DL 73/2020 - il futuro della UNI 10200

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
christian619
Messaggi: 1270
Iscritto il: mar giu 16, 2009 18:28

DL 73/2020 - il futuro della UNI 10200

Messaggio da christian619 »

Dalla lettura del 73/2020 sembrerebbe che la UNI 10200 vada a scomparire..

Sono molto amareggiato.. Penso ormai da tempo che l'Italia sia in balia
di un timoniere che non sa dove sta navigando...

anni di lotte in assemblea per spiegare che era obbligatoria la UNI 10200, che c'erano le sanzioni,
corsi, software, costi, aggiornamenti.....

In Italia non si ha la benchè minima programmazione a media scadenza, navighiamo a vista,
siamo un paese fallito....

Che la burocrazia italiana possa bruciare nelle fiamme dell'inferno...

Scusate lo sfogo ma non se ne può proprio più...

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 4728
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: DL 73/2020 - il futuro della UNI 10200

Messaggio da NoNickName »

L'eliminazione della 10200, di cui c'era un altro thread già aperto, è stata caldeggiata dagli oppositori, in particolare dai produttori tedeschi di ripartitori.
Sia l'UNI che il CTI avevano espresso parere contrario all'eliminazione, ma i nordeuropei hanno insistito e l'hanno preteso.
Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

L'Enzo
Messaggi: 502
Iscritto il: mar ago 28, 2007 20:34

Re: DL 73/2020 - il futuro della UNI 10200

Messaggio da L'Enzo »

to cool alla uni 10200

chi sa mai se sti nErdeuropei riusciranno mai ad eliminare la vergognosa differenza tra regione e regione italiana in tema energetico ed ambientale...ma

Ronin
Messaggi: 3802
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: DL 73/2020 - il futuro della UNI 10200

Messaggio da Ronin »

L'Enzo ha scritto:
mer lug 29, 2020 18:24
to cool alla uni 10200

chi sa mai se sti nErdeuropei riusciranno mai ad eliminare la vergognosa differenza tra regione e regione italiana in tema energetico ed ambientale...ma
magari potrebbero invaderci come ai vecchi tempi (io piuttosto che la classe politica attuale voterei perfino per skynet... :mrgreen: )

mat
Messaggi: 3111
Iscritto il: lun gen 26, 2009 17:07

Re: DL 73/2020 - il futuro della UNI 10200

Messaggio da mat »

NoNickName ha scritto:
mer lug 29, 2020 15:09
di cui c'era un altro thread già aperto
E peraltro nella sezione giusta, che non è questa...

Cosa avessero di fastidio i produttori di ripartirori sarei curioso di saperlo: se era l'annosa questione della programmazione, bastava stralciare quella parte dalla norma.

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 4728
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: DL 73/2020 - il futuro della UNI 10200

Messaggio da NoNickName »

Eh, vedessi le relazioni delle riunioni preparatorie della 10200... non a caso è una delle poche norme, se non l'unica, che è stata revisionata 3 volte in 5 anni.
E poi hanno tagliato la testa al toro, facendo in modo che nel recepimento della direttiva europea del 2018 non si potesse includerla.
Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

Rispondi