Pompa di calore per inst. interna P>35 kW

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Samuele C.
Messaggi: 131
Iscritto il: mar ago 23, 2011 17:08

Pompa di calore per inst. interna P>35 kW

Messaggio da Samuele C. » lun apr 08, 2019 22:28

Salve, in un edificio pubblico devono sostituire la pompa di calore che alimenta i ventilconvettori degli uffici, con i quali viene fatto riscaldamento e raffrescamento. Il problema è che la pdc da sostituire è acqua-acqua e funzionava con acqua di falda; ora, oltre ad essere vecchia come macchina (installata nei primi anni '90), il problema principale è che la falda si è quasi esaurita, quindi spesso hanno gli impianti spenti o malfunzionanti, e viste le ultime estati difficilmente la tendenza si invertirà a breve.
L'idea era quindi di sostituirla con una PDC aria-acqua, ma il problema è che lo spazio dove metterla è risicato e non può essere messa all'esterno (centro storico).
Quindi vi chiedo se potete suggerirmi dei produttori che fanno PDC adatte ad installazione interna, con dimensioni più compatte possibile. La potenza è attorno a 60 kW. Ho già visto qualcosa (Aermec ad esempio), ma è leggermente troppo grossa. Se non c'è di meglio, in qualche modo si adatterà, ma se ci fosse qualcosa di ugualmente valido ma più compatto, sarebbe meglio. Se non volete fare il nome di marche qui, scrivetemi in privato. Grazie

Rispondi