Potenza ausiliari caldaia a condensazione lombardia

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
etabeta1
Messaggi: 543
Iscritto il: ven apr 11, 2008 10:54

Potenza ausiliari caldaia a condensazione lombardia

Messaggio da etabeta1 » mer ott 29, 2008 11:00

Ciao a tutti volevo chiedervi, maaa la potenza degli ausiliari da inserire per il riscaldamento nei calcoli per certificaz. nel mio caso ho trovato sui dati della caldaia a condensazione 137Watt può essere giusto come valore da inserire ?
grazie

SuperP
Messaggi: 9132
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06
Località: Mantova - Verona
Contatta:

Re: Potenza ausiliari caldaia a condensazione lombardia

Messaggio da SuperP » mer ott 29, 2008 11:01

etabeta1 ha scritto: nel mio caso ho trovato sui dati della caldaia a condensazione 137Watt può essere giusto come valore da inserire ?
è da distribuire in
- bruciatore
- circolatore x distribuzione

quindi tu avrai una 80W x distribuzione, un 30 circa x ventilatore e i resto per le lucette

etabeta1
Messaggi: 543
Iscritto il: ven apr 11, 2008 10:54

Re: Potenza ausiliari caldaia a condensazione lombardia

Messaggio da etabeta1 » mer ott 29, 2008 12:04

grazie mille superP stavo inserendo i dati e dato che è un recupero sottotetto con creazione di una nuova unità devo prevedere acs solare termico 50% maaa cosa devo mettere riscaldamento+acs e poi nel pannello solare termico un 2mq per un appartamento di 100mq può andare? grazie mille così facendo mi viene un 79Kwh/mq per l'energia primaria riscaldamento ed un 25,6 di acs

jerryluis
Messaggi: 2396
Iscritto il: mer apr 04, 2007 20:46
Località: Nella Regione delle Banane

Re: Potenza ausiliari caldaia a condensazione lombardia

Messaggio da jerryluis » mer ott 29, 2008 12:20

Incarica un termotecnico e finiamola di "pseudoprogettare" con il certificato energetico e/o a NASO! eviti problemi e migliori in qualità del servizio... rischi pure di spendere meno in progetti che in componenti inutili e antieconomici.. :)
Ora diventerò un coso per usare la cosa+, domani la la cosa++ e chissà a quando la cosa super+ ....
ma a me interessa tutt'altra cosa .....

etabeta1
Messaggi: 543
Iscritto il: ven apr 11, 2008 10:54

Re: Potenza ausiliari caldaia a condensazione lombardia

Messaggio da etabeta1 » mer ott 29, 2008 12:22

hai ragione jerry ma è il classico favore ad un amico che mi sta portando via una marea di tempo....dato che non ho softwaere per redigerle le L.10 ciaoo

Davidedada905
Messaggi: 493
Iscritto il: lun apr 14, 2008 20:18

Re: Potenza ausiliari caldaia a condensazione lombardia

Messaggio da Davidedada905 » gio ott 30, 2008 09:31

etabeta1 ha scritto:hai ragione jerry ma è il classico favore ad un amico che mi sta portando via una marea di tempo....dato che non ho softwaere per redigerle le L.10 ciaoo
Comunque secondo me quei 137 Watt si riferiscono alla pompa

Davidedada905
Messaggi: 493
Iscritto il: lun apr 14, 2008 20:18

Re: Potenza ausiliari caldaia a condensazione lombardia

Messaggio da Davidedada905 » gio ott 30, 2008 09:32

SuperP ha scritto:
etabeta1 ha scritto: nel mio caso ho trovato sui dati della caldaia a condensazione 137Watt può essere giusto come valore da inserire ?
è da distribuire in
- bruciatore
- circolatore x distribuzione

quindi tu avrai una 80W x distribuzione, un 30 circa x ventilatore e i resto per le lucette
Sicuro SuperP? se la caldaia è murale, non c'è potenza elettrica sul bruciatore. Ok per il ventilatore, ma secondo me quel valore si riferisce alla pompa

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 8 ospiti