Pompa gemellare e valvola di non ritorno

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
mbellux
Messaggi: 79
Iscritto il: gio mag 17, 2007 18:09

Pompa gemellare e valvola di non ritorno

Messaggio da mbellux »

Domanda: le pompe gemellari hanno di serie una valvola di non ritorno all'uscita, voi prevedete comunque una seconda valvola sulla tubazione a valle? e in tal caso potete giustificarmi il motivo?

MAX76
Messaggi: 1591
Iscritto il: sab ott 13, 2007 09:53

Re: Pompa gemellare e valvola di non ritorno

Messaggio da MAX76 »

Le pompe gemellari serie (non made in CE ovvero China Export) solitamente hanno una valvola di ritegno incorporata con inoltre un clapet per lo scambio tra la camera/elettropompa in funzione e quella di riserva; mettere una ulteriore valvola di ritegno a valle è più che altro una sicurezza che deriva dall'esperienza in quanto dopo un po' il sistema interno non tiene più bene tanto che per sostituire una delle due elettropompe in caso di guasto determina comunque il fermo impianto, per cui preferisco sempre gruppi separati con una pompa run ed una stand by.

Andrea70
Messaggi: 629
Iscritto il: ven lug 13, 2007 10:11
Località: Trento
Contatta:

Re: Pompa gemellare e valvola di non ritorno

Messaggio da Andrea70 »

MAX76..... ma sei un marziano!!! Io sono del 70 e lavoro dal 1998, ma a leggere le tue risposte trovo che hai una preparazione incredibile. Bravo!
Quasi quasi ti prendo come consulente :D :D :D
Di dove sei?

MAX76
Messaggi: 1591
Iscritto il: sab ott 13, 2007 09:53

Re: Pompa gemellare e valvola di non ritorno

Messaggio da MAX76 »

Ti ringrazio per i complimenti; comunque anche se abbiamo fatto un paio di lavori in Trento city e pur lavorando un po' i tutta Italia sei un pochino fuori zona per me... :wink:

Andrea70
Messaggi: 629
Iscritto il: ven lug 13, 2007 10:11
Località: Trento
Contatta:

Re: Pompa gemellare e valvola di non ritorno

Messaggio da Andrea70 »

Sai anche che sono di Trento.... :D :D Deve esserci scritto da qualche parte sul forum
Che hai fatto di bello dalle mie parti?

MAX76
Messaggi: 1591
Iscritto il: sab ott 13, 2007 09:53

Re: Pompa gemellare e valvola di non ritorno

Messaggio da MAX76 »

1) se guardi vicino al tuo nome ad ogni messaggio hai inserito come località Trento
2) avevamo fatto un po' di lavori dalle "Ancelle di San Camillo", dovrebbe essere una casa di cura quasi in centro, dal comparto operatorio in alto si vedeva il castelo del Buonconsiglio (o almeno credo) e poi altri lavori all'ospedale e pr un palazzo uffici vicino all'interporto; ma parlo di fine anni 90 (ovvero ormai sui 10 anni fa, SIG!!!)

MAX76
Messaggi: 1591
Iscritto il: sab ott 13, 2007 09:53

Re: Pompa gemellare e valvola di non ritorno

Messaggio da MAX76 »

Ma sei un installatore autonomo o cosa? Leggendo qui è là mi sembri un po' il Manofthemoon delle Dolomiti :wink:

Andrea70
Messaggi: 629
Iscritto il: ven lug 13, 2007 10:11
Località: Trento
Contatta:

Re: Pompa gemellare e valvola di non ritorno

Messaggio da Andrea70 »

No Max, sono un progettista termotecnico...mi preoccupa che non si capisca... :D :D
Ma 76 è il tuo anno di nascita? Mi viene il dubbio perchè mi parli di lavori vecchi di 10 anni...
E ti rigiro la stessa domanda... sei progettista o installatore? Dalla competenza che hai mi pare comunque che potresti fare entrambe le cose.
Anch'io cerco di avre una cura maniacale nei progetti e infatti sono certo che impiego TANTO più tempo rispetto a colleghi low-cost che sulle tavole non mettono nemmno il diametro dei tubi o a volte nemmeno i watt sui corpi scaldanti (sigh) e che ti fregano i lavori per 100€.
Però alla lunga la dedizione paga....e il lavoro no manca (infatti è sabato pomeriggio e sono qui a sgobbare).
Certo che non si finisce mai di imparare. E io ho sempre sete di nuove conoscenze

