Canna fumaria in controsoffitto a membrana

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
fabbretto
Messaggi: 261
Iscritto il: sab feb 14, 2009 12:12

Canna fumaria in controsoffitto a membrana

Messaggio da fabbretto »

Ciao a tutti.

In una centrale termica hanno installato un controsoffitto a membrana EI 120 e fin qui tutto ok.
Il problema sta nel fatto che hanno forato il controsoffitto per far passare una canna d'acciaio per l'evacuazione dei prodotti di combustione della caldaia.
Essendo improponibile e impossibile installare un collare, avrei in mente due soluzioni:
1) sostituire il tratto di canna fumaria all'interno del controsoffitto con una canna R/EI 120;
2) lasciando la canna così com'è, compartimentare il tratto di canna fumaria interna al controsoffitto con elementi idonei (lastre in silicato).

Cosa ne pensate????? Soprattutto nel caso in cui dovreste fare il Cert REI!

Gaetano Trovato
Messaggi: 18
Iscritto il: dom apr 24, 2016 09:01
Contatta:

Re: Canna fumaria in controsoffitto a membrana

Messaggio da Gaetano Trovato »

Anche se non rientra direttamente nel quesito, a mia opinione, un controsoffitto a membrana in una centrale termica non è il massimo della sicurezza. Sussiste il rischio di infiltrazione del gas al di sopra del controsoffitto.
Per quanto concerne il discorso canna fumaria, teoricamente la canna dovrebbe essere certificato REI.
Potresti cortesemente descriversi il percorso della canna fumaria? Va in cavedio o direttamente verso esterno?
Gaetano Trovato
Ingegnere Termotecnico - Tecnico Antincendio
Titolare di Studio Tecnico Trovato - Milano
http://www.studiotermotecnicotrovato.it/

fabbretto
Messaggi: 261
Iscritto il: sab feb 14, 2009 12:12

Re: Canna fumaria in controsoffitto a membrana

Messaggio da fabbretto »

Salve.
Il soffitto della centrale termica è completamente esterno.

La canna fumaria "buca" il controsoffitto ed esce all'esterno correndo su un lato del palazzo fino alla copertura di esso.

Il controsoffitto quindi ha "solo" la funzione di garantire la R del solaio di copertura.

La canna fumaria non è REI, è una semplice canna doppia pelle in acciaio.

Grazie.

Terminus
Messaggi: 9561
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Canna fumaria in controsoffitto a membrana

Messaggio da Terminus »

Se la CT è a gas metano, condivido quanto detto sopra da GT; sarebbe stato meglio un intonaco antincendio o semmai lastre in aderenza.
Hai la struttura della copertura in carpenteria ?
Comunque devi assicurare la compartimentazione e la tenuta ai gas per evitare sacche pericolose, quindi direi di realizzare un cavedio con lastre certificate dal controsoffitto fino al solaio soprastante, lasciando la canna a vista.

fabbretto
Messaggi: 261
Iscritto il: sab feb 14, 2009 12:12

Re: Canna fumaria in controsoffitto a membrana

Messaggio da fabbretto »

Purtroppo il lavoro è già stato eseguito, e mi viene chiesto di certificare lo scempio! :shock:

La struttura non la conosco, ma essendo un edificio antico probabilmente sarà in voltine o simili.

Non sarebbe possibile, come ipotesi, creare un cavedio verticale EI 120 in cui inglobare la canna (da terra fino a soffitto) in modo da svincolarmi dal controsoffitto?
Inoltre, creare una piccola griglia (0,1 mq) nello spazio vuoto fra solaio e intercapedine in modo da evitare ristagni di gas?

Grazie a tutti.

Terminus
Messaggi: 9561
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Canna fumaria in controsoffitto a membrana

Messaggio da Terminus »

Da quello che ho capito devi comunque passare attraverso il controsoffito e devi ripristinarne le caratteristiche con un cavedio verticale a contatto e sigillato.
L'apertura verso l'esterno è ovviamente a favore della sicurezza, ma non incide sul primo punto.

fabbretto
Messaggi: 261
Iscritto il: sab feb 14, 2009 12:12

Re: Canna fumaria in controsoffitto a membrana

Messaggio da fabbretto »

Si, il cavedio a tutta altezza lo farei appunto per creare una struttura di per se EI 120 su cui poi agganciarmi col controsoffitto a membrana senza alterarne la certificazione.

Rispondi