[OT] RC professionale

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

SuperP
Messaggi: 9376
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

[OT] RC professionale

Messaggio da SuperP » ven ott 24, 2008 15:34

Devo fare l'assicurazione (per ora ho fatto a meno facendo lavori di piccola entità) prevista per fare l'ispettore di impianti termci.
VOi con che compagnia siete assicurati?
Azzo, la UNIPOL che ha la convenzione con Inarcassa fa polizze che sono idonne a progettisti edili + che altro, non a termotecnici..

A me non interessa la 494/626, non interessa la sismica o altro..

danilo2
Messaggi: 1573
Iscritto il: ven dic 21, 2007 14:22

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da danilo2 » ven ott 24, 2008 15:43

La Unipol. E va benissimo.
theo62chiocciolinavirgilio.it

MAX76
Messaggi: 1591
Iscritto il: sab ott 13, 2007 09:53

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da MAX76 » ven ott 24, 2008 16:11

Zurich e quasi tutti i colleghi hanno la stessa mia compagnia; tra l'altro sono edili, strutturisti, elettrici, 494, meccanici, ecc. ecc.

Comunque molto dipende dall'agenzia a cui ci si rivolge; p.es. mi sono dovuto appoggiare ad uno di Milano che segue quasi esclusivamente risk management e studi professionali o grandi ditte esecutrici... l'assicuratore per le pratiche auto non è molto indicato ne abbastanza flessibile.

Davidedada905
Messaggi: 493
Iscritto il: lun apr 14, 2008 20:18

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da Davidedada905 » ven ott 24, 2008 16:23

MAX76 ha scritto:Zurich e quasi tutti i colleghi hanno la stessa mia compagnia; tra l'altro sono edili, strutturisti, elettrici, 494, meccanici, ecc. ecc.

Comunque molto dipende dall'agenzia a cui ci si rivolge; p.es. mi sono dovuto appoggiare ad uno di Milano che segue quasi esclusivamente risk management e studi professionali o grandi ditte esecutrici... l'assicuratore per le pratiche auto non è molto indicato ne abbastanza flessibile.
Mi sapete dire indicativamente quanto è il costo annuale della RC?

Kalz
Messaggi: 2303
Iscritto il: gio feb 01, 2007 12:09
Località: Umbria centrale

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da Kalz » ven ott 24, 2008 16:42

Devo fare l'assicurazione (per ora ho fatto a meno facendo lavori di piccola entità) prevista per fare l'ispettore di impianti termci.

io ho la GAN perle verifiche Legge 10/91

MAX76
Messaggi: 1591
Iscritto il: sab ott 13, 2007 09:53

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da MAX76 » ven ott 24, 2008 16:44

Si calcola in base al fatturato annuo con una aliquota che varia in base al fatturato stesso (stiamo parlando di alcune decine di per mille del fatturato del tipo da 40 a 15 per mille).

Davidedada905
Messaggi: 493
Iscritto il: lun apr 14, 2008 20:18

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da Davidedada905 » ven ott 24, 2008 16:47

MAX76 ha scritto:Si calcola in base al fatturato annuo con una aliquota che varia in base al fatturato stesso (stiamo parlando di alcune decine di per mille del fatturato del tipo da 40 a 15 per mille).
Meno male che fatturo poco visto che sono da solo ehehehehehehe

MAX76
Messaggi: 1591
Iscritto il: sab ott 13, 2007 09:53

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da MAX76 » ven ott 24, 2008 16:54

Okkio che non è su tutto il fatturato ma solo su quello comprendente prestazioni commisurate a ciò che si vuole assicurare (e che comunque dovrebbe essere il grosso del proprio lavoro).

Ovvero se uno vuole assicurarsi per la parte progettazione e direzione lavori ma non la parte collaudi è possibile...

tagio
Messaggi: 759
Iscritto il: ven nov 24, 2006 17:34

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da tagio » ven ott 24, 2008 17:10

Io ho la Unipol con la convenzione Inarcassa, con l'estensione per lavori in ambito energetico.

claudio
Messaggi: 504
Iscritto il: mer feb 21, 2007 10:23

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da claudio » ven ott 24, 2008 18:01

mi pare che la convenzione con inarcassa sia passata alle generali!! mi ha chiamato ieri un omino delle generali che mi ha detto questa cosa. non ho ancora verificato però.
ciao
claudio

marcello60
Messaggi: 1158
Iscritto il: gio mag 17, 2007 19:09

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da marcello60 » ven ott 24, 2008 18:05

