Pubblicate FAQ MiSE su Decreto Legislativo 102/2014

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 4485
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Pubblicate FAQ MiSE su Decreto Legislativo 102/2014

Messaggio da NoNickName »

Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

gianlun
Messaggi: 87
Iscritto il: mer feb 04, 2015 10:09

Re: Pubblicate FAQ MiSE su Decreto Legislativo 102/2014

Messaggio da gianlun »

inquietante la 15

marcello60
Messaggi: 1162
Iscritto il: gio mag 17, 2007 19:09

Re: Pubblicate FAQ MiSE su Decreto Legislativo 102/2014

Messaggio da marcello60 »

Ho qualche dubbio sulla 14... dice di non considerare le detrazioni fiscali nel calcolo della convenienza economica.
Se non sbaglio il modello di relazione distribuito dal CNI prevede di considerarle... tra l'altro oggi è anche possibile utilizzare la cessione del credito quindi a mio parere non sussiste la scusante secondo cui non tutti possono detrarre.
Se non si considerano gli incentivi fiscali la soglia di non convenienza si sposta notevolmente....

Sulla 17: una conferma ufficiale del metodo "Ing. Mallone" ... l'unica nota è che la FAQ propone una procedura di tipo iterativo (che spesso si può concludere anche dopo una sola iterazione sapendo scegliere le unità immobiliari oggetto del confronto)... così però va a farsi benedire la corretta informazione ai condomini sulla effettiva convenienza di ciascuno per l'una o l'altra scelta...

p.s. (per gli amministratori del forum) forse sarebbe meglio spostare questa discussione nel sub-forum della contabilizzazione...
Ultima modifica di marcello60 il ven giu 09, 2017 16:37, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 4485
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: Pubblicate FAQ MiSE su Decreto Legislativo 102/2014

Messaggio da NoNickName »

gianlun ha scritto:
ven giu 09, 2017 15:42
inquietante la 15
Infatti, meriterebbe una FAQ della FAQ. E' inapplicabile al servizio di condizionamento, non inapplicabile in toto.
Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

Avatar utente
jack66
Messaggi: 352
Iscritto il: mer gen 27, 2016 17:53

Re: Pubblicate FAQ MiSE su Decreto Legislativo 102/2014

Messaggio da jack66 »

Quindi col raffrescamento gli involontari come si ripartiscono?.... in base ai mm di proprietà?

mat
Messaggi: 3027
Iscritto il: lun gen 26, 2009 17:07

Re: Pubblicate FAQ MiSE su Decreto Legislativo 102/2014

Messaggio da mat »

gianlun ha scritto:
ven giu 09, 2017 15:42
inquietante la 15
Quindi il comma di legge prescrive di usare la 10200 "quando i condomini o gli edifici polifunzionali sono alimentati da teleriscaldamento o teleraffreddamento o da sistemi comuni di riscaldamento o raffreddamento", ma siccome la 10200 non contempla il raffrescamento, in realtà non è applicabile... c'è da sperare che abbiano scritto il testo con lungimiranza sapendo che una prossima versione della 10200 contemplerà anche questo servizio (ma c'è in effetti nella bozza di revisione?). C'è da dire che a parte l'aspetto meramente formale, in realtà anche la metodologia dell'attuale norma può essere applicata.

Rispondi