INAIL - CALCOLO VASI ESPANSIONE CIRCUITI SECONDARI

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
enrix
Messaggi: 4
Iscritto il: ven nov 24, 2017 15:03

INAIL - CALCOLO VASI ESPANSIONE CIRCUITI SECONDARI

Messaggio da enrix » ven nov 24, 2017 16:27

Fino a poco tempo fa ho eseguito pratiche inail di impianti con scambiatore dimensionando i dispositivi unicamente per il circuito primario, senza preoccuparmi del secondario (come se non esistesse nemmeno). Progetti poi approvati con conseguente collaudo ed immatricolazione di impianto senza problemi.

Da un po di tempo a questa parte invece il tecnico inail della mia zona ha iniziato a richiedere il dimensionamento dei vasi presenti sul circuito secondario ed eventualmente la presenza di valvola di sicurezza sullo stesso, nonostante si tratti sempre di impianti in cui il circuito primario ha t<110°C.

Volendosi limitare al calcolo dei vasi di espansione, poichè la formula della Raccolta R tiene conto della pressione di taratura della VS, quale pressione occorre considerare se sul secondario non è presente la VS?

Avatar utente
redHat
Messaggi: 1271
Iscritto il: mer giu 05, 2013 09:35
Località: Genova

Re: INAIL - CALCOLO VASI ESPANSIONE CIRCUITI SECONDARI

Messaggio da redHat » ven nov 24, 2017 21:02

Ma che tipo di vaso hai sul secondario?

SimoneBaldini
Messaggi: 2261
Iscritto il: mer set 29, 2010 13:42

Re: INAIL - CALCOLO VASI ESPANSIONE CIRCUITI SECONDARI

Messaggio da SimoneBaldini » sab nov 25, 2017 11:28

Il dimensionamento del vaso sul secondario lo fai comunque, l'aespansione è la stessa che hai sul primario. Che non debba essere denunciato non comporta il fatto che non ci vara vaso e valvola di sicurezza per il buon funzionamento. Comunque anche il all'INAIL non ho mai mandato il dimensionamento del secondario, ma solo del primario dove c'è l'obbligo di denunzia.

enrix
Messaggi: 4
Iscritto il: ven nov 24, 2017 15:03

Re: INAIL - CALCOLO VASI ESPANSIONE CIRCUITI SECONDARI

Messaggio da enrix » sab nov 25, 2017 13:50

Vaso chiuso sul secondario

Avatar utente
redHat
Messaggi: 1271
Iscritto il: mer giu 05, 2013 09:35
Località: Genova

Re: INAIL - CALCOLO VASI ESPANSIONE CIRCUITI SECONDARI

Messaggio da redHat » sab nov 25, 2017 13:59

Con vaso chiuso la VdS va sempre installata anche se si tratta del secondario (altrimenti pensa a cosa accadrebbe se il vaso si rompe o perde aria).
Il calcolo dell'espansione va dimostrato con la solita formula dei vasi chiusi.
La valvola potrebbe anche non essere omologata (es. tarabile a mano) ma il calcolo analitico va allegato dato che è un requisito richiesto dal cap. R.1.A punto 3 comma 2.

Marcus
Messaggi: 1094
Iscritto il: sab nov 25, 2006 15:28
Località: Roma
Contatta:

Re: INAIL - CALCOLO VASI ESPANSIONE CIRCUITI SECONDARI

Messaggio da Marcus » sab nov 25, 2017 15:19

la raccolta R prevede che nel caso dei circuiti secondari alimentati da scambiatore con primario con T<110 °C vadano comunque garantita la corretta espansione oltre ai dispositivi di controllo.
Ora se il circuito secondario è a vaso aperto non c'è problema, è sufficiente il collegamento al tubo di carico privo di intercettazioni
se invece il secondario è anch'esso a vaso chiuso l'unico modo per garantire l'espansione è di prevedere comunque una valvola di sicurezza e dei vasi di espansione a membrana che vanno dimensionati esattamente come nel caso del circuito primario.

Avatar utente
redHat
Messaggi: 1271
Iscritto il: mer giu 05, 2013 09:35
Località: Genova

Re: INAIL - CALCOLO VASI ESPANSIONE CIRCUITI SECONDARI

Messaggio da redHat » sab nov 25, 2017 16:49

Ai fini del progetto INAIL la verifica analitica dell'espansione va comunque dimostrata sia che sia a vaso aperto sia che sia a vaso chiuso. In sostanza una righetta di calcolo è necessaria scriverla anche per l'espansione del secondario, altrimenti avrai i maroni rotti dall'INAIL in fase di esame progetto. Prima del 2015 andava bene anche non descrivere l'espansione del secondario ma a quanto pare ora avranno nuove disposizioni interpretative della R.1.A visto che è diventata ormai una richiesta costante e non solo in Liguria ...

