Camino

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

PEYE
Messaggi: 35
Iscritto il: lun mar 19, 2007 21:24

Camino

Messaggio da PEYE »

Buongiorno a tutti, all'interno di un edificio puo' essere installato un camino in pressione, intubato in cavedio areato a servizio di una caldaia a condnesazione >35kW?

nicorovoletto
Messaggi: 2032
Iscritto il: mar ago 29, 2006 14:54

Re: Camino

Messaggio da nicorovoletto »

PEYE ha scritto:Buongiorno a tutti, all'interno di un edificio puo' essere installato un camino in pressione, intubato in cavedio areato a servizio di una caldaia a condnesazione >35kW?
no, dlgs152/06
Non ho paura della mia ignoranza, anzi, l'affronto ogni giorno!

Kalz
Messaggi: 2330
Iscritto il: gio feb 01, 2007 12:09
Località: Umbria centrale

Re: Camino

Messaggio da Kalz »

con le ultime modifiche del Dlgs 152/06

PEYE
Messaggi: 35
Iscritto il: lun mar 19, 2007 21:24

Re: Camino

Messaggio da PEYE »

..si puo'?

PEYE
Messaggi: 35
Iscritto il: lun mar 19, 2007 21:24

Re: Camino

Messaggio da PEYE »

Intendevo, con le ulttime modifiche del DLGS 152..

nicorovoletto
Messaggi: 2032
Iscritto il: mar ago 29, 2006 14:54

Re: Camino

Messaggio da nicorovoletto »

no... ho appunto controllato per rispondere alla tua domanda... sono cambiate alcune cose... ma quella della depressione no!!
Non ho paura della mia ignoranza, anzi, l'affronto ogni giorno!

girondone
Messaggi: 10236
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Camino

Messaggio da girondone »

vado a memoria, ma per la condensaz non è cambiata propio la storia sulla depressione?

nicorovoletto
Messaggi: 2032
Iscritto il: mar ago 29, 2006 14:54

Re: Camino

Messaggio da nicorovoletto »

girondone ha scritto:vado a memoria, ma per la condensaz non è cambiata propio la storia sulla depressione?
no!
Non ho paura della mia ignoranza, anzi, l'affronto ogni giorno!

Colin Caldwell
Messaggi: 621
Iscritto il: lun lug 16, 2007 13:10
Località: Varese

Re: Camino

Messaggio da Colin Caldwell »

cambierà......

Ma allo stato attuale non ancora si può.
Ma perchè in italia siamo tutti esperti?

lupo
Messaggi: 61
Iscritto il: mer feb 28, 2007 22:32

Re: Camino

Messaggio da lupo »

il punto 2.4 ALLEGATO 2 non parla di camini intubati.

2.4 I camini che passano entro locali abitati o sono incorporati nell'involucro edilizio devono essere dimensionati in modo tale da evitare sovrapressioni durante l'esercizio.

Quindi secondo l'intubamento è consentito.

Correggetemi se sbaglio

CIAO

PEYE
Messaggi: 35
Iscritto il: lun mar 19, 2007 21:24

Re: Camino

Messaggio da PEYE »

La penso cosi' anch'io..

nicorovoletto
Messaggi: 2032
Iscritto il: mar ago 29, 2006 14:54

Re: Camino

Messaggio da nicorovoletto »

:shock:

mi spiegate la differenza che dovrebbe esserci tra:
un camino e un camino intubato?
Non ho paura della mia ignoranza, anzi, l'affronto ogni giorno!

lupo
Messaggi: 61
Iscritto il: mer feb 28, 2007 22:32

Re: Camino

Messaggio da lupo »

Nel semplice camino in pressione se vi è una perdita, questa si distribuirebbe all'interno delle murature.
L'intubamento, areato alle estremità, serve proprio ad impedire che la perdita si disperda nel fabbricato.

Ciao

PEYE
Messaggi: 35
Iscritto il: lun mar 19, 2007 21:24

Re: Camino

Messaggio da PEYE »

Quoto..

