finanziaria

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Dorianoz
Messaggi: 572
Iscritto il: gio ott 05, 2006 14:56

finanziaria

Messaggio da Dorianoz » mar feb 06, 2007 18:15

Chi è che mi dice brevemente, che incentivi ci sono e come procedere, per sostituire un vecchio generatore da 200.000 Kcal/h con uno a condensazione della medesima potenza? Basta la sostituzione o c'è qualche allegato, comma, articolo ecc. ecc. che rende impossibile la cosa?
Grazie :?: :?: :?:

Avatar utente
Manofthemoon
Messaggi: 1580
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:31
Località: Cuneo - provincia
Contatta:

Messaggio da Manofthemoon » mar feb 06, 2007 18:19

aspettiamo i decreti a fine febbraio...

SuperP
Messaggi: 9362
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Messaggio da SuperP » mar feb 06, 2007 18:21

Senza farmi arrabbiare :) guarda il mio blog in calce.
Puoi farlo già da adesso, con le procedure identiche della ristrutturazione al 36% e la caldaia deve essere a condensazione

ge-neer
Messaggi: 19
Iscritto il: mar feb 06, 2007 21:49

Re: finanziaria

Messaggio da ge-neer » mar feb 06, 2007 22:03

Dorianoz ha scritto:Chi è che mi dice brevemente, che incentivi ci sono e come procedere, per sostituire un vecchio generatore da 200.000 Kcal/h con uno a condensazione della medesima potenza? Basta la sostituzione o c'è qualche allegato, comma, articolo ecc. ecc. che rende impossibile la cosa?
Grazie :?: :?: :?:

Ti consiglio vivamente il blog di SuperP.....ottime considerazione e strumento utile per fare chiarezza
...comunque mi sembra che non sia sufficiente la sostituzione del vecchio generatore con uno a condensazione per godere degli sgravi fiscali previsti dalla Finanziaria 2007, deve essere migliorato contestualmente anche l'impianto di distribuzione, quindi valvole termostatiche in ogni zona.
La cosa poi non è ancora chiarissima perché se per godere di tali incentivi si deve presentare il certificato energetico, non si conoscono ancora le modalità per redigerlo, quindi conviene aspettare (mal che vada) sino al 27 Febbraio, data ultima per la pubblicazione degli ultimi decreti attuativi.
Però se per rilasciare un certificato energetico per la sostituzione di generatore si dovranno garantire le condizioni prescritte (per tale intervento) dal 192/05 e dal 311/06 allora oltre alle due condizione sopra citate dovrà anche essere garantita:

- temperatura acqua < 60°C
- centralino di regolazione con sonda su Temp. esterna e su Temp. interna


è il mio primo post...un saluto a tutti...spero di non aver fatto del bordello :D

Avatar utente
Manofthemoon
Messaggi: 1580
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:31
Località: Cuneo - provincia
Contatta:

Messaggio da Manofthemoon » mar feb 06, 2007 23:50

richiedono qualche documento che attesti il rendimento del vecchio generatore (tipo copia del libretto di impianto) e quello del nuovo ?

nicorovoletto
Messaggi: 2032
Iscritto il: mar ago 29, 2006 14:54

Messaggio da nicorovoletto » mer feb 07, 2007 09:40

copia del libretto di centrale :wink:
Non ho paura della mia ignoranza, anzi, l'affronto ogni giorno!

Dorianoz
Messaggi: 572
Iscritto il: gio ott 05, 2006 14:56

Re: finanziaria

Messaggio da Dorianoz » mer feb 07, 2007 11:25

Grazie a tutti, anche a SuperP, sempre puntuali. Aspettiamo i decreti allora, e che Dio ce la mandi buona :D :D :D

studio17
Messaggi: 461
Iscritto il: ven feb 02, 2007 09:41

Messaggio da studio17 » gio feb 08, 2007 09:42

Devo redarre la pratica per un impianto termico di un appartamento con D.I.A prima dell'ottobre 2005, quindi potrei fare la "vecchia legge 10"; il cliente, però, vuole accedere alle detrazioni finanziaria 2007 in quanto comunque vuole installare una caldaia a condensazione e coibentare varie strutture (coperture ed alcune pareti); inoltre ha presntato una variante in data 06/02/2007??
Che faccio....presento una legge 10 conforme alla DIA originale e poi il D.L. 311 per la variante? oppure faccio direttamente il 311 sulla variante lasciando fare la vecchia DIA?

Grazie e buon lavoro a tutti
stimp

Rispondi