solaio autorimessa verso giardino

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
hoopes
Messaggi: 446
Iscritto il: lun ott 13, 2008 16:00

solaio autorimessa verso giardino

Messaggio da hoopes » gio ott 19, 2017 11:26

Buongiorno, in una autorimessa ho una parte di solaio (sul corsello) che confina sopra con un giardino; ora il solaio è in latero cemento, e le travi in CA. Mi confermate che devo garantire solo la R delle travi e non serve l'EI ? per farlo utilizzerei comunque un prodotto certificato REI (lastra in calcio silicato direttamente tassellata); nel caso delle aperture orizzontali all'interno del solaio, per l'aerazione, le devo comunque lasciare aperte. Mi chiedo quindi, ma ha senso ? Visto che comunque il fuoco passerebbe attraverso a questi fori ...
grazie !

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1020
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: solaio autorimessa verso giardino

Messaggio da weareblind » gio ott 19, 2017 12:17

Solo r.

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1020
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: solaio autorimessa verso giardino

Messaggio da weareblind » gio ott 19, 2017 12:30

Per la prima volta in 20 anni mi è capitato un caso di un vigile del fuoco totalmente incompetente. Ma a livelli incomprensibili. Due settimane fa chiama per una scia di una caldaia categoria B, posizionata in locale dedicato in copertura piana di un edificio, con un accesso molto comodo da scala interna. Quindi un'attività assolutamente tranquilla a servizio di un ufficio.
Intanto mi segnala che deve essere tutto in ordine negli uffici, attività non soggetta, e nell'autorimessa, attività non soggetta. Faccio Quindi presente che la documentazione verde solamente sulla caldaia. Come ufficiale di polizia giudiziaria può controllare quello che vuole, Ma io non ho esaminato l'ufficio e nemmeno autorimessa in quanto attività non soggetta, e nemmeno mandato alcuna documentazione.
Poi, attenzione. Mi dice che se il carico di incendio degli uffici supera i 30, e quindi evidentemente non sa che da 10 anni il metodo della legna equivalente non esiste più, è obbligatorio avere l'impianto sprinkler.
Questa mattina, dopo aver eseguito il sopralluogo in mia assenza, domanda la documentazione dell'impianto elettrico e metano. A parte che ha tutto nella posta certificata inviata in ufficio, quello che chiede è la seguente documentazione. Intanto, siccome hanno cambiato il dirigente, dice, devi avere le dichiarazioni di conformità nell'anno 2017. Ho dovuto spiegare che la data della dichiarazione di conformità e relativa all'anno in cui è stata rilasciata perché in quell'anno è stato fatto l'impianto. Poi mi dice che per l'impianto metano devo preparare un Cert Imp e mi raccomando devo compilarlo in ogni sua parte. Faccio presente che l'impianto metano ricade oggi nel decreto 37 del 2008 e ricadeva ieri nella legge 46/1990. Ed è dotato di dichiarazione di rispondenza di un collega professionista eseguita in data 2016 perché l'impianto ha una ventina d'anni.

buge
Messaggi: 165
Iscritto il: mer feb 13, 2013 00:06

Re: solaio autorimessa verso giardino

Messaggio da buge » gio ott 19, 2017 15:44

per hoopes: basta la R. Starei attento alla EI se sopra vi può essere transito di persone. Se non vi è transito, il fuoco può passare quanto vuole,anche dalle aerazioni.

Per weareblind: di sicuro è un raccomandato, un ignorante del genere verrebbe bocciato a qualunque concorso...fai valere le tue ragioni, se non la intende parla con suo Funzionario capo.

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1020
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: solaio autorimessa verso giardino

Messaggio da weareblind » ven ott 20, 2017 17:38

Scusate, pensavo di aver aperto un nuovo thread.
Non è un funzionario tecnico, ma i "capi squadra" che eseguono sopralluoghi semplici.

hoopes
Messaggi: 446
Iscritto il: lun ott 13, 2008 16:00

Re: solaio autorimessa verso giardino

Messaggio da hoopes » sab ott 21, 2017 11:06

grazie per le risposte. ok per R, ma se il solaio è in latero cemento o predalles, riqualifico con una lastra su tutto il solaio che mi riqualifica REI; non sto li a riqualificare trave per trave ... o sbaglio ?

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 1020
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: solaio autorimessa verso giardino

Messaggio da weareblind » sab ott 21, 2017 11:34

Dovendo avere un valore di resistenza R, devi riqualificare tutto quello che genera questa resistenza. Non puoi mica riqualificare qualche pezzo portante si e qualche pezzo portante no. Non capisco bene la tua frase Cosa vuol dire devo riqualificare ogni singola trave? Una trave per definizione è un elemento portante altrimenti non è una trave. Tutti gli elementi portanti portano e quindi devono essere tutti resistenti il minutaggio che tu desideri. Se una trave ha già il minutaggio di resistenza non riqualifiche nulla, se non ce l'ha è evidente che devi riqualificare.

hoopes
Messaggi: 446
Iscritto il: lun ott 13, 2008 16:00

Re: solaio autorimessa verso giardino

Messaggio da hoopes » sab ott 21, 2017 20:45

weareblind ha scritto:
sab ott 21, 2017 11:34
Dovendo avere un valore di resistenza R, devi riqualificare tutto quello che genera questa resistenza. Non puoi mica riqualificare qualche pezzo portante si e qualche pezzo portante no. Non capisco bene la tua frase Cosa vuol dire devo riqualificare ogni singola trave? Una trave per definizione è un elemento portante altrimenti non è una trave. Tutti gli elementi portanti portano e quindi devono essere tutti resistenti il minutaggio che tu desideri. Se una trave ha già il minutaggio di resistenza non riqualifiche nulla, se non ce l'ha è evidente che devi riqualificare.
si scusa mi sono espresso male. mi confermi quello che pensavo.
Grazie mille !!

Avatar utente
tutor7
Messaggi: 630
Iscritto il: ven lug 19, 2013 11:17

Re: solaio autorimessa verso giardino

Messaggio da tutor7 » mar ott 24, 2017 17:13

Se non ricordo male le autorimesse > 9 posti devono avere strutture REI 90 e strutture REI 120 verso altri edifici


Verso esterno R soltanto

Rispondi