Avatar utente
Manofthemoon
Messaggi: 1580
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:31
Località: Cuneo - provincia
Contatta:

Re: Camino

Messaggio da Manofthemoon »

scusate ma se io cambio la caldaia ed installo una caldaia a condensazione, ed intubo il camino esistente con un condotto nel quale i fumi passerano all'interno in prssione, il camino esistente areato alla base ed in copertura non sono a norma ???

io li ho sempre fatti così !!! ed anche nei progetti che vedo sono sempre fatti cosi !!! :shock:

girondone
Messaggi: 10236
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Camino

Messaggio da girondone »

con il punto 2.4 niente intubamneti in pressione positiva sopra i 35 KW
credo che siamo ancora fermi lì... anch econ le modifiche
il camino è il vano tecnico (per es ex camino) + condotto intubato

almeno credo

girondone
Messaggi: 10236
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Camino

Messaggio da girondone »

scusate ma se io cambio la caldaia ed installo una caldaia a condensazione, ed intubo il camino esistente con un condotto nel quale i fumi passerano all'interno in prssione, il camino esistente areato alla base ed in copertura non sono a norma ???

io li ho sempre fatti così !!! ed anche nei progetti che vedo sono sempre fatti cosi !!!


il problema è propio li...
sicuramente funziona e va bene per le norme, non per le leggi
l'ultimo cambio generatore hgo fatto in depressione

girondone
Messaggi: 10236
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Camino

Messaggio da girondone »

ora non riesco ma se cercate nel forum se ne è discusso parecchio

Avatar utente
Manofthemoon
Messaggi: 1580
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:31
Località: Cuneo - provincia
Contatta:

Re: Camino

Messaggio da Manofthemoon »

si, ma le canne delle condensazione in depressione non funzionano molto bene...

girondone
Messaggi: 10236
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Camino

Messaggio da girondone »

bisogna chiederlo e dirlo ai nostri legislatori con il copia incolla

lupo
Messaggi: 61
Iscritto il: mer feb 28, 2007 22:32

Re: Camino

Messaggio da lupo »

Ma come fate a dire che il punto 2.4 parla anche di intubamento.
Parla di camini semplici.

Definizione di CAMINO: Condotto a sviluppo prevalentemente verticale avente lo scopo di raccogliere ed espellere, a conveniente altezza del suolo, i prodotti della combustione. Esso può operare in depressione o in pressione positiva rispetto l'ambiente.

Definizione di CONDOTTO PER INTUBAMENTO: Condotto composto da uno o più elementi a sviluppo verticale, specificatamente adatto a raccogliere ed espellere i prodotti della combustione, nonchè a resistere nel tempo ai componenti degli stessi ed alle loro eventuali condense, idoneo per essere inserito in CAMINO, canna fumaria o vano tecnico esistente.

Ciao

girondone
Messaggi: 10236
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Camino

Messaggio da girondone »

Ultima modifica di girondone il lun set 14, 2009 18:28, modificato 1 volta in totale.

nicorovoletto
Messaggi: 2032
Iscritto il: mar ago 29, 2006 14:54

Re: Camino

Messaggio da nicorovoletto »

Secondo il 152 (quindi per potenze maggiori di 35kW), camini in pressione all'interno dell'involucro edilizio NO! che centra se è intubato o no!
Non ho paura della mia ignoranza, anzi, l'affronto ogni giorno!

nicorovoletto
Messaggi: 2032
Iscritto il: mar ago 29, 2006 14:54

Re: Camino

Messaggio da nicorovoletto »

lupo ha scritto:Ma come fate a dire che il punto 2.4 parla anche di intubamento.
Parla di camini semplici.
Definizione di CAMINO: Condotto a sviluppo prevalentemente verticale avente lo scopo di raccogliere ed espellere, a conveniente altezza del suolo, i prodotti della combustione. Esso può operare in depressione o in pressione positiva rispetto l'ambiente.
:shock: :shock:
vuoi dire che secondo te il 152 intende come camino un condotto singolo installato all'interno dell'ambiente (nel soggiorno magari), o all'interno della muratura (magari in cemento)? Ogni camino, anche se in depressione, è SEMPRE composto da 3 strati... elemento esterno camicia o alveolo tecnico, isolante e condotto fumi.... prorpio come l'intubato.
Non ho paura della mia ignoranza, anzi, l'affronto ogni giorno!