Io ho la RAS da alcuni anni; adesso devo aggiornare la polizza perchè in Emilia Romagna, se vuoi fare il certificatore energetico, devi essere coperto obbligatoriamente anche per questa specifica mansione (è una condizione cogente nei requisiti richiesti ai certificatori).
Non so se questo comporterà un aggravio nel premio (speriamo di NO...).

marcello60
Messaggi: 1158
Iscritto il: gio mag 17, 2007 19:09

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da marcello60 » ven ott 24, 2008 18:06

claudio ha scritto:mi pare che la convenzione con inarcassa sia passata alle generali!! mi ha chiamato ieri un omino delle generali che mi ha detto questa cosa. non ho ancora verificato però.
ciao
anche a me ha telefonato uno delle Generali dicendo questo, però sul sito Inarcassa si legge che la convenzione Unipol è confermata fino al 2009.... mah

tagio
Messaggi: 759
Iscritto il: ven nov 24, 2006 17:34

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da tagio » ven ott 24, 2008 19:43

Dovrebbe essere passata alle Generali solo la parte di inarcassa salute.

SuperP
Messaggi: 9376
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da SuperP » ven ott 24, 2008 20:59

MAX76 ha scritto:Ovvero se uno vuole assicurarsi per la parte progettazione e direzione lavori ma non la parte collaudi è possibile...
Zurich in tanti la consigliano.. ma questa cosa (quanto riportato) non la sapevo

SuperP
Messaggi: 9376
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da SuperP » ven ott 24, 2008 21:00

tagio ha scritto:Io ho la Unipol con la convenzione Inarcassa, con l'estensione per lavori in ambito energetico.
Scusa?? Ma dove trovi questa estensione??

Cavolo con Unipol devi avere la garanzia tipo C per essere un po' coperto, ma costa tanto perchè comprende 494 + sismica.. Non parliamo poi della franchigia minima da 15000€

SuperP
Messaggi: 9376
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da SuperP » ven ott 24, 2008 21:02

danilo2 ha scritto:La Unipol. E va benissimo.
Secondo me non è per niente tarata sui termotecnici

Avatar utente
Manofthemoon
Messaggi: 1580
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:31
Località: Cuneo - provincia
Contatta:

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da Manofthemoon » sab ott 25, 2008 08:58

SuperP ha scritto:
danilo2 ha scritto:La Unipol. E va benissimo.
Secondo me non è per niente tarata sui termotecnici
Ma tu sei un termotecnico ???

:lol: :lol: :lol:


















scusate, vabbhè, è sabato mattina ed ho sonno

danilo2
Messaggi: 1573
Iscritto il: ven dic 21, 2007 14:22

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da danilo2 » sab ott 25, 2008 10:03

Allora ragazzi prendete la convenzione Unipol e inarcassa e leggetela. I lavori assicurati come minimo sono quelli della garanzia BASE:
ATTIVITÀ BASE
Ingegnere/architetto, libero professionista, progettista, direttore
dei lavori e/o collaudatore delle seguenti opere, così come definite e
regolate dall’art. 14 - legge 143 del 2/3/49 avente come titolo
“approvazione della tariffa professionale di ingegnere ed architetto”:
a) costruzioni rurali, industriali, civili, artistiche e decorative
(classe I);
b) impianti di servizi generali interni a stabilimenti industriali o a
costruzioni o gruppi di costruzioni civili (classe III);
c) impianti elettrici (classe IV);
d) impianti per la provvista, condotta e distribuzione di acqua,
fognature urbane (classe VIII);
e) strutture metalliche e strutture lamellari.
Sono inoltre comprese le prestazioni professionali relative alle
attività urbanistiche di cui alla legge 1150/1942 e successive leggi
regionali.

Cosa vuol dire tarata sui termotecnici?
Una volta che fai l'Ing. e progetti, e il tuo progetto fa dei danni, l'assicurazione te li copre. Una cosa interessante della polizza, ed è una delle poche che lo fa, è che copre anche i danni derivanti da errato trattamento dei dati personali.

Per i lavori pubblici di volta in volta per ogni lavoro fa stipulato il Certificato di Legge.

