tubazione antincendi in PE a pavimento in hotel

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
lucatr
Messaggi: 72
Iscritto il: lun ago 03, 2009 18:15

tubazione antincendi in PE a pavimento in hotel

Messaggio da lucatr »

Buongiorno a tutti,
stamattina ci siamo accorti che l'idraulico ha eseguito la colonna montante dell'impianto idrico antincendio di un hotel (inf a 100 posti letto) in acciaio zincato UNI 10255.
Il problema è che ha eseguito gli stacchi ai NASPI DN 25 a pavimento per il tratto interrato in PE UNI 12201 (circa 5 metri) per poi salire al naspo sempre con acciaio zincato.

Dalla norma degli alberghi non sono riuscito a capire se è corretto o meno ... idem dalla UNI 10779 ...

Avete un parere in merito ???
Un discorso è affermare che a mio parere non ha senso soprattutto in caso di rottura o perdita ....
Un discorso è imporgli come progettista che non è possibile avere tubazioni in polietilene sotto pavimento ....

Lo faccio rifare tutto in vista e quindi in acciaio zincato oppure lo lascio cosi' ???

grazie alle risposte che mi potrete fornire.

Luca.

Avatar utente
Sandeman
Messaggi: 111
Iscritto il: lun mar 17, 2014 08:48
Località: Veneto

Re: tubazione antincendi in PE a pavimento in hotel

Messaggio da Sandeman »

La UNI 10779 al punto 6.2.2 prevede per l'utilizzo interrato sia tubazioni di materia plastica sia di materiale ferroso rispettando
però certi criteri normativi.

Marzio
Messaggi: 435
Iscritto il: gio apr 30, 2009 18:55

Re: tubazione antincendi in PE a pavimento in hotel

Messaggio da Marzio »

Interrato se all'esterno dell'edificio ok!
Ma se è all'interno direi di no.
Interpretazione personale.

pisa
Messaggi: 39
Iscritto il: gio mar 29, 2007 20:13

Re: tubazione antincendi in PE a pavimento in hotel

Messaggio da pisa »

In questo caso si tratta di tubazioni installate sotto traccia. La norma fa un distinguo tra tubazioni interrate e fuori terra, senza per altro vietare a priori nessun tipo di tubo. Poi parla di tubazioni incassate consentite per la sola diramazione destinate ad alimentare al max due apparecchi.

Rispondi