lupo
Messaggi: 61
Iscritto il: mer feb 28, 2007 22:32

Re: Camino

Messaggio da lupo »

Il CAMINO può essere anche a semplice parete + isolamento (come si faceva una volta quando non esistevano le caldaie a condensazione)
E secondo me è quello che hanno voluto vietare con il 152/06 (e io in questo caso concordo con chi l'ha scritto perchè e veramente pericoloso con caldaie a condensazione che lavorano in pressione).

danilo2
Messaggi: 1587
Iscritto il: ven dic 21, 2007 14:22

Re: Camino

Messaggio da danilo2 »

Non concordo con chi sostiene la possibilità di "intubare" con pressione positiva. Il 152 parla di "camini incorporati nell'involucro" non aggiunge altro. Pertanto tutte le dissertazioni sull'intubamento e sulle intercapedini di aerazione attorno ai camini, rimangono tentativi di aggirare la norma.
theo62chiocciolinavirgilio.it

SuperP
Messaggi: 9417
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: Camino

Messaggio da SuperP »

Manofthemoon ha scritto:scusate ma se io cambio la caldaia ed installo una caldaia a condensazione, ed intubo il camino esistente con un condotto nel quale i fumi passerano all'interno in prssione, il camino esistente areato alla base ed in copertura non sono a norma ???
1- dipende da dove prelievi l'aria comburente (se dall'intercapedine scarico/camino non devi fare aerazione del camino)
2- difficilmente con la condensazione hai pressione positiva

Avatar utente
davidemorcy
Messaggi: 759
Iscritto il: mer gen 30, 2008 10:40
Località: Sondrio, Lecco, Como

Re: Camino

Messaggio da davidemorcy »

nicorovoletto ha scritto:
PEYE ha scritto:Buongiorno a tutti, all'interno di un edificio puo' essere installato un camino in pressione, intubato in cavedio areato a servizio di una caldaia a condnesazione >35kW?
no, dlgs152/06
Mi dici di quale articolo/comma si tratta?
"Chi non lavora non fa l'amore"

PEYE
Messaggi: 35
Iscritto il: lun mar 19, 2007 21:24

Re: Camino

Messaggio da PEYE »

danilo2 ha scritto:Non concordo con chi sostiene la possibilità di "intubare" con pressione positiva. Il 152 parla di "camini incorporati nell'involucro" non aggiunge altro. Pertanto tutte le dissertazioni sull'intubamento e sulle intercapedini di aerazione attorno ai camini, rimangono tentativi di aggirare la norma.
Per definizione camino e condotto intubato sono due cose differenti...

nicorovoletto
Messaggi: 2032
Iscritto il: mar ago 29, 2006 14:54

Re: Camino

Messaggio da nicorovoletto »

PEYE ha scritto:
danilo2 ha scritto:Non concordo con chi sostiene la possibilità di "intubare" con pressione positiva. Il 152 parla di "camini incorporati nell'involucro" non aggiunge altro. Pertanto tutte le dissertazioni sull'intubamento e sulle intercapedini di aerazione attorno ai camini, rimangono tentativi di aggirare la norma.
Per definizione camino e condotto intubato sono due cose differenti...
ancora... ma sempre camino è!
Non ho paura della mia ignoranza, anzi, l'affronto ogni giorno!

girondone
Messaggi: 10236
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Camino

Messaggio da girondone »

tentativi di aggirare la norma.