E' una polizza estremanete articolata, alla quale sono possibili aggiunte, leggere, leggere, leggere....
theo62chiocciolinavirgilio.it

SuperP
Messaggi: 9376
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da SuperP » sab ott 25, 2008 13:33

Manofthemoon ha scritto:Ma tu sei un termotecnico ???
Diciamo che mi sto orientando sempre di + su quel settore per mancanza di lavoro nel settore della progettazione edilizia a basso consumo, in considerazione anche del fatto che quest'ultima è imprescindibile da una corretta progettazione impiantistica.

Cmq no, non sono un termotecnico, sono un ingegnere civile, vecchio ordinamento, quindi posso firmare qualsiasi cosa.. a breve spero diventerò anche ispettore degli impianti termici ..

SuperP
Messaggi: 9376
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da SuperP » sab ott 25, 2008 13:42

danilo2 ha scritto: Cosa vuol dire tarata sui termotecnici?
Una cosa interessante della polizza, ed è una delle poche che lo fa, è che copre anche i danni derivanti da errato trattamento dei dati personali.
Una volta che fai l'Ing. e progetti, e il tuo progetto fa dei danni, l'assicurazione te li copre.
La base copre solo categoia I (costruzioni rurali etc),III (impianti di servizi generali), IV (impianti elettrici) e VIII (fognature).. ma quello che interessa + al termotecnico è la II ossia Impianti industriali completi!!!

dipende da che danni.. devi fare la garanzia C per coprire tutto, nella quale è comresa 494 e sismica che a me non interessa e che innalza il prezzo

In sostanza, con reddito 50000€, attività assicurata estesa (tutte le classi di attività e quiondi anche la II), garanzia C (danni patrimoniali, privacy etc) massimale da 2 miliardi e franchigia da 5000€, richi accessori base, ti escono 1039€!! Non sono pochi.. e a mio avviso sono in gran parte imputabili alla 494

SuperP
Messaggi: 9376
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da SuperP » sab ott 25, 2008 15:09

Legge 143/1949
Categoria II
Impianti industriali completi e cioé: macchinario, apparecchi, servizi generali ed annessi, necessari allo svolgimento dell'industria e compresi i fabbricati, quando questi siano parte integrante del macchinario e dei dispositivi industriali.
a)Impianti per le industrie molitorie, cartarie, alimentari, delle fibre tessili naturali, del legno, del cuoio e simili.
b)Impianti dell'industria chimica inorganica, della preparazione e distillazione dei combustibili, impianti siderurgici , officine meccaniche, cantieri navali , fabbriche di cemento, calce, laterizi, vetrerie e ceramiche, impianti per le industrie della fermentazione, chimico-alimentare, tintorie.
c)Impianti dell'industria chimica organica, della piccola industria chimica speciale, impianti di metallurgia (esclusi quelli relativi al ferro) , impianti per la preparazione ed il trattamento dei minerali per la sistemazione e coltivazione delle cave e miniere.

Categoria III
Impianti di servizi generali interni a stabilimenti industriali od a costruzioni o gruppi di costruzioni civili, e cioè macchinario, apparecchi ed annessi non strettamente legati al diagramma tecnico e non facenti parte di opere complessivamente considerate nelle precedenti classi.

a) Impianti per la produzione e la distribuzione del vapore, dell'energia elettrica e della forza motrice, per l'approvvigionamento, la preparazione e la distribuzione di acqua nell'interno di edifici o per scopi industriali, impianti sanitari, impianti di fognatura domestica od industriale ed opere relative al trattamento delle acque di rifiuto.

b) Impianti per la produzione e la distribuzione del freddo, dell'aria compressa , del vuoto impianti di riscaldamento, di inumidimento e ventilazione, trasporti meccanici

c) Impianti di illuminazione, telefoni, segnalazioni, controlli, ecc.

Danilo, come sempre sei infallibile

Rifacendo il preventivo di prima viene 764€

tagio
Messaggi: 759
Iscritto il: ven nov 24, 2006 17:34

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da tagio » lun ott 27, 2008 14:06

SuperP ha scritto:
tagio ha scritto:Io ho la Unipol con la convenzione Inarcassa, con l'estensione per lavori in ambito energetico.
Scusa?? Ma dove trovi questa estensione??
Non saprei se e' indicata anche nel sito, io ho chiesto direttamente all'assicuratore.
Ho una estensione chiamata "certificazione, progettazione e/o direzione lavori in ambito energetico".
Costa il 10% del premio pagato per la RC con un minimo di 200 euro.

danilo2
Messaggi: 1573
Iscritto il: ven dic 21, 2007 14:22

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da danilo2 » lun ott 27, 2008 16:54

Ok SuperP. Fatti la polizza. Ti garantisco che ti fa dormire più tranquillo. Non credo che puoi trovare premi più bassi rispetto a Unipol.
theo62chiocciolinavirgilio.it

Avatar utente
davidemorcy
Messaggi: 759
Iscritto il: mer gen 30, 2008 10:40
Località: Sondrio, Lecco, Como

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da davidemorcy » lun ott 27, 2008 17:00

Scusate l'ignoranza...ma tale polizza è obbigatoria per tutti i tipi di lavoro...
io per adesso ho fatto solo pratiche energetiche per 55% con importo massimo ) in un paio di casi) di qualche migliaio di euro.....
Rischio la galera secondo voi?
Qualcuno puo' darmi un valore di soglia minima per cui è obbligatoria?
"Chi non lavora non fa l'amore"

Betu
Messaggi: 202
Iscritto il: mar mag 08, 2007 16:03

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da Betu » lun ott 27, 2008 17:03

SuperP ha scritto: Rifacendo il preventivo di prima viene 764€
Io l'ho appena fatta con UNIPOL...

Attività Base
Garanzia C
Fatturato sotto 50000 €
Franchigia 5000 €

Premio totale 1038 euri...

Nei 764 che hai preventivato c'è dentro tutto... vedi tasse varie, oneri accessori...

girondone
Messaggi: 9996
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da girondone » gio ago 06, 2009 17:21

riesumo questo post perchè domani mattina devo andare dall'assicuratore, mi scade quella che ho fatto tre anni fa che era appunto per chi iniziava...
al telefono gli ho accennato di certificazioni energetiche e termotecnica ma non sapeva dirmi nulla ...
non vorrei trovarmi coperto per cose che non facco e scoperto per il resto che in realtà faccio!
grazie

SapereLibero
Messaggi: 581
Iscritto il: mer gen 23, 2008 15:33

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da SapereLibero » gio ago 06, 2009 18:18

Da quanto ne so, per esempio non coprono le eventuali sanzioni (ex494, sanzioni per centificazioni energetiche, ecc..) coprono errori di progettazione se non voluti. Poi mi piacerebbe sapere se per una detrazione fiscale 55% di 100.000 euro risultante non valida, l'assicurazione cosa ti copre? Insomma secondo me è una bella truffa.

nicorovoletto
Messaggi: 2032
Iscritto il: mar ago 29, 2006 14:54

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da nicorovoletto » ven ago 07, 2009 15:36

SapereLibero ha scritto:Da quanto ne so, per esempio non coprono le eventuali sanzioni (ex494, sanzioni per centificazioni energetiche, ecc..) coprono errori di progettazione se non voluti. Poi mi piacerebbe sapere se per una detrazione fiscale 55% di 100.000 euro risultante non valida, l'assicurazione cosa ti copre? Insomma secondo me è una bella truffa.
come tutte le assicurazioni (e le banche) se veramente hai bisogno SEI FOTTUTO e inizia a spera in dio!

io ho MARSH convenzionata con CNPI e con 50,00€ ho esteso anche per la certificazione energetica
Non ho paura della mia ignoranza, anzi, l'affronto ogni giorno!

giuliana
Messaggi: 168
Iscritto il: mar lug 07, 2009 17:46

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da giuliana » ven ago 07, 2009 16:07

Anch'io sto guardando le assicurazioni.
Qualcuno ha o consoce la DUAL ITALIA PROFESSIONALE? Sembra una all risk ed ha dei premi decenti.

SuperP
Messaggi: 9376
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da SuperP » gio set 17, 2009 16:56

Betu ha scritto:
SuperP ha scritto: Rifacendo il preventivo di prima viene 764€
Io l'ho appena fatta con UNIPOL...

Attività Base
Garanzia C
Fatturato sotto 50000 €
Franchigia 5000 €

Premio totale 1038 euri...

