Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

shinobi9
Messaggi: 221
Iscritto il: gio lug 04, 2019 16:13

Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da shinobi9 »

Ciao a tutti,
Per una abitazione con radiatori pensavo di proporre una pompa di calore kronoterm wpl45 da 45kW in riscaldamento. Mi sembra ottima ed è una pdc ad alta temperatura con cop elevati anche a mandate fino a 65 gradi..
Qualcuno la conosce? Che ne pensate? Quanto può costare?

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 4728
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da NoNickName »

Ho guardato i dati tecnici sul sito internet, e a parte il fatto che PDC a R407c era un pezzo che non ne vedevo più (pensavo che il R407c non lo usasse più nessuno), i COP mi sembrano tutt'altro che buoni. Inoltre non ci sono i dati con mandata a 65°C, come dici tu.
La max mandata a 63°C da scheda tecnica, ma non dice a quale t.ext e non dice il COP.
Inoltre mi sembra un bel catafalco da installare in giardino, immagino con la felicità dei vicini di casa.
Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

SuperP
Messaggi: 9543
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da SuperP »

NoNickName ha scritto:
lun set 21, 2020 08:16
Ho guardato i dati tecnici sul sito internet, e a parte il fatto che PDC a R407c era un pezzo che non ne vedevo più (pensavo che il R407c non lo usasse più nessuno), i COP mi sembrano tutt'altro che buoni. Inoltre non ci sono i dati con mandata a 65°C, come dici tu.
La max mandata a 63°C da scheda tecnica, ma non dice a quale t.ext e non dice il COP.
Inoltre mi sembra un bel catafalco da installare in giardino, immagino con la felicità dei vicini di casa.
NNN tu potresti entrare a far parte dei vari gruppi FB sulle "termopompe professionali". Sarebbe uno sballo.

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 4728
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da NoNickName »

E poi il cliente sarà contentissimo di dover fare un contratto da 18kW trifase
Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

shinobi9
Messaggi: 221
Iscritto il: gio lug 04, 2019 16:13

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da shinobi9 »

Si come dice SuperP è un modello che viene spesso citato come "termopompa professionale". Ci sono video youtube e altro e sembra che funzioni bene su impianti ad alta temperatura.. Se non erro ha vinto anche un premio in germania come migliore modello europeo o qualcosa del genere... Ci sono varie testimonianze..non vi fidate insomma?

SuperP
Messaggi: 9543
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da SuperP »

shinobi9 ha scritto:
lun set 21, 2020 08:25
non vi fidate insomma?
Ma tu li hai i dati tecnici?
Io non mi fido nemmeno di mia madre. Figurati degli utenti informati o dell'internet. Dati alla mano, vai in azienda a smontare una pdc (se te lo lasciano fare) etc etc etc.
E poi, una volta che hai fatto tutto questo non basta.
L'assistenza?
Il costo?
La "garanzia" che tra 20 anni quel fabbricante ci sia ancora?

shinobi9
Messaggi: 221
Iscritto il: gio lug 04, 2019 16:13

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da shinobi9 »

I dati ho i classici a 35 gradi. Ho sentito pareri positivi e visto vari video con le recensioni dei clienti che l'hanno montata. Tutto qui! Il costo chiedevo appunto se lo sapete... Il concetto è che un filone di persone e tecnici che vedo su youtube affermano che le pompe di Marche note spesso orientali facciano dei sistemi ibridi ridicoli o ancora più ad alta temperatura. Altre aziende tipo kronoterm e stiebel eltron sarebbero specializzate in questo e quindi molto più performanti. E in effetti se una marca sconosciuta non è specializzata.. Sarebbe già morta a parere mio.

SuperP
Messaggi: 9543
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da SuperP »

shinobi9 ha scritto:
lun set 21, 2020 08:40
I dati ho i classici a 35 gradi.
Ok, quindi affermi COP ottimi senza averli, solo per sentito dire. Probabilmente sei giovane. Poi arriva l'esperienza.

shinobi9
Messaggi: 221
Iscritto il: gio lug 04, 2019 16:13

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da shinobi9 »

Ok ora mi informo con la casa produttrice. Invece come marchi noti quale pdc alta temperatura conoscete che funzioni bene?