SimoneBaldini
Messaggi: 2261
Iscritto il: mer set 29, 2010 13:42

Re: INAIL - CALCOLO VASI ESPANSIONE CIRCUITI SECONDARI

Messaggio da SimoneBaldini » sab nov 25, 2017 17:11

Vado a memoria, ma credo che anche nei programmi non ci sia la verifica del secondario. Io fino ad oggi non l'ho mai messa in relazione, pur calcolando il vaso del secondario.

Marcus
Messaggi: 1094
Iscritto il: sab nov 25, 2006 15:28
Località: Roma
Contatta:

Re: INAIL - CALCOLO VASI ESPANSIONE CIRCUITI SECONDARI

Messaggio da Marcus » sab nov 25, 2017 19:32

l'unico dubbio potrebbe essere sul dimensionamento della valvola di sicurezza del secondario quando è disaccoppiato.
In teoria dovendo garantire solo l'espansione e non la sicurezza potrebbe essere una valvola da 1/2" indipendentemente dalle dimensioni dell'impianto, nella pratica invece per non farmi spaccare i marroni preferisco mettere delle valvole di sicurezza dimensionate per la potenza del generatore ossia come se le dovessi mettere sul primario

marcello60
Messaggi: 1092
Iscritto il: gio mag 17, 2007 19:09

Re: INAIL - CALCOLO VASI ESPANSIONE CIRCUITI SECONDARI

Messaggio da marcello60 » lun nov 27, 2017 11:00

Altro dubbio: secondo voi per descrivere le caratteristiche di espansione del secondario va usato il modulo RR relativo ai circuiti oppure ma messo a parte allegato alla documentazione?

Avatar utente
redHat
Messaggi: 1271
Iscritto il: mer giu 05, 2013 09:35
Località: Genova

Re: INAIL - CALCOLO VASI ESPANSIONE CIRCUITI SECONDARI

Messaggio da redHat » lun nov 27, 2017 22:35

Indico le caratteristiche dell'espansione del secondario solo negli elaborati grafici e nella relazione tecnica e non nella modulistica.

marcello60
Messaggi: 1092
Iscritto il: gio mag 17, 2007 19:09

Re: INAIL - CALCOLO VASI ESPANSIONE CIRCUITI SECONDARI

Messaggio da marcello60 » lun nov 27, 2017 22:38

ok grazie

enrix
Messaggi: 4
Iscritto il: ven nov 24, 2017 15:03

Re: INAIL - CALCOLO VASI ESPANSIONE CIRCUITI SECONDARI

Messaggio da enrix » mar nov 28, 2017 11:05

Il tecnico dell' Inail mi ha detto ieri che occorre eseguire il modello RR anche per il secondario

enrix
Messaggi: 4
Iscritto il: ven nov 24, 2017 15:03

Re: INAIL - CALCOLO VASI ESPANSIONE CIRCUITI SECONDARI

Messaggio da enrix » mar nov 28, 2017 11:07

Lui per primo purtroppo non mi ha dato l'impressione di avere le idee chiarissime in merito, pertanto il rischio che in base a chi esamini il progetto ci possano essere interpretazioni diverse esiste

marcello60
Messaggi: 1092
Iscritto il: gio mag 17, 2007 19:09

Re: INAIL - CALCOLO VASI ESPANSIONE CIRCUITI SECONDARI

Messaggio da marcello60 » mar nov 28, 2017 11:18

In effetti il modulo RR-circuiti parla di circuiti intercettabili, che ovviamente sono quelli idraulicamente collegati col generatore.

Per me quindi, secondo logica, sarebbe improprio andare ad inserire il circuito secondario in quel modulo, e in linea di principio farei come dice redHat.

Detto questo però, ho avuto anch'io a che fare con i funzionari di questo ente... e devo dire che in questi casi è sempre meglio legare l'asino dove vuole il padrone...

Credo che quando mi capita darò un colpo di telefono al tecnico di turno prima di fare la pratica (nella speranza che sia lui ad esaminarla e non un suo collega che magari la pensa diversamente :mrgreen: ).

Avatar utente
redHat
Messaggi: 1271
Iscritto il: mer giu 05, 2013 09:35
Località: Genova

Re: INAIL - CALCOLO VASI ESPANSIONE CIRCUITI SECONDARI

Messaggio da redHat » gio nov 30, 2017 18:01

Ottima soluzione è seguire le proposte che provengono da coloro che poi ci giudicano, ma meglio che queste siano motivate o a rigor di norma e/o a rigor di tecnica, altrimenti a seguir l'asino si diventa tale.

marcello60
Messaggi: 1092
Iscritto il: gio mag 17, 2007 19:09

Re: INAIL - CALCOLO VASI ESPANSIONE CIRCUITI SECONDARI

Messaggio da marcello60 » gio nov 30, 2017 18:06

:D

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti