Demolizione e ricostruzione

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
cristiana
Messaggi: 89
Iscritto il: gio mar 08, 2007 09:39

Demolizione e ricostruzione

Messaggio da cristiana » mar apr 01, 2008 08:19

Avrei bisogno di una dritta:
demolizione e ricostruzione di un edificio condominiale di superficie utile inferiore a 1000 mq.
Ai fini dell'applicazione dei decreti 192/311, il caso è riconducibile all'art. 3, comma 1 lettera a), equiparato quindi ad edificio nuovo, oppure al comma 2 lettera c punto 1)?
Grazie e ciao.

Scox
Messaggi: 539
Iscritto il: mer ago 30, 2006 19:57

Re: Demolizione e ricostruzione

Messaggio da Scox » mar apr 01, 2008 09:15

Cristianucci, credo che la “demolizione e ricostruzione in manutenzione straordinaria” richiamata dall’art. 3, comma 2, lettera A, punto 2, della quale nell’art. 3, lettera C, punto 1, rimane solo la frase “manutenzione straordinaria“ credo sia la famosa fedele ricostruzione, tal quale quella esistente.

cristiana
Messaggi: 89
Iscritto il: gio mar 08, 2007 09:39

Re: Demolizione e ricostruzione

Messaggio da cristiana » mar apr 01, 2008 09:26

Grazie Scoxucci....spero che la tua interpretazione, suppur non così scontata, sia corretta.

Scox
Messaggi: 539
Iscritto il: mer ago 30, 2006 19:57

Re: Demolizione e ricostruzione

Messaggio da Scox » mar apr 01, 2008 09:31

Prego Cristianucci, bello Scoxucci :lol:, si speriamo che tale interpretazione sia attendibile.

cristiana
Messaggi: 89
Iscritto il: gio mar 08, 2007 09:39

Re: Demolizione e ricostruzione

Messaggio da cristiana » mar apr 01, 2008 09:58

Il problema è che non è FEDELE la ricostruzione! (la fedeltà non esiste più, neppure in edilizia :shock: )
Quindi....io opterei per la soluzione NUOVA COSTRUZIONE, tu che dici? (non per niente ma per quel 30% in più sul valore della trasmittanza delle strutture....che mi stà bene in tasca :wink: )

P.S. Scox, anche tu sei furlan? anch'io! ma non siamo in molti, mi pare...

Scox
Messaggi: 539
Iscritto il: mer ago 30, 2006 19:57

Re: Demolizione e ricostruzione

Messaggio da Scox » mar apr 01, 2008 11:34

Ah guarda, io sono fedelissimo, a me stesso, però fedelissimo.

P.S. Scox, anche tu sei furlan? anch'io! ma non siamo in molti, mi pare...

E alore mandi biele, anche io in questo caso opterei per la nuova costruzione.
Non è detto poi che tale scelta non faccia gli interessi del cliente, secondo me isolare come dei forsennati; costi benefici alla mano, non ha senso, se poi viene installato un impianto inutilmente energivoro, in quanto non preso in considerazione da limiti normativi è anche peggio.
A parer mio ha più senso il metodo della nuova costruzione dove, rispettando i limiti dell’EPI, del ng e delle trasmittanze seppur con il bonus introdotto, si cerca di ottimizzare il sistema edificio impianto.

Cun rispiet ‘i doi la maan e ‘i domandi là che stà
je mi diiiiiiiiiis: Lui l’é furlaaaan !
Ancje jo soi sù di là.
(da basse)
:lol: :lol: :lol: :lol:

cristiana
Messaggi: 89
Iscritto il: gio mar 08, 2007 09:39

Re: Demolizione e ricostruzione

Messaggio da cristiana » mar apr 01, 2008 12:28

:D :D :D :D
mandi Scox

Rispondi