Impianto con due generatori

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
enea
Messaggi: 80
Iscritto il: mer gen 28, 2009 16:30
Località: Firenze
Contatta:

Impianto con due generatori

Messaggio da enea »

Impianto con una distridiribuzione una valle e due generatori
a monte (uno o l'altro alternativi non in serie)
I due generatori inferiori ai 35 kw ...tipo 32 caldaia a gas
e 32 kw caldaia a legna.Posti nella stessa stanza.
Premesso che vo ripsettare i requisti antincendio per la centrale termica...
Necessita di pratica ISPESL? Cioè le potenze si sommano o no ?,visto che
condividono il sitema di distribuzione...? :mrgreen:

girondone
Messaggi: 10266
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Impianto con due generatori

Messaggio da girondone »

Certo
Il dubbio invece è proprio sul locale ct a livello di decreto vvf

È un caao limite non normato

enea
Messaggi: 80
Iscritto il: mer gen 28, 2009 16:30
Località: Firenze
Contatta:

Re: Impianto con due generatori

Messaggio da enea »

Certo cosa? va fatta la pratica ex ISPESL?

girondone
Messaggi: 10266
Iscritto il: ven mar 16, 2007 09:48
Località: SV

Re: Impianto con due generatori

Messaggio da girondone »

sono 2 cose diverse cerca che ci sono un sacco di post


2 generatori sotto i 35 ciascuno stesso lacale ma impianti diversi si vvf no ispesl

2 generatori sotto i 35 ciascuno locali diversi ma stesso impianto no vvf si ispesl


poi puoi separare ( secondome solo con scambiatore) per tenere separati a ivello di ispesl

e poi con gas e biomassa ripeto è un caso limite a livello di vvf

Rispondi