corso casaclima

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
andreapd
Messaggi: 151
Iscritto il: dom gen 07, 2007 22:00

corso casaclima

Messaggio da andreapd »

dopo molto tempo in lista d'attesa, mi hanno consentito l'iscrizione al corso casaclima...secodo voi ne vale ancora la pena??? mi spiego...a fronte di tuttigli sconvolgimenti normativi ed eventuali futuri...vale la pena partecipare a tale corso dal punto di vista normativo/applicativo non sarà un po' , passatemi il termine, "vecchio"?? :?:

Giusu
Messaggi: 76
Iscritto il: ven gen 12, 2007 18:47

Re: corso casaclima

Messaggio da Giusu »

andreapd ha scritto:dopo molto tempo in lista d'attesa, mi hanno consentito l'iscrizione al corso casaclima...secodo voi ne vale ancora la pena??? mi spiego...a fronte di tuttigli sconvolgimenti normativi ed eventuali futuri...vale la pena partecipare a tale corso dal punto di vista normativo/applicativo non sarà un po' , passatemi il termine, "vecchio"?? :?:
a me la loro "filosofia" piace, tant'è che a ottobre faccio il corso avanzato...
Vabbè che il loro foglio di calcolo se vuoi è fin troppo semplice, ma a questo loro non ci badano molto. Il risultato lo si guarda in fase di certificazione con le termocamere e il blower-door test....
Ho sentito un professionista che ha fatto il terzo corso e mi dice che lì vengono messi in luce gli aspetti tecnico-costruttivi per raggiungere prestazioni energetiche esagerate!
L'impressione che ho avuto io è comunque positiva. Anche alla luce del fatto che alcuni comuni nella mia provincia (BS) hanno adottato tale metodo nel regolamento edilizio e che alcuni committenti richiedono la certificazione Casaclima, mi sembra comunque utile approfondire...
il tutto IMHO...
saluti, Giusu

SuperP
Messaggi: 9420
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: corso casaclima

Messaggio da SuperP »

andreapd ha scritto:dopo molto tempo in lista d'attesa, mi hanno consentito l'iscrizione al corso casaclima...secodo voi ne vale ancora la pena???:
Vale sempre la pena imparare, ma secondo me puoi riuscire studiando da solo ad arrivare alle loro conoscenze sul solo involucro. Io modestia a parte, non mi sento inferiore al medio progettista casa clima sugli involucri. Vedi ieri che mi parlavano della scuola "passiva" di sovizzo http://www.edilportale.com/edilnews/Npo ... 00&iDCat=3 e il confronto con la mia palazzina che tante volte ho illustrato qui..

Diciamo che fa figo dire che si è progettisti casa clima, ma non conta un emerito, come sempre.

Detto questo, ad avere tempo io farei tutti i corsi del mondo, perchè mi piace imparare ed approfondire ogni aspetto del comportamento energetico degli edifici.. Poi ne dovrei fare tanti sugli impianti...

jerryluis
Messaggi: 2396
Iscritto il: mer apr 04, 2007 20:46
Località: Nella Regione delle Banane

Re: corso casaclima

Messaggio da jerryluis »

SuperP ha scritto:
andreapd ha scritto:dopo molto tempo in lista d'attesa, mi hanno consentito l'iscrizione al corso casaclima...secodo voi ne vale ancora la pena???:
Vale sempre la pena imparare, ma secondo me puoi riuscire studiando da solo ad arrivare alle loro conoscenze sul solo involucro. Io modestia a parte, non mi sento inferiore al medio progettista casa clima sugli involucri. Vedi ieri che mi parlavano della scuola "passiva" di sovizzo http://www.edilportale.com/edilnews/Npo ... 00&iDCat=3 e il confronto con la mia palazzina che tante volte ho illustrato qui..

Diciamo che fa figo dire che si è progettisti casa clima, ma non conta un emerito, come sempre.

Detto questo, ad avere tempo io farei tutti i corsi del mondo, perchè mi piace imparare ed approfondire ogni aspetto del comportamento energetico degli edifici.. Poi ne dovrei fare tanti sugli impianti...
Condivido appieno, forse molti non si sono ancora resi conto che la filosofia di base di casaclima è isolare bene!!
E' un concetto non vecchio, direi primordiale, che spesso i nostri committenti non hanno voluto capire perchè ieri dicevano che tanto per 100.000£. in più o in meno di gasolio non gli interessava nulla, oggi si sentono fighi dire che hannola struttura casaclima!!
la differenza tra noi e la provincia di Bolzano è che loro hanno avuto l'abilità di fare del marketing sulla buona progettazione.
Grazie tante.. è facile fare dei risultai positivi quando hai una quota di finanziamento pubblico, certo che puoi accedere a soluzioni ad alte prestazioni quando sai che buona parte dell'incremento di costo ti è abbattuto dal contributi degli altri italiani.

