Per SuperP

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Avatar utente
Manofthemoon
Messaggi: 1580
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:31
Località: Cuneo - provincia
Contatta:

Per SuperP

Messaggio da Manofthemoon » mer gen 24, 2007 16:09

Per cortesia sai dirmi cosa devo fare per avere la detrazione del 55% per l'installazione di una caldaia a biomassa, o forse era per il fotovoltaico, o per l'automobile ad idrogeno, si comunque quelle cose lì previste dalla finanziaria..

devo fare il bonifico, a chi ? quando mi rimborsano ?

Grazie.

SuperP
Messaggi: 9376
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Messaggio da SuperP » mer gen 24, 2007 16:15

come sicuramente sai, perchè sicuramente leggi quotidianamente il mio blog, NON si sa un cavolo.
Si sa che deve arrivare (entro febbraio??) il DM attuativo degli incentivi che spiegherà bene bene cosa fare.
A mio avviso ci sarà da fare le solite scartoffie tipo detrazione 36% nelle ristrutturazioni, quindi comunicazione al centro di Pescara e pagamenti con bonifici. Cosa ci debba essere scritto nella fattura non lo so, e non so nemmeno se siano valide per le detrazioni le fatture datate prima dell'entrata in vigore del DM.

P.S: non sono incentivate al 55% le caldaie a biomassa, il FV e le auto ad idrogeno

P.S.: la detrazione è sull'imposta lorda ed è pari al 55% del costo dell'intervento (compresa la progettazione e la certificazione se non erro) in 3 rate uguali annuali. Praticamente (ma senti il tuo commercialista) se tu spendi 10000€ hai:
10000x55%= 5500€/3=1833€ in meno di tasse da pagare per i tre anni successivi

Avatar utente
Manofthemoon
Messaggi: 1580
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:31
Località: Cuneo - provincia
Contatta:

Messaggio da Manofthemoon » mer gen 24, 2007 16:16

ops..

non si è capito che stavo scherzando ? :oops:

SuperP
Messaggi: 9376
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Messaggio da SuperP » mer gen 24, 2007 16:18

:evil: :evil: :evil: :evil: :evil: :evil: :evil:

Avatar utente
ilverga
Messaggi: 1943
Iscritto il: gio ott 05, 2006 17:42
Località: prov. MI

Messaggio da ilverga » mer gen 24, 2007 16:21

SuperP, ma riesci ancora a prendere sul serio man?
:lol: :lol:

Avatar utente
Manofthemoon
Messaggi: 1580
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:31
Località: Cuneo - provincia
Contatta:

Messaggio da Manofthemoon » mer gen 24, 2007 17:48

io sono sempre serissimo !!!

nicorovoletto
Messaggi: 2032
Iscritto il: mar ago 29, 2006 14:54

Messaggio da nicorovoletto » mer gen 24, 2007 18:38

:lol: :lol: :lol: e che ..azzo finalmente un pò di allegria
Non ho paura della mia ignoranza, anzi, l'affronto ogni giorno!

Scox
Messaggi: 539
Iscritto il: mer ago 30, 2006 19:57

Messaggio da Scox » sab gen 27, 2007 19:46

SuperP mi racconti qualche cosa a proposito dei convegni a Bolzano che non ho seguito?

Grazie :)

Avatar utente
Manofthemoon
Messaggi: 1580
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:31
Località: Cuneo - provincia
Contatta:

Messaggio da Manofthemoon » dom gen 28, 2007 15:12

racconta pure a me !!!

SuperP
Messaggi: 9376
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Messaggio da SuperP » lun gen 29, 2007 10:04

Ne ho seguiti 2, e li troverete a breve sul sito dell'anit.
Niente di particolare, escludendo 2 interventi di inge del polito sul comportamento estivo degli edifici

Avatar utente
Manofthemoon
Messaggi: 1580
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:31
Località: Cuneo - provincia
Contatta:

Messaggio da Manofthemoon » lun gen 29, 2007 11:13

il polito è sempre er mejo !!! :)

Scox
Messaggi: 539
Iscritto il: mer ago 30, 2006 19:57

Messaggio da Scox » mar gen 30, 2007 08:53

Potevi almeno dire qualche cosa in anteprima su quei due interventi.

SuperP
Messaggi: 9376
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Messaggio da SuperP » mar gen 30, 2007 10:09

Diciamo che hanno parlato della parte teorica (4 componenti che avevo già citatato: calore specifico, conduttivitò, spessore, densità) che porta all'uso degli isolanti pesanti, dei calcoli di Tsuperficiale e T interna in funzione dello sfasamento e dell'attenuazione... Il secondo invece è stato un intervento su casi reali esaminati con TRNSYS e delle soluzioni adottate

Rispondi