riscaldamento con solare + elettrico

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
alessio gavioli
Messaggi: 8
Iscritto il: lun ago 28, 2006 11:29

riscaldamento con solare + elettrico

Messaggio da alessio gavioli »

Un cliente vuole scaldare delle abitazioni utilizzando il pannello solare (risc. + acqua sanit.), ed integrarlo con una resistenza elettrica nell'accumulo inerziale per quando il pannello solare non copre le richieste.
Non credo si possa compilare la pagina di rndimenti, pensavo di dare una L.10 parziale per le sole trutture

Terminus
Messaggi: 8195
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: riscaldamento con solare + elettrico

Messaggio da Terminus »

alessio gavioli ha scritto:Un cliente vuole scaldare delle abitazioni utilizzando il pannello solare (risc. + acqua sanit.), ed integrarlo con una resistenza elettrica nell'accumulo inerziale per quando il pannello solare non copre le richieste.
Non credo si possa compilare la pagina di rndimenti, pensavo di dare una L.10 parziale per le sole trutture
Quanto è disposto a spendere il tuo cliente in bolletta elettrica?
In che zona climatica sei?

alessio gavioli
Messaggi: 8
Iscritto il: lun ago 28, 2006 11:29

Re: riscaldamento con solare + elettrico

Messaggio da alessio gavioli »

Zona E;
il cliente è deciso e non ne vuol sapere, (anche a me sembra una pazzia) il mio problema è come compilare la relazione L10

Terminus
Messaggi: 8195
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: riscaldamento con solare + elettrico

Messaggio da Terminus »

alessio gavioli ha scritto:Zona E;
il cliente è deciso e non ne vuol sapere, (anche a me sembra una pazzia) il mio problema è come compilare la relazione L10
Fossi in te mi farei fare una dichiarazione liberatoria riguardo le caratteristiche dell'impianto.......non vorrai che domani o dopodomani l'avvocato del cliente ti chiami a pagare i danni di una cattiva progettazione..... :D
Comunque......credo che tu debba definire bene la copertura solare ai tuoi fabbisogni e quindi individuare la quota energetica a carico dell'integrazione elettrica.
I rendimenti di emissione, distribuzione, regolazione li hai comunque.
Per il rendimento di produzione hai una situazione analoga al generatore di calore (perdite sul mantello dell'accumulo, pompe di circolazione), dove invece del combustibile in ingresso, hai l'energia elettrica, alla quale dovresti applicare il rendimento del sistema elettrico nazionale per avere il fabbisogno in energia primaria.
Fai riferimento alla UNI 10348

alessio gavioli
Messaggi: 8
Iscritto il: lun ago 28, 2006 11:29

Re: riscaldamento con solare + elettrico

Messaggio da alessio gavioli »

Rendimento di emissione, distr. e regolaz. ok
Come faccio però ad inserire nel programma il rendimento di produzione dato dalla resistenza elettica?

Terminus
Messaggi: 8195
Iscritto il: ven mar 30, 2007 17:40
Località: Umbria

Re: riscaldamento con solare + elettrico

Messaggio da Terminus »

alessio gavioli ha scritto:Rendimento di emissione, distr. e regolaz. ok
Come faccio però ad inserire nel programma il rendimento di produzione dato dalla resistenza elettica?
Nella scelta del generatore prova ad usare il quadro delle pompe di calore oppure il riquadro con i valori tabellati.

badaniele
Messaggi: 413
Iscritto il: mer ago 09, 2006 14:30

Messaggio da badaniele »

scusami, ma secondo me puoi avere seri problemi per far quadrare i conti (anche per rispettare la legge 10)

visto che il tuo cliente mi sembra uno attento all'ambiente spiegagli che la resistenza elettrica ha, nel migliore dei casi, un rendimento pari ad 1 (l'energia elettrica la converte in energia termica). Spiegagli che una pompa di calore ha un COP in riscaldamento che senza problemi arriva a 4...

io al tuo posto gli proporrei una pompa di calore con un nel gruppo idronico... in modo che tu sei sicuro che funzionerà alla grande, la legge 10 va che è una bomba...e tutti felici e contenti

jerryluis
Messaggi: 2396
Iscritto il: mer apr 04, 2007 20:46
Località: Nella Regione delle Banane

Messaggio da jerryluis »

mi sembra di essere arrivati alla pazzia di chi ha la puzza sotto il naso per un camino ma gli frega un c..o che brucino combustibile in remoto...

:shock: :shock:

ti do un altro suggerimento se il cliente è così attento all'ambiente (magari ci avevi già pensato) prevedigli un bel cappottone per arrivare a U parete sugli 0,1 W/m2K (visto che è attento al risparmio energetico) e poi gli dici che la caldaietta gliela proporresti solo d'emergenza...

Se non lo accetta è solo perchè vuole fare il figo con i pannelli per farsi vedere da tutti che è verde



:roll:

ASTRO
Messaggi: 561
Iscritto il: gio feb 08, 2007 16:31

Messaggio da ASTRO »

Lascia perdere la resistenza elettrica.... non accontentare il cliente che sicuiramente ti andrai a far del male... se insiste pert la sua strada lascialo perdere non penso riesca a trovare un altro progettista che accetti tale sua proposta
Ciao

c.granata
Messaggi: 189
Iscritto il: mer lug 11, 2007 15:51
Località: avezzano AQ

Messaggio da c.granata »

jerryluis ha scritto:mi sembra di essere arrivati alla pazzia di chi ha la puzza sotto il naso per un camino ma gli frega un c..o che brucino combustibile in remoto...

:shock: :shock:

ti do un altro suggerimento se il cliente è così attento all'ambiente (magari ci avevi già pensato) prevedigli un bel cappottone per arrivare a U parete sugli 0,1 W/m2K (visto che è attento al risparmio energetico) e poi gli dici che la caldaietta gliela proporresti solo d'emergenza...

Se non lo accetta è solo perchè vuole fare il figo con i pannelli per farsi vedere da tutti che è verde



:roll:
A proposito di resistenze elettriche, mi è capitato di vedere costruzioni civili prefabbricate (tipo villette) dove venivano proposte, come impianto termico,
pannelli fotovoltaici + riscaldamento a pavimento con resistenze elettriche

Cose allucinanti -
comunque il tuo cliente non è che è verde, è avaro: vuole risparmiare i 600 euro di una caldaietta + la linea gas + bolletta gas

Rispondi