piccola correzzione...
aggirare la legge o meglio un decreto legislativo
le norme consentirebbero di farlo...
:wink:

danilo2
Messaggi: 1587
Iscritto il: ven dic 21, 2007 14:22

Re: Camino

Messaggio da danilo2 »

PEYE ha scritto:Per definizione camino e condotto intubato sono due cose differenti...
Dove trovi la definizione di condotto intubato?
Però se vuoi trovare un modo più elegante per uscire dal problema puoi usare questa logica:

Definizione di Camino (sopra a 35 kW): punto d) art 1.1 parte II allegato IX D.Legis. 152/06 "....atte a determinare un tiraggio naturale nei focolari ed ...."
tu lo metti in pressione...ergo non hai un camino ma un tubo di scappamento. Quindi fai quello che vuoi. Ti piace?

(Girondone spiegami la differenza tra norme e D. Legis.? (cfr. http://it.wikipedia.org/wiki/Norma_(diritto))
theo62chiocciolinavirgilio.it

girondone
Messaggi: 10236
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Camino

Messaggio da girondone »

spero di non aver alzato un polverone
non era mia intenzione

penso solo che le norme non siano leggi

a volte vedi 7129 ecc.... son richiamate dalle leggi e quindi lo diventano
altre volte no quindi sono "facoltative" ecc.. ecc..
:wink:
ciao

PEYE
Messaggi: 35
Iscritto il: lun mar 19, 2007 21:24

Re: Camino

Messaggio da PEYE »

danilo2 ha scritto:
PEYE ha scritto:Per definizione camino e condotto intubato sono due cose differenti...
Dove trovi la definizione di condotto intubato?
Però se vuoi trovare un modo più elegante per uscire dal problema puoi usare questa logica:

Definizione di Camino (sopra a 35 kW): punto d) art 1.1 parte II allegato IX D.Legis. 152/06 "....atte a determinare un tiraggio naturale nei focolari ed ...."
tu lo metti in pressione...ergo non hai un camino ma un tubo di scappamento. Quindi fai quello che vuoi. Ti piace?

(Girondone spiegami la differenza tra norme e D. Legis.? (cfr. http://it.wikipedia.org/wiki/Norma_(diritto))
Definizione di CAMINO: Condotto a sviluppo prevalentemente verticale avente lo scopo di raccogliere ed espellere, a conveniente altezza del suolo, i prodotti della combustione. Esso può operare in depressione o in pressione positiva rispetto l'ambiente.

Definizione di CONDOTTO PER INTUBAMENTO: Condotto composto da uno o più elementi a sviluppo verticale, specificatamente adatto a raccogliere ed espellere i prodotti della combustione, nonchè a resistere nel tempo ai componenti degli stessi ed alle loro eventuali condense, idoneo per essere inserito in CAMINO, canna fumaria o vano tecnico esistente.

danilo2
Messaggi: 1587
Iscritto il: ven dic 21, 2007 14:22

Re: Camino

Messaggio da danilo2 »

Peye che norma stai applicando? dove hai trovato quelle definizioni?
theo62chiocciolinavirgilio.it

PEYE
Messaggi: 35
Iscritto il: lun mar 19, 2007 21:24

Re: Camino

Messaggio da PEYE »

danilo2 ha scritto:Peye che norma stai applicando? dove hai trovato quelle definizioni?
UNI 7129-3....

danilo2
Messaggi: 1587
Iscritto il: ven dic 21, 2007 14:22

Re: Camino

Messaggio da danilo2 »

PEYE ha scritto:Buongiorno a tutti, all'interno di un edificio puo' essere installato un camino in pressione, intubato in cavedio areato a servizio di una caldaia a condnesazione >35kW?
PEYE ha scritto:
danilo2 ha scritto:Peye che norma stai applicando? dove hai trovato quelle definizioni?
UNI 7129-3....
Non ci siamo.
theo62chiocciolinavirgilio.it

lupo
Messaggi: 61
Iscritto il: mer feb 28, 2007 22:32

Re: Camino

Messaggio da lupo »