SuperP
Messaggi: 9543
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da SuperP »

shinobi9 ha scritto:
lun set 21, 2020 09:31
Ok ora mi informo con la casa produttrice. Invece come marchi noti quale pdc alta temperatura conoscete che funzioni bene?
ma perchè alta temperatura? La pdc falla lavorare bene. Il segreto dei clienti soddisfatti, non è la macchina, ma la progettazione e la gestione fatta bene.

shinobi9
Messaggi: 221
Iscritto il: gio lug 04, 2019 16:13

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da shinobi9 »

No dico per il fatto che vogliono una pdc ma hanno radiatori in ghisa.. Quindi come alternative vedo ibrido o pdc alta temperatura se vogliono usare gli attuali incentivi del superbobus.

SuperP
Messaggi: 9543
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da SuperP »

shinobi9 ha scritto:
lun set 21, 2020 09:58
No dico per il fatto che vogliono una pdc ma hanno radiatori in ghisa.. Quindi come alternative vedo ibrido o pdc alta temperatura se vogliono usare gli attuali incentivi del superbobus.
Puoi dimensionare correttamente le temperatura di mandata della pdc in funzione della potenza dei radiatori etc... e magari prima isolare l'edificio

shinobi9
Messaggi: 221
Iscritto il: gio lug 04, 2019 16:13

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da shinobi9 »

L''edificio non è isolabile perché è storico in mattoni.
Il collo di bottiglia rischiano di essere i radiatori in ghisa perché magari con una pdc classica posso mandare acqua a 45 gradi e in questo modo ho una potenza termica che va bene a temperature molto più alte di quelle di progetto essendo anche in zona E. Ecco perché vedo o ibrido o alta temperatura..ma l'ibrido mi convince poco avendo poi grande disponibilità di fotovoltaico.

L'Enzo
Messaggi: 502
Iscritto il: mar ago 28, 2007 20:34

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da L'Enzo »

PdC che mandano a 60° le fanno praticamente tutti.
Anche con R32 ci arrivano.

Come ti hanno già detto recupera grafico curva rendimenti e prestazioni, poi valuta

Valuta bene l'impatto ingombri e acustica

girondone
Messaggi: 10773
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da girondone »

SuperP ha scritto:
lun set 21, 2020 08:21
NoNickName ha scritto:
lun set 21, 2020 08:16
Ho guardato i dati tecnici sul sito internet, e a parte il fatto che PDC a R407c era un pezzo che non ne vedevo più (pensavo che il R407c non lo usasse più nessuno), i COP mi sembrano tutt'altro che buoni. Inoltre non ci sono i dati con mandata a 65°C, come dici tu.
La max mandata a 63°C da scheda tecnica, ma non dice a quale t.ext e non dice il COP.
Inoltre mi sembra un bel catafalco da installare in giardino, immagino con la felicità dei vicini di casa.
NNN tu potresti entrare a far parte dei vari gruppi FB sulle "termopompe professionali". Sarebbe uno sballo.
:mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 4728
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da NoNickName »

L'Enzo ha scritto:
lun set 21, 2020 10:59
Valuta bene l'impatto ingombri e acustica
Esatto, un cubo di ferro che ronza e sbuffa su un edificio storico in mattoni non mi sembra una gran cosa.
E come bilanci le portate di una pdc con quelle della caldaia che vai a rimuovere? Con il celebre e usuale pezzo di ferro a quattro attacchi che va con il nome di separatore idraulico?
Senza contare che lo scambiatore a piastre della pdc sarà contentissimo di ricevere tutta la schifezza contenuta nei tubi vetusti.

