caldaie murali installate all'aperto

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
silvia
Messaggi: 184
Iscritto il: mar set 04, 2007 13:29

caldaie murali installate all'aperto

Messaggio da silvia »

qualcuno sa indicarmi la norma, il decreto o la regola per la quale due caldaie murali potenza 24 kW, che servono impianti termici separati, ed installate all'esterno sulla parete del fabbricato, non possono stare vicine se non separate da una parete?
L'immobile è di unica proprietà e non è un condominio.

grazie

Avatar utente
armyceres
Messaggi: 497
Iscritto il: mer ott 25, 2006 12:52
Località: Piemonte

Re: caldaie murali installate all'aperto

Messaggio da armyceres »

Non è applicabile il D.M. 96

Nota prot. n. P1082/4134 sott. 53 del 30 aprile 2002
"l’argomento è stato sottoposto all’esame del Comitato Centrale Tecnico Scientifico per la prevenzione incendi il cui parere, con il quale si concorda, è che l’installazione di bruciatori all’esterno dell’edificio servito, non determina la costituzione di un unico impianto di portata termica complessiva pari alla somma delle singole portate termiche dei bruciatori medesimi."

Quindi nessuna separazione....
Tra il dire e il fare, la differenza è nell'aver fatto..........

silvia
Messaggi: 184
Iscritto il: mar set 04, 2007 13:29

Re: caldaie murali installate all'aperto

Messaggio da silvia »

Infatti, non sono riuscita a trovare nessuna prescrizione in merito a tale separazione, ma il verificatore ha imposto la separazione nel verbale di ispezione.

Avatar utente
armyceres
Messaggi: 497
Iscritto il: mer ott 25, 2006 12:52
Località: Piemonte

Re: caldaie murali installate all'aperto

Messaggio da armyceres »

"Errare umanum est, perseverare autem diabolicum, et tertia non datur." :mrgreen:

Nessuno è immune da errori, contattalo e fai correggere la prescrizione.

(P.S. in quale zona?)
Tra il dire e il fare, la differenza è nell'aver fatto..........

silvia
Messaggi: 184
Iscritto il: mar set 04, 2007 13:29

Re: caldaie murali installate all'aperto

Messaggio da silvia »

Toscana (provincia Firenze).
Altra visita ispezione:
l'utente proprietario di abitazione a schiera su due piani ha impianto esistente a colonne montanti e radiatori. La regolazione è costituita da termostato ambiente: prescrizione "installazione valvole termostatiche".

simcat
Messaggi: 1148
Iscritto il: mer apr 18, 2007 23:01

Re: caldaie murali installate all'aperto

Messaggio da simcat »

armyceres ha scritto:Non è applicabile il D.M. 96

Nota prot. n. P1082/4134 sott. 53 del 30 aprile 2002
"l’argomento è stato sottoposto all’esame del Comitato Centrale Tecnico Scientifico per la prevenzione incendi il cui parere, con il quale si concorda, è che l’installazione di bruciatori all’esterno dell’edificio servito, non determina la costituzione di un unico impianto di portata termica complessiva pari alla somma delle singole portate termiche dei bruciatori medesimi."

Quindi nessuna separazione....
Ma questa nota riguarda i generatori ad aria calda, sbaglio?

simcat
Messaggi: 1148
Iscritto il: mer apr 18, 2007 23:01

Re: caldaie murali installate all'aperto

Messaggio da simcat »

silvia ha scritto:Toscana (provincia Firenze).
Altra visita ispezione:
l'utente proprietario di abitazione a schiera su due piani ha impianto esistente a colonne montanti e radiatori. La regolazione è costituita da termostato ambiente: prescrizione "installazione valvole termostatiche".
Per curiosità, quando è stato costruito l'impianto?

Avatar utente
armyceres
Messaggi: 497
Iscritto il: mer ott 25, 2006 12:52
Località: Piemonte

Re: caldaie murali installate all'aperto

Messaggio da armyceres »

silvia ha scritto:Toscana (provincia Firenze).
Altra visita ispezione:
l'utente proprietario di abitazione a schiera su due piani ha impianto esistente a colonne montanti e radiatori. La regolazione è costituita da termostato ambiente: prescrizione "installazione valvole termostatiche".
:roll: provate a chiedere in base a quali disposizioni prescrivono quei lavori.....
Un buon indirizzo...: http://www.efficienzaenergetica.enea.it ... 4_2013.pdf
simcat ha scritto:Ma questa nota riguarda i generatori ad aria calda, sbaglio?
Qualsiasi...
Tra il dire e il fare, la differenza è nell'aver fatto..........

girondone
Messaggi: 10632
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: caldaie murali installate all'aperto

Messaggio da girondone »

a me pare di ricordare che qui nel forum
a qualcuno
qualche comando abbia indicato una distanza minima
per no sommare generatori esterni minori di 35
al servizio per es di capannoni

ma forse ricordo male

silvia
Messaggi: 184
Iscritto il: mar set 04, 2007 13:29

Re: caldaie murali installate all'aperto

Messaggio da silvia »

L'abitazione e l'impianto termico sono stati ristrutturati nel 1993/1994. La caldaia esistente a basamento, metano, è stata sostituita nel 2010 con una murale a tiraggio forzato. La sostituzione è stata commissionata direttamente, dal proprietario, all'idraulico. Il sistema di regolazione non è stato variato.

girondone
Messaggi: 10632
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: caldaie murali installate all'aperto

Messaggio da girondone »

ma forse doveva esserlo con il cambio caldaia
bisogna vedere quello

ovvero che legge doveva rispettare all epoca

simcat
Messaggi: 1148
Iscritto il: mer apr 18, 2007 23:01

Re: caldaie murali installate all'aperto

Messaggio da simcat »

silvia ha scritto:L'abitazione e l'impianto termico sono stati ristrutturati nel 1993/1994. La caldaia esistente a basamento, metano, è stata sostituita nel 2010 con una murale a tiraggio forzato. La sostituzione è stata commissionata direttamente, dal proprietario, all'idraulico. Il sistema di regolazione non è stato variato.
Dovevi però rispettare quanto previsto dal DPR59/09.
Non credo che sia stata presentata la L10 con la verifica del rendimento globale medio, quindi credo proprio che il verificatore abbia ragione, nel senso che mancano le termostatiche in conformità a quanto previsto all'art.4 comma 6 punto c (non sono obbligatorie però su tutti i radiatori).

Un'ultima curiosità: ha fatto la detrazione fiscale del 50%?

Kalz
Messaggi: 2357
Iscritto il: gio feb 01, 2007 12:09
Località: Umbria centrale

Re: caldaie murali installate all'aperto

Messaggio da Kalz »

per le termostatiche ha ragione quanto indicato da simcat per la sostituzione del generatore di calore avvenuta dopo il 2008.
La storia dei generatori esterni mi sembra di ricordare qualcosa riguardo una cricolare dei VVFF di Verona? riguardo alla somma di generatori posti all'esterno....

girondone
Messaggi: 10632
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: caldaie murali installate all'aperto

Messaggio da girondone »

ecco bravo kalz...
allora siamo in due

Kalz
Messaggi: 2357
Iscritto il: gio feb 01, 2007 12:09
Località: Umbria centrale

Re: caldaie murali installate all'aperto

Messaggio da Kalz »

mi sembra la distanza di 5 metri era necessaria per evitare la somma?....sarebbe interessante ritrovare questa circolare

girondone
Messaggi: 10632
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: caldaie murali installate all'aperto

Messaggio da girondone »

ci deve essere un post qui nel forum

Rispondi