Uscita di sicurezza estetica per uffici

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
christian619
Messaggi: 1132
Iscritto il: mar giu 16, 2009 18:28

Uscita di sicurezza estetica per uffici

Messaggio da christian619 »

Ho degli uffici "fighi" per i quali devo realizzare un'uscita di sicurezza
nell'atrio di ingresso.

La classica porta vetrata con push bar mi è stata bocciata dall'architetto...

Esistono porte certificate come uscite di sicurezza più curate esteticamente?

La soluzione a scorrimento elettrico non la posso adottare....

Esistono porte metalliche gradevoli magari con maniglione integrato o cose del genere?

Terminus
Messaggi: 7872
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Uscita di sicurezza estetica per uffici

Messaggio da Terminus »

Ma ti occorre necessariamente il maniglione UNI EN 1125 ?
Se non necessita lo scrocco, comunque, non serve il maniglione ed apri la porta a semplice spinta sull'anta.
Altrimenti fai lavorare l'architetto: che trovi lui il prodotto idoneo (per te) che gli aggrada....

christian619
Messaggi: 1132
Iscritto il: mar giu 16, 2009 18:28

Re: Uscita di sicurezza estetica per uffici

Messaggio da christian619 »

Terminus ha scritto:
mer gen 17, 2018 10:41
Ma ti occorre necessariamente il maniglione UNI EN 1125 ?
Ma se è un' uscita di emergenza non è obbligatorio?

La porta è quella di accesso principale agli uffici quindi da fuori non
si deve aprire...

Avatar utente
tigers
Messaggi: 1040
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:08

Re: Uscita di sicurezza estetica per uffici

Messaggio da tigers »

No, non è obbligatorio il maniglione: Il DM 2004 stesso ti dice che "sulle porte delle vie di esodo, qualora sia prevista l'installazione di dispositivi

... Quindi può anche non essere prevista.
L'unico requisito è che siano apribili a semplice spinta.
Anche la RTO (Nuovo Codice) dice che: "In alternativa a porte munite di dispositivi di apertura UNI EN 1125 o UNI EN 179, sono comunque ammesse porte apribili nel verso dell'esodo, a condizione che le stesse siano progettate e realizzate a regola d'arte e che l'apertura durante l'esercizio possa avvenire a semplice spinta sull'intera superficie della porta."

Nel tuo caso particolare o fai una porta "classica" a fianco di quella principale con buona pace dell'architetto, o trovi un modo per sganciarla che sia esteticamente gradevole anche a lui ma conforme alla UNI EN 1125. Non ho capito però che porta vuoi dato che prima dici che è a vetri e poi metallica.
Le più "belle" che trovo al volo sono queste: http://www.dorma.com/it/it/prodotti/sic ... 50716.html

christian619
Messaggi: 1132
Iscritto il: mar giu 16, 2009 18:28

Re: Uscita di sicurezza estetica per uffici

Messaggio da christian619 »

Grazie mille tigers

christian619
Messaggi: 1132
Iscritto il: mar giu 16, 2009 18:28

Re: Uscita di sicurezza estetica per uffici

Messaggio da christian619 »

Un'ultima cosa.. come faccio a capire che la porta senza maniglione va bene?
Come si accerta la semplice spinta? C'è una norma di riferimento?

Avatar utente
tigers
Messaggi: 1040
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:08

Re: Uscita di sicurezza estetica per uffici

Messaggio da tigers »

C'è una UNI mi pare che dà il valore in daN da applicare sull'anta in un certo punto e si deve aprire, ma non chiedermi quale al volo.

Rispondi