Comunque non è che le caldaie a metano le hanno vietate, neh.
Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

shinobi9
Messaggi: 221
Iscritto il: gio lug 04, 2019 16:13

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da shinobi9 »

Grazie delle risposte. Devo assolutamente recuperare i grafici.. Per quanto sia poco ortodosso e questo è ormai ben chiaro ho visto montare queste pompe con accumulo di acqua tecnica in parallelo. Con secondario con pompa a inverter e valvole termostatiche.
Come dicevo il punto è che secondo me con un ibrido è difficile salire di 2 classi mentre in questo modo non credo.. Caldaie singole ancora più difficile. Avete avuto situazioni analoghe? Come avete risolto? Per me è la prima volta che mi chiedono di usare una pdc su radiatori.
Per il rumore nessun problema verrebbe installata a distanza.

ponca
Messaggi: 1357
Iscritto il: ven ott 22, 2010 18:22

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da ponca »

di situazioni di questo tipo ce ne sono molte ma con queste premesse:
- non si può coibentare l'involucro
- ho un impianto a radiatori non modificabile

credo sia conveniente rinunciare a pdc e probabilmente al 110

shinobi9
Messaggi: 221
Iscritto il: gio lug 04, 2019 16:13

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da shinobi9 »

tendenzialmente sono d'accordo ma probabilmente se queste pompe ad alta temperatura funzionano bene potrebbero essere una buona soluzione. Ditemi se siete d'accordo ma io ragionerei così:

Ipotizziamo Ce= [euro/kWhe]= costo della corrente=0,24
Cm=[euro/kWht]=costo del metano=0,11

affinchè la p.d.c. convenga se indico con Q[kWht]l'energia richiesta per il riscaldamento dovrei avere, come condizione di covenienza:

(Q/COP)*Ce<Q*Cm ovvero semplificando le "Q" Ce/COP<Cm...ovvero COP>Ce/Cm= 2.2. Quindi se trovo una pdc ad alta temperatura, verificato che:
- abbia una Tmandata t.c. i radiatori soddisfano il carico termico alle condizioni di progetto
- a Te minima e Tmandata corrispondente abbia COP>2.2

non solo posso usarla ma mi fa anche risparmiare.

girondone
Messaggi: 10773
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da girondone »

beh direi che ormai
al netto delle parole "termopompa professionale" che me lo ha fatto a fette
direi che ci sono ormai molti edifici testai con clienti soddisfatti

Ronin
Messaggi: 3802
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da Ronin »

0,11 €/kwh per il metano neanche i peggiori tlr. 0,08 è più realistico (salvo che tu faccia i fornelli ad induzione ed elimini il gas uso cucina e relative quote fisse).
E poi anche con il 110 la manutenzione costerà ben più di quella della caldaia.

shinobi9
Messaggi: 221
Iscritto il: gio lug 04, 2019 16:13

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da shinobi9 »

Ok quindi il COP dovrebbe salire a 3 per avere convenienza , per circa 0°C esterno a 65 di mandata ( ammesso che vada bene per i radiatori che ho).

manutenzione non mi rendo conto quanto possa essere il costo...

Ronin
Messaggi: 3802
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da Ronin »

Ma chiedi un'offerta no? Chi mai proporrebbe un prodotto ad un cliente senza sapere dov'è l'assistenza, quanto costa la macchina, ecc.

Kalz
Messaggi: 2359
Iscritto il: gio feb 01, 2007 12:09
Località: Umbria centrale

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da Kalz »

praticamente per voler acceder a tutti i costi a sto benedetto 110% si rende l'impianto non funzionante e la vita difficile sia la tua che quella di chi abita l'edificio.

shinobi9
Messaggi: 221
Iscritto il: gio lug 04, 2019 16:13

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da shinobi9 »

Ho appena richiesto info al produttore...se mi risponde vi faccio sapere.
Ma come diceva girondone anche io ho sentito di tanti clienti soddisfatti; per ora so solo che l'azienda dichiara un COP di 4 a 2°C esterni.
Alla peggio si ragiona su un ibrido...

girondone
Messaggi: 10773
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da girondone »

dico solo che che ci sono molti casi monitorati da anni con ottimi risultati e clienti contenti....
che prendono in giro i progettisti che contnuan a dire no non si può fare fa freddo con i radiatori no ecc ecc

shinobi9
Messaggi: 221
Iscritto il: gio lug 04, 2019 16:13

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da shinobi9 »

Si infatti concordo..tentare non nuoce. Poi di solito i radiatori sono sovradimensionati quindi magari mandare acqua a 65 va bene lo stesso in alcune situazioni.Ovviamente va verificato ma è un calcolo semplice.