Nei 764 che hai preventivato c'è dentro tutto... vedi tasse varie, oneri accessori...
tu sei vecchio!! :)
con tariffa giovane e massimale 2.000.000 l'importo è 634.00

Domani vado a farla.. Spero di doverla sempre e solo pagare ..

nicorovoletto
Messaggi: 2032
Iscritto il: mar ago 29, 2006 14:54

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da nicorovoletto » gio set 17, 2009 16:59

Domani vado a farla.. Spero di doverla sempre e solo pagare ..
in questo casino che ormai si è creato?? metti in conto già che prima o poi tocca! 8)
Non ho paura della mia ignoranza, anzi, l'affronto ogni giorno!

jerryluis
Messaggi: 2396
Iscritto il: mer apr 04, 2007 20:46
Località: Nella Regione delle Banane

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da jerryluis » gio set 17, 2009 17:58

giuliana ha scritto:Anch'io sto guardando le assicurazioni.
Qualcuno ha o consoce la DUAL ITALIA PROFESSIONALE? Sembra una all risk ed ha dei premi decenti.
Io l'ho fatta ed è un all risk!
Ora diventerò un coso per usare la cosa+, domani la la cosa++ e chissà a quando la cosa super+ ....
ma a me interessa tutt'altra cosa .....

SuperP
Messaggi: 9376
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da SuperP » gio set 17, 2009 17:59

jerryluis ha scritto:
giuliana ha scritto:Anch'io sto guardando le assicurazioni.
Qualcuno ha o consoce la DUAL ITALIA PROFESSIONALE? Sembra una all risk ed ha dei premi decenti.
Io l'ho fatta ed è un all risk!

quanto costa?

Betu
Messaggi: 202
Iscritto il: mar mag 08, 2007 16:03

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da Betu » gio set 17, 2009 21:55

SuperP ha scritto:
tu sei vecchio!! :)
:( :( :(
Grazie SuperP....


:)

giuliana
Messaggi: 168
Iscritto il: mar lug 07, 2009 17:46

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da giuliana » ven set 18, 2009 08:40

jerryluis ha scritto:
giuliana ha scritto:Anch'io sto guardando le assicurazioni.
Qualcuno ha o consoce la DUAL ITALIA PROFESSIONALE? Sembra una all risk ed ha dei premi decenti.
Io l'ho fatta ed è un all risk!
Come ti trovi?
Se sei di Milano mi puoi dare il nome di un broker che le fa?
La mia mail è giuly.malu@tiscali.it

mat
Messaggi: 2957
Iscritto il: lun gen 26, 2009 17:07

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da mat » ven apr 27, 2012 10:40

Riesumo questa discussione...
avete letto che Inarcassa ha stipulato una nuova convenzione con tale Willis Italia? Qualcuno la conosce o ne ha sentito parlare?
I dettagli devono ancora essere pubblicati ma pare sia una all risk sullo stile della Dual.

girondone
Messaggi: 9996
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da girondone » ven apr 27, 2012 11:17

anche io ho letto.....
se qualcuno ha info ..... sono gradite...
saluti

SimoneBaldini
Messaggi: 2361
Iscritto il: mer set 29, 2010 13:42

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da SimoneBaldini » ven apr 27, 2012 13:24

E' qualche hanno che ce l'ho, a suo tempo mi ero informato dalle assicurazioni varie ma i costi lievitavano, da UNIPOL a INA ecc.. poi ho scelto quella convenzionata che a conti fatti viene 1000 euro annui.

girondone
Messaggi: 9996
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da girondone » ven apr 27, 2012 13:51

anche io pago più o meno 1000
ma leggendo la comunicazione inarcassa... (quindi non i vari dettagli)
pare che per < di 35 anni si parta da 250 euro.... !

roberto.p
Messaggi: 297
Iscritto il: lun giu 30, 2008 19:23

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da roberto.p » ven apr 27, 2012 14:30

more info!! :shock:

visto che è ormai obbligatoria....io ho fatto un preventivo..e mi hanno sparato 1500 euro :oops:

Lorenzo.
Messaggi: 150
Iscritto il: mar lug 17, 2007 11:43

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da Lorenzo. » ven apr 27, 2012 14:32


girondone
Messaggi: 9996
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da girondone » ven apr 27, 2012 14:47

grazie ma sinceramente quando leggo di ste cose non ci capisco una mazza... :(

mat
Messaggi: 2957
Iscritto il: lun gen 26, 2009 17:07

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da mat » ven apr 27, 2012 17:00

Eh lo so girondone, è una seccatura leggere sti contratti, ma fa uno sforzo, è per il tuo bene :wink:

Cmq domani mi leggo con calma le condizioni e poi magari faccio un sunto di quello che ho capito...

girondone
Messaggi: 9996
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da girondone » ven apr 27, 2012 17:19

hai ragione.. !
ma non ho detto che non li ho letti... ho detto che non ci capisco una fava! non riesco a confrontare bene due offerte....

