Acqua a valle di un desoleatore

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Tom Bishop
Messaggi: 1581
Iscritto il: mar dic 30, 2008 17:13

Acqua a valle di un desoleatore

Messaggio da Tom Bishop » lun feb 12, 2018 11:22

L'acqua a valle di un desoleatore di una autorimessa la considerate meteo o nera?
Secondo me meglio mandarla nelle meteo, ma attendo vostri commenti.
Tom Bishop

Avatar utente
tutor7
Messaggi: 630
Iscritto il: ven lug 19, 2013 11:17

Re: Acqua a valle di un desoleatore

Messaggio da tutor7 » lun feb 12, 2018 16:20

Io la manderei in nera (autorimessa chiusa)

caputese
Messaggi: 9
Iscritto il: mer gen 05, 2011 18:51

Re: Acqua a valle di un desoleatore

Messaggio da caputese » lun feb 12, 2018 17:26

Nera senza dubbio.

Avatar utente
redHat
Messaggi: 1279
Iscritto il: mer giu 05, 2013 09:35
Località: Genova

Re: Acqua a valle di un desoleatore

Messaggio da redHat » mar feb 13, 2018 23:04

A parte che nelle autorimesse le vasche di separazione oli (che servivano a poco e niente per la carenza di volume e/o manutenzione) non sono più obbligatorie da anni, direi che è del tutto ininfluente mandarla nelle acque chiare o nelle nere dato che il lavaggio auto o sostituzione olio è vietato sia fuori che dentro l'autorimessa.
Comunque se hai la nera disponibile sifona e mandala li e ti togli da ogni dubbio, ma tieni anche presente i probabili rischi aggiuntivi che avresti in caso di auto a GPL.

L'Enzo
Messaggi: 320
Iscritto il: mar ago 28, 2007 20:34

Re: Acqua a valle di un desoleatore

Messaggio da L'Enzo » mer feb 14, 2018 22:00

condivido le osservazioni di redHat, aggiungo che in fogna neranon sono in genere ammesse acque meteoriche che non siano di "prima pioggia".

COnsiglio di chiedere un parere al gestore del servizio idrico integrato, specificando bene di che acque si tratta, dal post non è chiaro.

Tom Bishop
Messaggi: 1581
Iscritto il: mar dic 30, 2008 17:13

Re: Acqua a valle di un desoleatore

Messaggio da Tom Bishop » gio feb 15, 2018 05:11

Si tratta delle acque meteoriche che dalle griglie di aerazione arrivano sulla pavimentazione dell'autorimessa e vengono poi convogliate in un desoleatore per poi essere inviate ai recapiti fognari generali.
Tom Bishop

L'Enzo
Messaggi: 320
Iscritto il: mar ago 28, 2007 20:34

Re: Acqua a valle di un desoleatore

Messaggio da L'Enzo » gio feb 15, 2018 13:03

Allora se presente fogna bianca ti prescriveranno quel recapito. In alternativa se possibile dispersione in sito. Ripeto chiedi al gestore SII

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 20 ospiti