Ricambi Orari?

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Avatar utente
maverick
Messaggi: 78
Iscritto il: ven ott 27, 2006 16:50

Ricambi Orari?

Messaggio da maverick » lun mar 23, 2009 11:39

Dove trovo il minimo imposto dalla legge riguardo ai ricambi orari di ventilazione naturale in base alla classificazione dell'edificio?
Per E.1 è 0,5 (con CTI passo a 0,3 vol/h), ma per le altre categorie?
Scusate la banalità della domanda...
"Oggigiorno si conosce il prezzo di tutto e il valore di niente" O. Wilde

Enrico
Messaggi: 204
Iscritto il: ven mar 23, 2007 18:28

Re: Ricambi Orari?

Messaggio da Enrico » lun mar 23, 2009 12:15

maverick ha scritto:Dove trovo il minimo imposto dalla legge riguardo ai ricambi orari di ventilazione naturale in base alla classificazione dell'edificio?
Per E.1 è 0,5 (con CTI passo a 0,3 vol/h), ma per le altre categorie?
Scusate la banalità della domanda...
per il ricambio di picco...e quindi per il calcolo della potenza UNI EN 12831;
per il calcolo di energia (ricambio UNI EN 832) la UNI TS 11300/1.
Ciao.

Approffitto per chiedere a tutti il valore del ricambio d'aria di picco, per la climatizzazione estiva, di uffici con rinnovo aria di tipo naturale (attraverso le aperture finestrate).
Grazie!!!!!!

aupaz
Messaggi: 969
Iscritto il: lun gen 07, 2008 12:38

Re: Ricambi Orari?

Messaggio da aupaz » lun mar 23, 2009 12:27

Per quel che ne so, sia attraverso le indicazioni datemi a suo tempo dal sig. Bussi di EC e da incontri vari, 0.5 r/h vanno bene e sono quelli da tener conto mediamente dove c'è ventilazione naturale. Inoltre alcune sperimentazioni fatte convergono a tale valore sul domestico; infatti l'aprire le finiestre per arieggiare la mattina, l'arieggiare in funzione alla sensazione di aria viziata ecc, l'apri chiudi della porta d'entrata ecc porta a valori che indicano ricambi di mezzo volume ora circa, quindi ormai non mi pongo neanche più la questione. Tengo buono 0.5
"Se non lo puoi misurare, non lo puoi migliorare" - Lord Kelvin

Avatar utente
maverick
Messaggi: 78
Iscritto il: ven ott 27, 2006 16:50

Re: Ricambi Orari?

Messaggio da maverick » lun mar 23, 2009 17:27

Certo sono d'accordo il mio dubbio è su categorie tipo E.4 o E.2, controllerò le uni TS, a memoria ricordo un 3,5 vol/h per edifici categoria E.4 ma non ne sono certo. Grazie a tutti per la risposta
"Oggigiorno si conosce il prezzo di tutto e il valore di niente" O. Wilde

aupaz
Messaggi: 969
Iscritto il: lun gen 07, 2008 12:38

Re: Ricambi Orari?

Messaggio da aupaz » mar mar 24, 2009 08:11

Occhio che le UNI TS e il 311 non sono criteri validi per il dimensionamento... ma solo ai fini della certificazione(enegie quindi)!
Per i dimensionamenti ci sono norme a parte, come ti è stato postato prima di me. Una cosa è gestire le potenze, un'altra è gestire le energie...
"Se non lo puoi misurare, non lo puoi migliorare" - Lord Kelvin

Andrea_Diqui
Messaggi: 943
Iscritto il: gio ott 19, 2006 08:21

Re: Ricambi Orari?

Messaggio da Andrea_Diqui » mar mar 24, 2009 13:39

aupaz ha scritto: Una cosa è gestire le potenze, un'altra è gestire le energie...
concordo infatti per le prime va bene 0,5 vol/h ma per le secondo dovrebbe essere 0,3 vol/h
Andrea Diqui

umb75
Messaggi: 18
Iscritto il: ven gen 30, 2009 17:41

Re: Ricambi Orari?

Messaggio da umb75 » mar mar 24, 2009 15:42

salve.
sto effettuando una RLT 10/91: è obbligatorio inserire i ricambi d'aria (0.5 vol/h categoria E1) per la verifica dell'EPi? il problema è che più è alto il ricambio d'aria e più si discosta dal valore limite e di conseguenza dovrei aumentare la coibentazione dell'edificio! é cosi o stò dicendo case inesatte?
grazie a chi vuole rispondermi!!

Rispondi