Avatar utente
gararic
Messaggi: 1699
Iscritto il: mer mag 06, 2009 09:48
Località: treviso

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da gararic » ven apr 27, 2012 17:48

roberto.p ha scritto:more info!! :shock:

visto che è ormai obbligatoria....io ho fatto un preventivo..e mi hanno sparato 1500 euro :oops:
in questo modo vengono sistematicamente eliminati i dopo-lavoristi, che riescono a fare qualche lavoretto ogni tanto, avendo magari un fatturato anno di poche migliaia di euro
(chissà se la cosa è voluta o casuale)
sai che gioia, lavorare per lasciare metà soldi allo stato e i rimanenti divederli tra inarcassa e assicurazione?
riccardo - portatore di partita iva

girondone
Messaggi: 9996
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da girondone » ven apr 27, 2012 18:04

è peggio farlo di primo lavoro e fatturare come un secondo lavorista.... :-)
e ne so qualcosa...

mat
Messaggi: 2957
Iscritto il: lun gen 26, 2009 17:07

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da mat » lun apr 30, 2012 11:55

Allora provo a fare un sunto di quello che ho capito leggendo i documenti sul sito Inarcassa. Mi perdoneranno gli esperti se scrivo banalità, personalmente mi intendo poco dell'argomento...

Vantaggi:
- copre tutte le attività ricopribili dal professionista nell'ambito dei limiti fissati dalla sua abilitazione professionale, senza necessità di indicare i propri campi di attività effettiva;
- copre le spese legali, anche in sede penale (queste ultime devono essere rimborsate alla società qualora l'assicurato sia riconosciuto colpevole) fino ad un 25% del massimale, senza franchigia;
- si possono escludere le Grandi Opere dalla copertura, applicando l'appendice 2;
- tariffa superscontata ai minori di 35anni sotto i 50.000 euro di fatturato annuo (ma in tal caso sono fissi massimale, franchigia e opzioni).

Svantaggi:
- l'Assicuratore ha facoltà di prendere in gestione qualsiasi vertenza che l'assicurato abbia con terzi (anche in sede di tribunale), decidendo quindi la linea da seguire (con un occhio ovviamente al suo tornaconto...);
- non copre le sanzioni comminate direttamente all'assicurato (copre quelle comminate a terzi e da essi contestate all'assicurato, in quanto è danno patrimoniale).

Non ho poi ben capito la questione della retroattività della polizza, mi pare che tra nota informativa e condizioni di assicurazione ci sia un po' di confusione circa periodo di assicurazione e periodo di efficacia...

tech
Messaggi: 103
Iscritto il: gio set 23, 2010 11:13

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da tech » gio mag 03, 2012 16:31

Ritorno sulla questione assicurazione: occorre informarsi bene sui rischi che copre, mi è stato detto che normalmente coprono "i danni" che l'errata progettazione può provocare, ma non l'errata progettazione?!
Chi sa qualcosa di più preciso?

tech

mat
Messaggi: 2957
Iscritto il: lun gen 26, 2009 17:07

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da mat » ven mag 04, 2012 10:42

tech ha scritto:normalmente coprono "i danni" che l'errata progettazione può provocare, ma non l'errata progettazione?!
Non capisco cosa intendi, puoi spiegare meglio?

tech
Messaggi: 103
Iscritto il: gio set 23, 2010 11:13

Re: [OT] RC professionale

Messaggio da tech » lun mag 07, 2012 11:25

Non capisco cosa intendi, puoi spiegare meglio?
Es.: Progetto un impianto termico "sottodimensionato" che non permette di raggiungere la temperatura di 20 °C oppure dimensiono male una UTA che non permette di effettuare i dovuti ricambi d'aria.
Questo mio errore comporta 2 problematiche: la prima che causa muffe ed umidità (esempio) che vanno a rovinare irrimediabilmente l'intonaco del/i locale/i trattati (e qui l'assicurazione "copre" in quanto la mia errata progettazione a causato un "danno"). La seconda e che in seguito a questo mio errore, il committente una volta ripristinato l'intonaco, deve necessariamente sostituire l'impianto (UTA) con uno giustamente dimensionato: qui l'assicurazione "non copre" il costo di eventuali macchine aggiuntive o sostitutive in quanto si tratta di "migliorie" e non di danni arrecati.

Questo, almeno io credo, è una grave lacuna assicurativa perchè non è che i nostri eventuali errori causino solo e sempre "danni" (per fortuna).

In sostanza se l'errore progettuale causa danni, è coperto sennò ... pare di no.
Ciao

tech

Rispondi