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 4728
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da NoNickName »

shinobi9 ha scritto:
lun set 21, 2020 13:14
Per quanto sia poco ortodosso e questo è ormai ben chiaro ho visto montare queste pompe con accumulo di acqua tecnica in parallelo.
Eccolalà.
girondone ha scritto:
lun set 21, 2020 17:03
dico solo che che ci sono molti casi monitorati da anni con ottimi risultati e clienti contenti....
E anche diversi casi con pessimi risultati e clienti inferociti.
Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

girondone
Messaggi: 10773
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da girondone »

certo come sempre....
ma chi ha lavorato bene invece non ha problemi e ci pigliano pure per i fondelli :-)

shinobi9
Messaggi: 221
Iscritto il: gio lug 04, 2019 16:13

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da shinobi9 »

Perchè inferociti? cioè mi rendo conto che non sia una applicazione semplice ma se i radiatori ce la fanno e il cop a basse temperature e alte mandate è buono perchè si dovrebbero lamentare?

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 4728
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da NoNickName »

shinobi9 ha scritto:
lun set 21, 2020 17:34
Perchè inferociti? cioè mi rendo conto che non sia una applicazione semplice ma se i radiatori ce la fanno e il cop a basse temperature e alte mandate è buono perchè si dovrebbero lamentare?
Costi di esercizio, costi di manutenzione, guasti, rumore...
Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

SuperP
Messaggi: 9543
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da SuperP »

shinobi9 ha scritto:
lun set 21, 2020 17:34
Perchè inferociti? cioè mi rendo conto che non sia una applicazione semplice ma se i radiatori ce la fanno e il cop a basse temperature e alte mandate è buono perchè si dovrebbero lamentare?
Non c'entra nessuno dei discorsi che hai fatto.
Parti da dati tecnici, a tutte le temperature esterne e di mandata.
Rileva i radiatori e le tubazioni
Metti tutto in un bel sw che sai usare, meglio se dinamico orario.
Verifica che azionando la pdc solo 10/14 ore al giorno, di giorno, riesci a mantenere la temperatura (col dinamico lo fai).
Devi far lavorare la pdc a medie temperature, in climatica, avere un sisterma di monitoraggio remoto per capire se alzare od abbassare la T.

Si fa tutto, basta saperlo fare.

shinobi9
Messaggi: 221
Iscritto il: gio lug 04, 2019 16:13

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da shinobi9 »

Si ok sono d'accordo col metodo di calcolo ma io facevo un discorso più semplice. Se alla Tes minima e alla Tmandata corrispondente ho il COP maggiore del costo di corrente/costo del metano conviene a livello economico...in tutte le altre condizioni converrà ancora più. Non mi pare ci siano dubbi. Poi chiaro più bassa è la mandata meglio è.

ponca
Messaggi: 1357
Iscritto il: ven ott 22, 2010 18:22

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da ponca »

shinobi9 ha scritto:
lun set 21, 2020 17:34
Perchè inferociti? cioè mi rendo conto che non sia una applicazione semplice ma se i radiatori ce la fanno e il cop a basse temperature e alte mandate è buono perchè si dovrebbero lamentare?
SE i radiatori ce la fanno
SE il cop a basse temperature e alte mandate è buono

hai messo due SE..

Secondo me devi coibentare il fabbricato e prevedere radiatori maggiorati, altrimenti è un azzardo

girondone
Messaggi: 10773
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da girondone »

Potevano essere benissimo molto maggiorati già prima

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 4728
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da NoNickName »

girondone ha scritto:
lun set 21, 2020 23:38
Potevano essere benissimo molto maggiorati già prima
Se ha fatto la verifica della potenza installata rispetto al fabbisogno lo saprà.
Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

Mimmo_510859D
Messaggi: 1425
Iscritto il: gio set 18, 2008 11:55

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da Mimmo_510859D »

girondone ha scritto:
lun set 21, 2020 23:38
Potevano essere benissimo molto maggiorati già prima
Ma quando mai? :lol: :lol: :lol:
Mai visto uno, e dico uno, di casi in cui radiatori sono dimensionati larghi. Da me (zona C) solo considerando DT 50-60 °C ho radiatori preesistenti che si avvicinano (e quasi sempre per difetto) al carico termico di progetto EN 12831.

Una cosa è certa per me. Pensare di mettere una PdC a servizio di un impianto a radiatori che scalda un alloggio conforme al più alle minime prescrizioni della L. 10/1991 è pura follia.

girondone
Messaggi: 10773
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da girondone »

io molto spesso

shinobi9
Messaggi: 221
Iscritto il: gio lug 04, 2019 16:13

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da shinobi9 »

Grazie delle risposte.
Allora in pratica ho chiesto i dati ma nelle mie zone ( centro italia) sembra che non ci sia una rete di installatori professionali Kronoterm. Ergo nessun dato e penso che dovrò ragionare su un impianto ibrido,. Volevo sapere..che normativa/metodo usate per verificare i radiatori in ghisa per un dato deltaT aria-acqua diverso dal "canonico" 60 per i radiatori? ho visto la UNI 6514 ma non credo sia in vigore.

Effeemmebike
Messaggi: 273
Iscritto il: mar lug 17, 2007 15:07

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da Effeemmebike »

Mimmo_510859D ha scritto:
mar set 22, 2020 19:49
girondone ha scritto:
lun set 21, 2020 23:38
Potevano essere benissimo molto maggiorati già prima
Ma quando mai? :lol: :lol: :lol:
Mai visto uno, e dico uno, di casi in cui radiatori sono dimensionati larghi. Da me (zona C) solo considerando DT 50-60 °C ho radiatori preesistenti che si avvicinano (e quasi sempre per difetto) al carico termico di progetto EN 12831.

Una cosa è certa per me. Pensare di mettere una PdC a servizio di un impianto a radiatori che scalda un alloggio conforme al più alle minime prescrizioni della L. 10/1991 è pura follia.
Mi sembra che tu stia esagerando... Altrimenti i produttori di pdc aria acqua ad alta temperatura le producono per tenerle in magazzino? Con gli opportuni accorgimenti è possibile installarle, ovviamente previa verifica delle potenze dei corpi scaldanti in rapporto alle dispersioni dei locali in cui sono inseriti e contemporaneamente ad una diversa conduzione dell'impianto che preveda la riduzione al minimo delle intermittenze. Il tutto inserito in una zona climatica D, mi sembra perfettamente realizzabile.
Saluti

Mimmo_510859D
Messaggi: 1425
Iscritto il: gio set 18, 2008 11:55

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da Mimmo_510859D »

Non sto dicendo che non funzionino... ma con quali efficienze lo fanno. Che COP si hanno con temperature di mandata di 50 °C (o peggio 55 °C)?È conveniente come investimento?
Con un sistema ibrido e con radiatori belli larghi la cosa ha il suo perché. Ma con la sola PdC la cosa mi farebbe dormire malissimo la notte.
Il concetto di alta temperatura è pensato più per star dietro alla produzione di ACS. Per il resto è, per come la vedo io, è fuffa commerciale.

Oh, ovvio che stiamo parlando di macchine funzionanti con gas refrigeranti "normali"

L'Enzo
Messaggi: 502
Iscritto il: mar ago 28, 2007 20:34

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da L'Enzo »

infatti, sarebbe ora di cominciare a provare a far installare quelle a propano

Esa
Messaggi: 1561
Iscritto il: sab dic 03, 2011 22:53

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da Esa »

Magari miscela R290/R600 ?