Kalz
Messaggi: 2331
Iscritto il: gio feb 01, 2007 12:09
Località: Umbria centrale

Re: Pompa gemellare e valvola di non ritorno

Messaggio da Kalz »

infatti è sabato pomeriggio e sono qui a sgobbare

copio e incollo anche io :D

MAX76
Messaggi: 1591
Iscritto il: sab ott 13, 2007 09:53

Re: Pompa gemellare e valvola di non ritorno

Messaggio da MAX76 »

Si 76 è l'anno di nascita, ma sorvoliamo su queste quisquiglie in quanto avendo passato i 30 mi sento già gallina da brodo (soprattutto a confronto con i pischelli che ho in ufficio).
Il fatto che parlo di lavoro di un po ' di anni fa è perchè sono in ufficio con mio padre che fa il progettista da più di 40 anni per cui un po' si apprende per eredità ed un po' lavorando anche durante il periodo di studi dell'università.
Il fatto che non si capisca da subito che sei un progettista secondo me è solo positivo in quanto alcune domande e considerazioni che fai sono appunto applicative e quindi più volte alla pratica ed alla corretta installazione ed esecuzione degli impianti piuttosto che alla mera teoria (senza nulla togliere ma dopo alcune esperienze in cantiere con prof universitari, che erano i collaudatori di nostri impianti, che non sanno nemmeno cos'è un disconnettore o un filtro autopulente o non sanno la differenza tra un impianto VAV ed uno a portata costante, mi sono veramente preoccupato...).
Faccio solo il progettista perchè mi sono reso conto che fare l'installatore/imprenditore in Italia, con i propri soldi e non con quelli degli altri :lol: , è veramente dura: avere pagamenti a mesi di distanza e dover invece esporsi per belle cifre nei confronti di chi ti fornisce il materiale non mi farebbe dormire la notte; preferisco non avere esporsi eccessivi e limitarmi agli stipendi dei dipendenti, alla peggio se non mi pagano ci rimetto il tempo ed un po' di nervi ma almeno non ci rimetto due volte avendo dovuto pure pagare le cose che si mettono in opera...

Sul discorso della serietà e deontologia professionale mi sono già espresso più volte, ed infatti non lavoro solo il sabato e le notti ma spesso come ora anche la domenica.

Il problema è che spesso sono chiamata a mettere a posto i casini dei "colleghi praticoni" che poi tanto economici non sono ma si sanno certamente vendere meglio di me e di tanti altri colleghi seri; solo che quando di arriva in questi casi la ciccia sull'osso è bella e finita per cui non solo devo mettere a posto tutto, in fretta e bene ma alla fine porto a casa pure meno di chi a fatto il mucchio di mer.... da spalare. :?

mizu
Messaggi: 169
Iscritto il: dom mar 16, 2008 12:22

Re: Pompa gemellare e valvola di non ritorno

Messaggio da mizu »

scusa Max, ne approffitto e anche io ti dico che sei una persona molto preparata... !!
sono curioso...in cosa ti sei laureato?

MAX76
Messaggi: 1591
Iscritto il: sab ott 13, 2007 09:53

Re: Pompa gemellare e valvola di non ritorno

Messaggio da MAX76 »

Ingegneria Meccanica, indirizzo Energia.

mizu
Messaggi: 169
Iscritto il: dom mar 16, 2008 12:22

Re: Pompa gemellare e valvola di non ritorno

Messaggio da mizu »

l'avevo intuito!! :D

MAX76
Messaggi: 1591
Iscritto il: sab ott 13, 2007 09:53

Re: Pompa gemellare e valvola di non ritorno

Messaggio da MAX76 »

Ora tocca a te presentarti; cerca il post aperto da Manofthemoon e aggiungiti in coda :wink:

Rispondi