Questo non è per denigrare la loro filosofia, bensì ne da la riprova che progetti anche di 10-20 anni fa fatti altrove passano inosservati, mentre progetti di casaclima sono ammirati da tutti.

Io ho seguito qualche presentazione di questi esponenti, vi garantisco che quando vedo la loro impiantistica ad aria, mi viene la pelle d'oca, tutti collegamenti che sembrano volanti.

HO una riconferma di quanto detto da parte di un nostro cliente che costruì la propria abitazione 15 anni fa'. Allora il nostro termotecnico aveva insistito con i proprietari per fargli mettere circa 10 cm. di isolante sulle pareti, il proprietario era molto perplesso, ma eravamo riusciti a convincerlo.
Con l'impresa non vi dico le lotte, per loro 3 cm. era il massimo, oltre era un'eresia!!
A distanza di 15 anni quando quel proprietario ci vede, ne va fiero della propria abitazione, va fiero di consumare pochissimo. Li non c'era casaclima, esistevano solo i principi..

Concludendo i corsi di casaclima, per me sono al pari di qualsiasi altro corso di buona progettazione, il loro valore aggiunto è pari al valore aggiunto di qualsiasi buona formazione, pertanto tutto è da inquadrare in questo ambito.
Se tale corso costa uno sproposito solo in ragione di marketing, per me non ne vale la pena, se invece è a tariffe concorrenziali, non ci sono problemi.

SuperP
Messaggi: 9420
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: corso casaclima

Messaggio da SuperP »

jerryluis ha scritto: Grazie tante.. è facile fare dei risultai positivi ....
...... non dovendosi confrontare con il caldo estivo...

Andrea_Diqui
Messaggi: 943
Iscritto il: gio ott 19, 2006 08:21

Re: corso casaclima

Messaggio da Andrea_Diqui »

andreapd ha scritto:dopo molto tempo in lista d'attesa, mi hanno consentito l'iscrizione al corso casaclima...secodo voi ne vale ancora la pena??? mi spiego...a fronte di tuttigli sconvolgimenti normativi ed eventuali futuri...vale la pena partecipare a tale corso dal punto di vista normativo/applicativo non sarà un po' , passatemi il termine, "vecchio"?? :?:
Io l'ho fatto a febbraio e devo dire che ne vale sempre la pena; non è che ti raccontino chissà che cosa ma è interessante capire la filosofia che stanno adottando da parecchio tempo. Ora si sono accorti delle lacune che ha il loro approccio e pertanto stanno migliorando. Credo che comunque i corsi siano sempre più importanti per accrescere la propria professionalità indipendentemente da casaclima o meno; per cui alla fine secondo me fai bene a farlo
Andrea Diqui

gfrank
Messaggi: 1238
Iscritto il: ven set 15, 2006 12:57

Re: corso casaclima

Messaggio da gfrank »

Giusu ha scritto:
andreapd ha scritto:dopo molto tempo in lista d'attesa, mi hanno consentito l'iscrizione al corso casaclima...secodo voi ne vale ancora la pena??? mi spiego...a fronte di tuttigli sconvolgimenti normativi ed eventuali futuri...vale la pena partecipare a tale corso dal punto di vista normativo/applicativo non sarà un po' , passatemi il termine, "vecchio"?? :?:
a me la loro "filosofia" piace, tant'è che a ottobre faccio il corso avanzato...
Vabbè che il loro foglio di calcolo se vuoi è fin troppo semplice, ma a questo loro non ci badano molto. Il risultato lo si guarda in fase di certificazione con le termocamere e il blower-door test....
Ho sentito un professionista che ha fatto il terzo corso e mi dice che lì vengono messi in luce gli aspetti tecnico-costruttivi per raggiungere prestazioni energetiche esagerate!
L'impressione che ho avuto io è comunque positiva. Anche alla luce del fatto che alcuni comuni nella mia provincia (BS) hanno adottato tale metodo nel regolamento edilizio e che alcuni committenti richiedono la certificazione Casaclima, mi sembra comunque utile approfondire...
il tutto IMHO...
saluti, Giusu
... ed in più si occupano di materiali per bioedilizia ....

Naturalmente se i materiali utilizzati non sono marchiati Casalcima, niente certificazione Casaclima :P

Alessandra88
Messaggi: 1
Iscritto il: lun feb 16, 2015 10:08

Re: corso casaclima

Messaggio da Alessandra88 »

Per me la stessa cosa. Avete può esperienze di impianti di casa clima con http://finestre-wnd.it/ per la casa?

soloalfa
Messaggi: 1179
Iscritto il: ven ott 10, 2008 16:36

Re: corso casaclima

Messaggio da soloalfa »

A me in passato è capitato di seguire un paio di certificazioni casaclima e devo dire che ho imparato molto, sia dall'ufficio che dal cantiere. Ero anche un novellino, (Ancora adesso a dire il vero) quindi ogni informazione sembrava decisamente interessante pero' col tempo ho verificato che quelle esperienze mi sono servite. I corsi non saprei...
SuperP ha scritto:
jerryluis ha scritto: Grazie tante.. è facile fare dei risultai positivi ....
...... non dovendosi confrontare con il caldo estivo...
Perche SuperP?
La teoria è quando si sa tutto e niente funziona.
La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché.
Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché !

SuperP
Messaggi: 9420
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: corso casaclima

Messaggio da SuperP »

soloalfa ha scritto:Perche SuperP?
esperienza di contenziosi ... leggi bene il forum!

Casaclima, come molti altri "marchi" non sono sinonimo assoluta di qualità.
A livello di efficienza energetica, passivhaus è il riferimento e deve essere. PH è il riferimento di CasaClima (anche il protocollo R di Casaclima ha molto in comune con il protocollo EnerPhit di PH), ma al contrario di CC, il PH è un metodo di progetto che non ha latitudini ne longitudini, dal messico a singapore, dalla norvegia al polo sud.

Io, come consiglio, invece di fare 10 corsi casa clima e spedere 15k€, bne spenderei 2000 e farei il corso PH. Con le nozioni che mi danno, studierei poi su testi vari.

Dalmata75
Messaggi: 150
Iscritto il: ven ago 22, 2014 12:16

Re: corso casaclima

Messaggio da Dalmata75 »

grande SuperP... ma chi sei??? l'oracolo fatto account??

applichiamo CC ad agrigento così con una pernacchia sverniamo e con un altra ci friggiamo d'estate!

SuperP
Messaggi: 9420
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: corso casaclima

Messaggio da SuperP »

Dalmata75 ha scritto:applichiamo CC ad agrigento così con una pernacchia sverniamo e con un altra ci friggiamo d'estate!
No no, non diciamo castronerie!
Puoi costruire bene, seguendo la procedura casaclima anche ad agrigento! E' il progettista che saprà scegliere i componenti giusti! E ci sono ottimi progettisti CC, che sanno costruire benissimo in tutta italia.

Ma la procedura PH rispetto al CC è decisamente diversa, e considera con molta attenzione anche il fabbisogno estivo (sens + lat).

Marzio
Messaggi: 432
Iscritto il: gio apr 30, 2009 18:55

Re: corso casaclima

Messaggio da Marzio »

Buongiorno Super P,
dalla tua preparazione immagino che hai fatto il corso PH, siccome sarei interessato, ma siccome ho sentito molto spesso parlare di PassivHouse o meglio casa passiva, giusto per vendere meglio, ma poi nella realtà era solo fumo negli occhi, mi sapresti indicare un ente serio e realmente certificato PH con cui intraprendere la formazione su questo argomento?
Grazie

SuperP
Messaggi: 9420
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: corso casaclima

Messaggio da SuperP »

Marzio ha scritto:mi sapresti indicare un ente serio e realmente certificato PH con cui intraprendere la formazione su questo argomento?
Casa passiva non ha una definizione.
Passivhaus o Passive House ha un protocollo ben definito.
L'unico ente che fa corsi CEPH è http://zephir.ph/

Marzio
Messaggi: 432
Iscritto il: gio apr 30, 2009 18:55

Re: corso casaclima

Messaggio da Marzio »

Grazie!

Mimmo_510859D
Messaggi: 1416
Iscritto il: gio set 18, 2008 11:55

Re: corso casaclima

Messaggio da Mimmo_510859D »

Cavolo fanno un corso a Bari. Spero che lo ripetano in futuro (fermo restando che in futuro continui a fare questo lavoro :lol: ) perché al momento il costo è fuori dal mio budget: purtroppo, l'auto sta cominciando a scricchiolare :twisted:

SuperP
Messaggi: 9420
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06

Re: corso casaclima

Messaggio da SuperP »

Mimmo_510859D ha scritto:Cavolo fanno un corso a Bari. Spero che lo ripetano in futuro (fermo restando che in futuro continui a fare questo lavoro :lol: ) perché al momento il costo è fuori dal mio budget: purtroppo, l'auto sta cominciando a scricchiolare :twisted:
Tieni presente che se vuoi riesci a scontare circa 380€ dal corso. Su mygreenbuilding c'è un codice sconto, in + se ti iscrivi a Ipha hai uno sconto aggiuntivo. Il corso ti assicuro che dà tanto per quel che costa, decisametne. Io non l'ho visto come "costo" ma come "investimento".

mat
Messaggi: 3027
Iscritto il: lun gen 26, 2009 17:07

Re: corso casaclima

Messaggio da mat »

Mimmo_510859D ha scritto:purtroppo, l'auto sta cominciando a scricchiolare
Pronti! Ho una macchina in eccellenti condizioni che sto pensando di cambiare; tieni conto che la compreresti da un ingegnere meccanico, una garanzia :lol: :lol:

Rispondi