Ho chiamato una nota azienda produttrice di caldaie e mi hanno confermato anche loro che il 152/06 parla di camini semplici e non camini intubati ribadendomi anche loro che CAMINO e CAMINO INTUBATO sono due cose diverse, riporto qui sotto le definizioni che ho postato qualche giorno fà:

Definizione di CAMINO: Condotto a sviluppo prevalentemente verticale avente lo scopo di raccogliere ed espellere, a conveniente altezza del suolo, i prodotti della combustione. Esso può operare in depressione o in pressione positiva rispetto l'ambiente.

Definizione di CONDOTTO PER INTUBAMENTO: Condotto composto da uno o più elementi a sviluppo verticale, specificatamente adatto a raccogliere ed espellere i prodotti della combustione, nonchè a resistere nel tempo ai componenti degli stessi ed alle loro eventuali condense, idoneo per essere inserito in CAMINO, canna fumaria o vano tecnico esistente.

Aggiungo anche che, se nel mio camino intubato dovesse crearsi una perdita, i fumi andrebbero all'interno dell'intubamento areato lavorando in depressione e non più in pressione, quindi comunque sarei aposto con il 152/06.

CIAO

PEYE
Messaggi: 35
Iscritto il: lun mar 19, 2007 21:24

Re: Camino

Messaggio da PEYE »

danilo2 ha scritto:
PEYE ha scritto:Buongiorno a tutti, all'interno di un edificio puo' essere installato un camino in pressione, intubato in cavedio areato a servizio di una caldaia a condnesazione >35kW?
PEYE ha scritto:
danilo2 ha scritto:Peye che norma stai applicando? dove hai trovato quelle definizioni?
UNI 7129-3....
Non ci siamo.
Per me si... e quoto
quanto detto da lupo...

Avatar utente
Manofthemoon
Messaggi: 1580
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:31
Località: Cuneo - provincia
Contatta:

Re: Camino

Messaggio da Manofthemoon »

quindi, si può oppure no?

(quest'anno l'ho fatto almeno 3 volte..)

girondone
Messaggi: 10236
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Camino

Messaggio da girondone »

Ho chiamato una nota azienda produttrice di caldaie e mi hanno confermato anche loro che il 152/06 parla di camini semplici e non camini intubati ribadendomi anche loro che CAMINO e CAMINO INTUBATO sono due cose diverse, riporto qui sotto le definizioni che ho postato qualche giorno fà:


anche io ho parlato tempo fa con due grosse aziende e anche con "progettogas" e mi hanno confermato il problema .... al contrario di cosa hanno detto a te!

tanto per fare chiarezza :wink:

nicorovoletto
Messaggi: 2032
Iscritto il: mar ago 29, 2006 14:54

Re: Camino

Messaggio da nicorovoletto »

1) Il D.Lgs. 152/06 è l'unico decreto (norma, legge) che tratta caldaie con potenza maggiore di 35KW* e quindi DEVE ESSERE rispettato;
2) La norma che parla di intubamento non rientra nel campo di applicazione per caldaie con pot.>35kW (il fatto di prendere tale norma anche per pot.>35kW è cmq discutibile)
3) La norma UNI 7129/01 e 08 non rientra nelle competenze per caldaie con con pot.>35kW;
4) Le aziende produttrici di camini possono dire quello che vogliono... il progetto non lo firmano loro.

