Confronto fra diverse soluzioni di copertura

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
MaxCav
Messaggi: 1
Iscritto il: gio mar 29, 2018 12:05

Confronto fra diverse soluzioni di copertura

Messaggio da MaxCav » gio mar 29, 2018 17:24

Buongiorno, avrei un problema con il sw di simulazione dinamica, che uso da pochissimo tempo.
Il mio obbiettivo è valutare in termini di fabbisogno termico il diverso comportamento estivo dell'edificio al variare della soluzione di copertura, mantenendo il resto dell'edificio identico(perimetro, controterra, carichi interni, zona climatica). Lo scopo è didattico, quindi ho considerato l'edificio più semplice possibile, pianta 10x10m, altezza 4m.
Problema: al variare della copertura(ho tenuto costante lo spessore per non modificare la superficie disperdente), il fabbisogno dell'edificio giustamente varia, ma stranamente variano le dispersioni (e non poco) fra caso e caso anche attraverso le superfici perimetrali che sono costanti in tutti i casi. Poiché le dispersioni sono espresse in kWh, mi spiego queste differenze solo col fatto che varia la durata della stagione di raffrescamento.
Qualcuno sa spiegarmi perché ed in caso come poter fare un confronto che mi permetta di valutare l'influenza del solo tetto?
Spero di essermi spiegato compiutamente.
Grazie mille a chi vorrà/saprà aiutarmi.
MaxCav

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti