Areazione filtro a prova di fumo - portate

Normativa Antincendio, Rilascio CPI, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Avatar utente
LST
Messaggi: 566
Iscritto il: mar mar 27, 2007 17:04
Località: VA-CO-MI

Areazione filtro a prova di fumo - portate

Messaggio da LST » dom feb 06, 2011 09:53

Per i più aggiornati:

1) il condotto di ventilazione da 0.1 mq da un filtro al 1° interrato può sfociare su porticato al piano terra?

2) i 30 pascal da garantire per eventuale sovrappressione con ventilatore sono da calcolare a porta aperta? quale e' l'ordine di grandezza della portata necessaria?

Grazie

sasso
Messaggi: 123
Iscritto il: gio ago 23, 2007 17:09

Re: Areazione filtro a prova di fumo - portate

Messaggio da sasso » lun feb 07, 2011 08:02

l'ho visto in un cantiere .. forse ti può essere utile
http://www.edilportale.com/prodotti/sac ... 14460.html

Avatar utente
LST
Messaggi: 566
Iscritto il: mar mar 27, 2007 17:04
Località: VA-CO-MI

Re: Areazione filtro a prova di fumo - portate

Messaggio da LST » lun feb 07, 2011 08:11

Grazie caro....li conoscevo e penso che chiederò a loro numi sul corretto dimensionamento!

Riguardo all'altezza del condotto naturale da 0,1 mq mi sai dire qlcs? La definizione recita "sfociante sul tetto dell'edificio"....ma se fosse un'autorimessa interrata il suo tetto starebbe a quota 0. Se fosse vincolante l'altezza per ottenere un buon tiraggio dovrebbe essere "con sviluppo verticale minimo di xx m".
E' più o meno il mio caso....tolto che poi, sopra il portico ho 1 palazzo di cui però è impensabile raggiungere il tetto.

In settimana passo per 1 caffè (a scroccarlo logicamente)! ;-)

Terminus
Messaggi: 7629
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: Areazione filtro a prova di fumo - portate

Messaggio da Terminus » lun feb 07, 2011 08:43

La pressione di 30Pa deve intendersi a porta chiusa (è aperta la discussione se tale pressurizzazione debba essere permanente o attivata solo in caso di incendio).
Per quanto riguarda l'altezza del camino, la norma nulla dice, perchè questa dipende fortemente dalle condizioni dei gas da evacuare e dalle perdite di carico del condotto: dovendo dimostrare il tiraggio di un camino ad altezza limitata o con sviluppo complesso, è necessario procedere al calcolo fluidodinamico, ipotizzando la temperatura e densità dei fumi.

fstbianchi
Messaggi: 75
Iscritto il: ven feb 13, 2015 16:47

Re: Areazione filtro a prova di fumo - portate

Messaggio da fstbianchi » lun nov 12, 2018 09:35

BUON GIORNO;
riprendo il thread; ho autorimessa 1° interrato > 50 veicoli e devo realizzare filtri a prova di fumo. Volevo istallare camini che sfociassero sopra il solaio del corsello (spazio scoperto). Ho chiesto ad un collega che si sta occupando del progetto impianti, se poteva occuparsi anche della verifica di tali camini (dimostrare che realizzati con quello sviluppo avessero tiraggio corretto). Mi risponde che NON esiste una normativa a cui fare riferimento per il calcolo, perchè di solito quelli normati sono i camini con a monte un generatore.
Qualcuno ha mai svolto una verifica del tiraggio di tali camini?? gli avete mai calcolati o verificati?? Io l'ho richiesta perchè ritengo corretto che se faccio fare un intervento, questo debba poter essere supportato da un calcolo che ne dimostri l'efficienza. Differentemente che garanzia ho? Si potrebbe condurre una verifica ipotizzando una temperatura ed una densità dei fumi, come dice terminus??? Per esempio ricercando i dati su prove di combustione di automobili??
GRAZIE.

fstbianchi
Messaggi: 75
Iscritto il: ven feb 13, 2015 16:47

Re: Areazione filtro a prova di fumo - portate

Messaggio da fstbianchi » mar nov 13, 2018 18:48

Nessuno quindi ha mai calcolato i camini di areazione dei filtri??

Avatar utente
weareblind
Messaggi: 997
Iscritto il: gio lug 30, 2009 09:49

Re: Areazione filtro a prova di fumo - portate

Messaggio da weareblind » mar nov 13, 2018 22:24

Io mai. Il filtro a prova di fumo deve avere 0,1 mq sezione minima e andamento verticale, o 1 mq attestato su spazio scoperto. Non ho capito cosa vuoi calcolare.

etec83
Messaggi: 550
Iscritto il: sab lug 13, 2013 16:39

Re: Areazione filtro a prova di fumo - portate

Messaggio da etec83 » mer nov 14, 2018 08:57

È impossibile calcolare i camini almeno di non fare una simulazione con FSE, ipotizzare uno scenario di incendio e una temperatura esterna.
Cosa che sinceramente non si fa ovviamente mai per i costi... la maggior parte dei tecnici fa il minimo richiesto.
L'unica indicazione dal manuale di prevenzione incendi gell'Ing Giacalone è che afferma: "la dimensione del camino di 0.10 mq può quindi ritenersi accettabile per altezze del camino di circa 10 m, mentre per altezze inferiori è necessaria una sezione del camino di dimensioni maggiori, fino a raggiungere la sezione è di 1 mq per aperture affaciantesi direttamente su spazio scoperto."

Io a volte, se posso, aumento linearmente la sezione del camino in funzione della lunghezza attraverso una proporzione... tenendo conto di quanto riportato nel manuale.

Spd
Messaggi: 563
Iscritto il: lun giu 25, 2007 11:36
Località: Roma

Re: Areazione filtro a prova di fumo - portate

Messaggio da Spd » gio nov 15, 2018 14:21

Confermo, per altra fonte, le indicazioni di etec83.

Con assunzioni semplificate (velocità di aspirazione 2 m/s per esempio) con 0.1 mq il camino tira se la propria altezza è superiore a 10 m, altrimenti serve almeno 1 mq con altezza "zero". Per interpolazione lineare si deducono le superfici di riferimento con altezze intermedie (5 m - 0.5 mq....)

Non a caso il normatore si è cautelato inserendo la parola "almeno".

fstbianchi
Messaggi: 75
Iscritto il: ven feb 13, 2015 16:47

Re: Areazione filtro a prova di fumo - portate

Messaggio da fstbianchi » gio nov 15, 2018 15:53

Grazie lo terrò in considerazione.

Rispondi