Non rispettare il 152/06 potrebbe dimostrarsi una scelta moooolto azardata.
Ma inotre... spiegate ad un CTU perchè non l'avete rispettato essendo l'unica regola tecnica da dover rispettare??

fine.
Non ho paura della mia ignoranza, anzi, l'affronto ogni giorno!

girondone
Messaggi: 10236
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Camino

Messaggio da girondone »

quoto

danilo2
Messaggi: 1587
Iscritto il: ven dic 21, 2007 14:22

Re: Camino

Messaggio da danilo2 »

Cari nicorovoletto e girondone siamo "coerenti e in fase". Non c'è altro da aggiungere.
theo62chiocciolinavirgilio.it

Avatar utente
Manofthemoon
Messaggi: 1580
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:31
Località: Cuneo - provincia
Contatta:

Re: Camino

Messaggio da Manofthemoon »

quindi io non sono a posto ?

lupo
Messaggi: 61
Iscritto il: mer feb 28, 2007 22:32

Re: Camino

Messaggio da lupo »

Il punto 2.7 del dlgs 152/06 recita (taglio però alcune parti):

Gli impianti installati o che hanno subito una modifica relativa ai camini dopo la data dal 29 aprile 2006 devono essere dotati di camini realizzati con prodotti su cui sia stata apposta la marcatura CE in particolare tali camini DEVONO:
-
-
-
garantire che siano evitati fenomeni di condensa
-
-

Quindi di fatto mi vieta di installare caldaie a condensazione indipendentemente da dove posiziono stò benedetto camino?

COSA Nè PENSATE?

PEYE
Messaggi: 35
Iscritto il: lun mar 19, 2007 21:24

Re: Camino

Messaggio da PEYE »

lupo ha scritto:Il punto 2.7 del dlgs 152/06 recita (taglio però alcune parti):

Gli impianti installati o che hanno subito una modifica relativa ai camini dopo la data dal 29 aprile 2006 devono essere dotati di camini realizzati con prodotti su cui sia stata apposta la marcatura CE in particolare tali camini DEVONO:
-
-
-
garantire che siano evitati fenomeni di condensa
-
-

Quindi di fatto mi vieta di installare caldaie a condensazione indipendentemente da dove posiziono stò benedetto camino?

COSA Nè PENSATE?

Il punto 2.7 e' stato modificato di recente...cosi' gli impianti di >35kW realizzati nel 2006/2007/2008 asserviti da caldaie a condensazione non sono piu' fuori legge..

nicorovoletto
Messaggi: 2032
Iscritto il: mar ago 29, 2006 14:54

Re: Camino

Messaggio da nicorovoletto »

Manofthemoon ha scritto:quindi io non sono a posto ?
Se hai installato condotto in pressione all'interno di un edificio... per quanto detto sopra non sei apposto.
Il camino deve essere in depressione.....
Poi caro Mano questo maledetto 152 pubblicato praticamente sottobanco e fuori posto ha molti punti controversi (tanto che fino a luglio di quest'anno non considerava nemmeno le caldaie a condensazione). Anche a me è sfuggita una progettazione con un camino in pressione per un centralizzato di una palazzina.... che vuoi che ti dica.....
Comunque immagino che hai trattato il camino come intubamento in pressione in alveolo aerato rispettando la UNI.....e allora come si è visto in questo post la questione è perlomeno discutibile....
Non ho paura della mia ignoranza, anzi, l'affronto ogni giorno!

mat
Messaggi: 3025
Iscritto il: lun gen 26, 2009 17:07

Re: Camino

Messaggio da mat »

Riprendo questo vecchio argomento per una domanda.
Premesso che concordo con la tesi che secondo il dlgs 152 sia vietato intubare in pressione positiva se il camino passa entro locali abitati o è incorporato nell'involucro edilizio, mi chiedo: ma se il tubo dimensionato per la depressione non sta fisicamente all'interno del vecchio camino che si fa? Temo che sia una situazione parecchio ricorrente al giorno d'oggi, con le caldaie a condensazione. Possibile che il legislatore intento a legiferare sull'obbligo o meno di scarico a tetto, ancora non si sia accorto di questo problema?

HUGO
Messaggi: 980
Iscritto il: mer lug 18, 2007 11:17

Re: Camino

Messaggio da HUGO »

Premesso che questa è la norma più (giustamente) disapplicata che conosca, la risposta è:

Si, non si è accorto.
UNI 11300....no grazie, non faccio fumo !

Rispondi