verità pure 48.2.C per centrali termoelettriche, da nord a sud.
Alla fine è fuffa, parliamo solo di quanto pagare ai VV.F., le contromisure si prendono per tutti, sempre.

L'Enzo
Messaggi: 320
Iscritto il: mar ago 28, 2007 20:34

Re: Attività 1.1.C D.P.R. 151/2011 per CT riscaldamento gas metano da rete

Messaggio da L'Enzo » mer feb 14, 2018 22:05

si forse è fuffa, ma rivedendo le faq dei VV.F. a me pare che la direzione non sia quella di includere la 1 per le CT riscaldamento.... verifico anche con altri comandi visto che il cliente è attivo in più provincie...

Terminus
Messaggi: 7200
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Attività 1.1.C D.P.R. 151/2011 per CT riscaldamento gas metano da rete

Messaggio da Terminus » gio feb 15, 2018 09:47

In ambito civile, per le CT condominiali, mai sentito che alla 74 debba essere abbinata la 1.

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 725
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Attività 1.1.C D.P.R. 151/2011 per CT riscaldamento gas metano da rete

Messaggio da weareblind » gio feb 15, 2018 12:33

In ambito civile confermo. In ambito industriale, stesso utilizzo, io lo inserisco per "quieto vivere". Devo dire che in 2 occasioni, Milano, su SCIA non da me eseguita (ma clienti in assistenza), i VV.F. prescrissero l'integrazione di pagamento per attività 1 per Robur.

L'Enzo
Messaggi: 320
Iscritto il: mar ago 28, 2007 20:34

Re: Attività 1.1.C D.P.R. 151/2011 per CT riscaldamento gas metano da rete

Messaggio da L'Enzo » gio feb 15, 2018 12:59

Infatti si tratta di Milano.... In ambito riscaldamento ambienti me la stanno chiedendo.... Il mio post è tutto per quello..... 😅

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 725
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Attività 1.1.C D.P.R. 151/2011 per CT riscaldamento gas metano da rete

Messaggio da weareblind » gio feb 15, 2018 14:06

Ti confermo che viene chiesto. Io sono anche dell'idea che è giusto, non leggo deroghe nel DPR 151. > 25 Nmc/h = attività.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti