sonda ventilconvettore freddo/caldo

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
maurix
Messaggi: 5
Iscritto il: dom set 22, 2019 20:15

sonda ventilconvettore freddo/caldo

Messaggio da maurix » lun set 23, 2019 14:35

Buongiorno
sapere indicarmi se esistono in commercio delle sonde di minima da applicare a dei ventilconvettori che vengono utilizzati sia per riscaldamento che per raffreddamento?
Grazie

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 4161
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: sonda ventilconvettore freddo/caldo

Messaggio da NoNickName » mar set 24, 2019 16:21

Sonde no. Regolatori si.
Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

maurix
Messaggi: 5
Iscritto il: dom set 22, 2019 20:15

Re: sonda ventilconvettore freddo/caldo

Messaggio da maurix » mar set 24, 2019 16:59

Scusa cosa intendi per regolatore? Il termostato ambiente? quello esiste già ma a me serve qualcosa che stacchi la ventola quando il circuito dell'acqua scende (o supera a seconda dell'utilizzo a freddo o a caldo) al di sotto (o al di sopra) di una determinata temperatura. Non so se mi sono spiegato bene.

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 4161
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: sonda ventilconvettore freddo/caldo

Messaggio da NoNickName » mar set 24, 2019 19:53

Ti sei spiegato perfettamente. Sonde così non esistono. Esistono dei regolatori che incorporano quella funzione e vanno sostituiti al termostato esistente
Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

Abser
Messaggi: 427
Iscritto il: mar mag 27, 2008 12:02

Re: sonda ventilconvettore freddo/caldo

Messaggio da Abser » mer set 25, 2019 12:10

immagino che la funzione richiesta sia solo invernale per evitare immissioni fredde di aria se manca l'acqua calda, in questo caso esistono dei termostati a contatto a temperatura fissa (gli stessi che si trovano nei gruppi di regolazione degli impianti radianti) che collegati tramite un relè ad azione inversa attivano il ventilatore solo se la temperatura è superiore a quella di intervento, se però hai acqua a bassa temperatura difficilmente trovi termostati con intervento inferiore a 45°C.

maurix
Messaggi: 5
Iscritto il: dom set 22, 2019 20:15

Re: sonda ventilconvettore freddo/caldo

Messaggio da maurix » ven set 27, 2019 16:51

NoNickName ha scritto:
mar set 24, 2019 19:53
Ti sei spiegato perfettamente. Sonde così non esistono. Esistono dei regolatori che incorporano quella funzione e vanno sostituiti al termostato esistente
intendi una cosa come questo?
https://www.kontrolyum.com/Data/EditorF ... 001-24.pdf

maurix
Messaggi: 5
Iscritto il: dom set 22, 2019 20:15

Re: sonda ventilconvettore freddo/caldo

Messaggio da maurix » ven set 27, 2019 16:53

Abser ha scritto:
mer set 25, 2019 12:10
immagino che la funzione richiesta sia solo invernale per evitare immissioni fredde di aria se manca l'acqua calda, in questo caso esistono dei termostati a contatto a temperatura fissa (gli stessi che si trovano nei gruppi di regolazione degli impianti radianti) che collegati tramite un relè ad azione inversa attivano il ventilatore solo se la temperatura è superiore a quella di intervento, se però hai acqua a bassa temperatura difficilmente trovi termostati con intervento inferiore a 45°C.
La funzione è invernale ma mi occorre anche che in Estate quando funzionaa freddo la sonda non intervenga a bloccare la partenze dei ventilconvettori per via dell'acqua fredda

HUGO
Messaggi: 964
Iscritto il: mer lug 18, 2007 11:17

Re: sonda ventilconvettore freddo/caldo

Messaggio da HUGO » ven set 27, 2019 17:23

maurix ha scritto:
ven set 27, 2019 16:53
Abser ha scritto:
mer set 25, 2019 12:10
immagino che la funzione richiesta sia solo invernale per evitare immissioni fredde di aria se manca l'acqua calda, in questo caso esistono dei termostati a contatto a temperatura fissa (gli stessi che si trovano nei gruppi di regolazione degli impianti radianti) che collegati tramite un relè ad azione inversa attivano il ventilatore solo se la temperatura è superiore a quella di intervento, se però hai acqua a bassa temperatura difficilmente trovi termostati con intervento inferiore a 45°C.
La funzione è invernale ma mi occorre anche che in Estate quando funzionaa freddo la sonda non intervenga a bloccare la partenze dei ventilconvettori per via dell'acqua fredda
In estate quella funzione viene bypassata
UNI 11300....no grazie, non faccio fumo !

maurix
Messaggi: 5
Iscritto il: dom set 22, 2019 20:15

Re: sonda ventilconvettore freddo/caldo

Messaggio da maurix » dom set 29, 2019 15:30

[/quote]

In estate quella funzione viene bypassata
[/quote]

Scusa la mia ignoranza, ma l'esclusione come avviene? Ci sono dei termostati che hanno questa la funzione ByPass e se si come viene attivata? occorre creare un sistema di bypass a livello impianto?

questi che vedo qui sono quelli di cui parlate?
http://www.cewal.com/p/tbv-as/

Grazie

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 4161
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: sonda ventilconvettore freddo/caldo

Messaggio da NoNickName » dom set 29, 2019 18:55

Noi utilizziamo questi, opportunamente customizzati per avere isteresi di attivazione rispetto alla temperatura dell'acqua nei tubi, sia per impianti 2 tubi caldo/freddo promiscui, sia per impianti quattro tubi con fancoil aventi valvole 6 vie.

https://www.thermokon.de/en/product-highlights/joy/
Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

HUGO
Messaggi: 964
Iscritto il: mer lug 18, 2007 11:17

Re: sonda ventilconvettore freddo/caldo

Messaggio da HUGO » dom set 29, 2019 19:58

maurix ha scritto:
dom set 29, 2019 15:30
In estate quella funzione viene bypassata
[/quote]

Scusa la mia ignoranza, ma l'esclusione come avviene? Ci sono dei termostati che hanno questa la funzione ByPass e se si come viene attivata? occorre creare un sistema di bypass a livello impianto?

questi che vedo qui sono quelli di cui parlate?
http://www.cewal.com/p/tbv-as/

Grazie
[/quote]

Con la commutazione del termostato da inverno ad estate
UNI 11300....no grazie, non faccio fumo !

Rispondi