Rumore ventilazione

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
paoloangelo0611
Messaggi: 140
Iscritto il: lun nov 13, 2017 16:39

Rumore ventilazione

Messaggio da paoloangelo0611 »

Buon giorno , in un auditorium è installata una UTA , purtroppo quando l'impianto è acceso vi è un fortissimo rumore di aria.
Questa cosa è molto fastidiosa per i relatori ed per chi è seduto in sala.
Pensavo di installare un regolatore per diminuire i numeri di giri per abbassare la velocità ed il rumore.
Mi chiedo se sia la strada giusta in quanto abbassando il numero di giri penso diminuirei anche la portata.
Diminuendo la portata non garantirei più i mc/h necessari per il ricambio d'aria e ovviamente diminuirebbe anche la potenza del calore trasportato per abbattere i carichi invernali ed estivi.
Che soluzioni potrei adottare ? consigli?
Grazie

antonio
Messaggi: 425
Iscritto il: lun set 17, 2007 11:27

Re: Rumore ventilazione

Messaggio da antonio »

Silenziatori

Avatar utente
redHat
Messaggi: 1302
Iscritto il: mer giu 05, 2013 09:35
Località: Genova

Re: Rumore ventilazione

Messaggio da redHat »

Interventi a posteriori per abbattere i rumori (silenziatori, fonoassorbenti, fonoisolanti, ecc..) non sempre sono risolutivi.
Il problema andava (ovviamente) risolto in sede di progetto prevedendo confluenze avviate, canalizzazioni con sezione adeguata, ecc...
Per interventi a posteriori consiglierei di iniziare agendo sulla fonte: il ventilatore.
Se il ventilatore è già pilotato da inverter è già una ottima cosa modularne la velocità, con sensori CO2 più che regolatori manuali. La potenza acustica generata è prettamente funzione della velocità dell'aria, per un dato impianto si potrebbe semplificare con: Lw=k log(v).
Ovviamente non è detto che la modulazione sia sufficiente, dipende dalla gravità della situazione.

Rispondi