SuperP
Messaggi: 9543
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da SuperP »

shinobi9 ha scritto:
mer set 23, 2020 18:20
Grazie delle risposte.
Allora in pratica ho chiesto i dati ma nelle mie zone ( centro italia) sembra che non ci sia una rete di installatori professionali Kronoterm.
Quindi scusa? Non esistono solo loro che fanno pdc ottimizzate in riscaldamento!! Ce ne sono a decine di prodotti. Prova Nibe ad esempio.

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 4728
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da NoNickName »

L'Enzo ha scritto:
mer set 23, 2020 22:37
infatti, sarebbe ora di cominciare a provare a far installare quelle a propano
Non c'è nessun vantaggio termodinamico ad usare refrigeranti idrocarburi.
Il vantaggio è ambientale in caso di perdite accidentali.

Sarebbe invece ora di cominciare ad usare refrigeranti con temperatura di sorgente fredda molto negativa, oppure pdc a doppio stadio, oppure ancora superfici di scambio che accettino la formazione di grandi quantità di brina e metodi di defrosting un po' più furbi, come da decenni i ricercatori pubblicano sui periodici di settore. Oppure accumuli di ghiaccio.
Oppure ancora con un minimo di previsione urbanistica, sfruttare l'assorbimento di calore della pdc per raffreddare i processi di conservazione alimentare nei supermercati di quartiere... lo fanno già in certi posti in svizzera.
Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

shinobi9
Messaggi: 221
Iscritto il: gio lug 04, 2019 16:13

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da shinobi9 »

NoNickName ha scritto:
gio set 24, 2020 08:12
Sarebbe invece ora di cominciare ad usare refrigeranti con temperatura di sorgente fredda molto negativa, oppure pdc a doppio stadio, oppure ancora superfici di scambio che accettino la formazione di grandi quantità di brina e metodi di defrosting un po' più furbi, come da decenni i ricercatori pubblicano sui periodici di settore.
Che canali usi per leggere articoli di ricerca in questo settore?

Comunque ho trovato un metodo abbastanza semplice per stimare la potenza di un vecchio radiatore anche per deltaT qualsiasi..cosa ne pensate?:

- Calcolo superficie "S " e volume "V" del radiatore
- Calcolo la potenza termica, per deltaT=60°, come P60= Ps*S+Pv*V con Ps=[W/m2] e Pv= [W/m3] tabellati
- Ricalcolo la potenza per deltatT diversi da 60 come Pcorretta=P60*(deltaT/60)^1.3

che ne dite?

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 4728
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da NoNickName »

shinobi9 ha scritto:
gio set 24, 2020 08:55
Che canali usi per leggere articoli di ricerca in questo settore?
https://www.journals.elsevier.com/inter ... rigeration
Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

SuperP
Messaggi: 9543
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da SuperP »

L'Enzo ha scritto:
mer set 23, 2020 22:37
infatti, sarebbe ora di cominciare a provare a far installare quelle a propano
Fatto! O meglio le ho progettate, ora vediamo. Le monitoro da remoto.

L'Enzo
Messaggi: 502
Iscritto il: mar ago 28, 2007 20:34

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da L'Enzo »

[quote=SuperP post_id=178409 time=1600931344 user_id=63]
[quote="L'Enzo" post_id=178390 time=1600893427 user_id=1696]
infatti, sarebbe ora di cominciare a provare a far installare quelle a propano
[/quote]

Fatto! O meglio le ho progettate, ora vediamo. Le monitoro da remoto.
[/quote]

Bene, fino ad ora proposta una, ma cliente scoraggiato dal prezzo :(

shinobi9
Messaggi: 221
Iscritto il: gio lug 04, 2019 16:13

Re: Pompa di calore Kronoterm su casa con radiatori

Messaggio da shinobi9 »

SuperP ha scritto:
gio set 24, 2020 09:09
Fatto! O meglio le ho progettate, ora vediamo. Le monitoro da remoto.
Cioè hai progettato i singoli componenti e costruito la macchina da zero? bello! come hai fatto? da dove sei partito? è difficile trovare anche matriale con un livello di approfondimento tale da avere le giuste nozioni per farlo secondo me.

Rispondi