solare e sua predisposizione

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Gianper
Messaggi: 287
Iscritto il: mer gen 31, 2007 15:20

solare e sua predisposizione

Messaggio da Gianper » mar feb 06, 2007 14:07

Scusate, ma su una nuova palazzina, di due piani con 6 unità abitative, 6 murali esterne, devo necessariamente predisporre un cavedio singolo per ogni appartamento che faccia riferimento ad una zona del tetto comune, per l'eventuale installazione di collettore solare?

Grazie

SuperP
Messaggi: 9362
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Messaggio da SuperP » mar feb 06, 2007 14:35

se cerchi tra i vecchi post (come si dovrebbe fare sempre) vedrai qualche mio messaggio su caldaie murali autonome + solare..

Gianper
Messaggi: 287
Iscritto il: mer gen 31, 2007 15:20

Messaggio da Gianper » mar feb 06, 2007 14:52

Li ho letti ma non compresi.
P.s. Ho stampato e letto tutto il tuo blog;
complimenti anche se forse ti sono un po antipatico.

Gianper
Messaggi: 287
Iscritto il: mer gen 31, 2007 15:20

Messaggio da Gianper » mar feb 06, 2007 14:52

Li ho letti ma non compresi.
P.s. Ho stampato e letto tutto il tuo blog;
complimenti anche se forse ti sono un po antipatico.

Avatar utente
ilverga
Messaggi: 1922
Iscritto il: gio ott 05, 2006 17:42
Località: prov. MI

Messaggio da ilverga » mar feb 06, 2007 14:56

Gianper ha scritto:Li ho letti ma non compresi.
P.s. Ho stampato e letto tutto il tuo blog;
complimenti anche se forse ti sono un po antipatico.
Ma no, Gianper...non gli sei antipatico...è che tra una risposta e l'altra (e sono tante...visto la preparazione del nostro amico SuperP), mi sa che gli tocca pure lavorare!!

Gianper
Messaggi: 287
Iscritto il: mer gen 31, 2007 15:20

Vero

Messaggio da Gianper » mar feb 06, 2007 15:02

Si è vero !

SuperP
Messaggi: 9362
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Messaggio da SuperP » mar feb 06, 2007 15:11

Il cavedio tecnicamente è difficile da realizzare e successivamente rende difficile l'installazione.
Io faccio installare già 2 tubi in rame coibentati + 1 canalina dalla caldaia a tetto, per integrare poi l'impianto con collettori a circolazione naturale. La soluzione è l'unica sensata nel caso come il tuo (non lo dico io ma il presidente dell'assolterm che ho sentito per questa soluzione)

P.S. non mi sei antipatico :)
P.S: grazie per il blog, anche se ho poco tempo...

Andrea_Diqui
Messaggi: 943
Iscritto il: gio ott 19, 2006 08:21

Messaggio da Andrea_Diqui » mer feb 07, 2007 12:09

Scusame ma l'allegato I al DLgs 311 comma 12 recita che è obbligatorio l'uso di fonti rinnovabili per la produzione di energia termica. In particolare nel caso di nuovi edifici, nuovi impianti termici o ristrutturazioni degli stessi, l'impianto per la produzione di energia termica deve essere progettato e realizzato in modo da coprire almeno il 50% del fabbisogno di energia primaria richiesta per la produzione di acqua calda sanitaria.... ecc
Per cui secondo me non basta fare la predisposizione ma è necessaria anche l'installazione, voi che ne dite?
Andrea Diqui

SuperP
Messaggi: 9362
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Messaggio da SuperP » mer feb 07, 2007 14:04

Andrea_Diqui ha scritto: Per cui secondo me non basta fare la predisposizione ma è necessaria anche l'installazione, voi che ne dite?
Si, certo, ma pensavo (forse erroneamente) che parlasse del 192 (visto che il 311 è in vigore da niente in tutto)

Dorianoz
Messaggi: 572
Iscritto il: gio ott 05, 2006 14:56

Messaggio da Dorianoz » mer feb 07, 2007 15:12

Scusa SuperP, cosa intendi "da niente in tutto"?

SuperP
Messaggi: 9362
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Messaggio da SuperP » mer feb 07, 2007 15:17

Dorianoz ha scritto:Scusa SuperP, cosa intendi "da niente in tutto"?
non so che cosa ho scritto, ma volevo dire da pochissimissimo tempo :lol:

Rispondi