INSTALLATORE/OBBLIGO PROGETTO IMPIANTO TERMICO

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

INSTALLATORE/OBBLIGO PROGETTO IMPIANTO TERMICO

Messaggioda ASTRO » ven ott 28, 2011 08:52

Premessa :
Oggetto : nuovo impianto termico sotto i 35kw a servizio di nuova civile abitazione

Il 37/08 (ex 46/90) non ne prevede la progettazione da parte di tecnico abilitato ma solo schema finale a cura installatore

L'obbligo del progetto sussiste in virtù della L.10/91 + 412/93 + 192 + 311 + 59 ecc.ecc.
Quindi noi termotecnici redigiamo la legge 10 e il progetto dell'impiantoi relativo che presentiamo in comune per l'inizio lavori.
Fin qua mi sembra tutto chiaro

Ora la domanda : (un grazie a chi mi saprà dare qualche indicazione in merito)
In che norma sta scritto chiaro e tondo che l'installatore è obbligato a seguire il progetto della legge 10 depositato in comune con l'inizio lavori?
Che è lui che deve preoccuparsi e ha la responsabilità a reperire o farsi fare il progetto secondo normative e che lo deve rispettare ?

un grazie a tutti
ASTRO
 
Messaggi: 561
Iscritto il: gio feb 08, 2007 17:31

Re: INSTALLATORE/OBBLIGO PROGETTO IMPIANTO TERMICO

Messaggioda SuperP » ven ott 28, 2011 09:15

ASTRO ha scritto:In che norma sta scritto chiaro e tondo che l'installatore è obbligato a seguire il progetto della legge 10 depositato in comune con l'inizio lavori?


In che norma sta scritto che l'impresa deve costruire quanto progettato dall'architetto e dallo strutturista?
A fine lavori, impresa, dl e committente dichiarano di aver rispettato i progetti (anche per la legge 10).
Se leggi i decreti 192+311+59 lo trovi chiaro e tondo
Art 8 comma 2
La conformità delle opere realizzate rispetto al progetto e alle sue eventuali varianti, ed alla
relazione tecnica di cui al comma 1,
nonché l’attestato di qualificazione energetica
dell’edificio come realizzato, devono essere asseverati dal direttore dei lavori, e presentati al comune di competenza contestualmente alla dichiarazione di fine lavori senza alcun onere
aggiuntivo per il committente (ahahah). La dichiarazione di fine lavori è inefficace a qualsiasi titolo se la stessa non è accompagnata da tale documentazione asseverata.
SuperP
 
Messaggi: 8039
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06
Località: Mantova - Verona

Re: INSTALLATORE/OBBLIGO PROGETTO IMPIANTO TERMICO

Messaggioda ASTRO » ven ott 28, 2011 09:47

Grazie SuperP
Sono al corrente dell'art.8 comma 2 Ma ............ e purtroppo ci sta un ma

Cosa ne pensio dell'art. 28 comma 5 delle legge 10 parziarmente modificato dall'art 125 del 380 che ti riporto ......

5. Altra copia della documentazione restituita dallo sportello unico con l'attestazione dell'avvenuto deposito, deve essere consegnata a cura del proprietario dell'edificio, o di chi ne ha titolo, al direttore dei lavori ovvero, nel caso l'esistenza di questi non sia prevista dalla legislazione vigente, all'esecutore dei lavori. Il direttore ovvero l'esecutore dei lavori sono responsabili della conservazione di tale documentazione in cantiere.

Da quanto ne so io (correggimi se sbaglio) l'obbligo di nominare un direttore lavori per l'impianto di riscaldamento e per l'impianto elettrico sussiste solo per le opere pubbliche e non per la semplice civile abitazioine privata.
Quindi se il legislatore si e preoccupato di citare ciò penso si riferisse alla opere puibbliche e che quindi escluda automaticamente da tale responsabilità il direttore lavori "clasiico" quindi solitamente geometra o architetto che di solito di impianti ne capiscono poco.

Che pensi ?

Certo che comunque l'art.8 comma 2 sembra escludere completamente l'installatore accidenti

Grazie ciao e complimenti per i tuoi interventi nel forum
ASTRO
 
Messaggi: 561
Iscritto il: gio feb 08, 2007 17:31

Re: INSTALLATORE/OBBLIGO PROGETTO IMPIANTO TERMICO

Messaggioda girondone » ven ott 28, 2011 09:53

"Fin qua mi sembra tutto chiaro"

purtroppo non è chiaro a tutti!


argomento a me caro.... ma purteoppo no preso in considerazione qui da me ne dai comuni ne dalla maggior parte dei colleghi DL senza distinzione di ord di appartenenza....

attenzione poi al discorso "progetto" contenuti minimi non indicati da nessuna parte o meglio .... in legge 10 servono certe cose , per la sicurezza altre ecc....
girondone
 
Messaggi: 7018
Iscritto il: ven mar 16, 2007 10:48
Località: SV

Re: INSTALLATORE/OBBLIGO PROGETTO IMPIANTO TERMICO

Messaggioda ASTRO » ven ott 28, 2011 10:04

Quindi se un installatore esegue un impianto in diffiormità al progetto depositato con la 10 su chi ricade la colpa ? Sulla D.L. che non ha controllato l'installatore ? Che bello !!!!! Siam sempre alle solite .............
ASTRO
 
Messaggi: 561
Iscritto il: gio feb 08, 2007 17:31

Re: INSTALLATORE/OBBLIGO PROGETTO IMPIANTO TERMICO

Messaggioda SuperP » ven ott 28, 2011 10:08

ASTRO ha scritto: quindi escluda automaticamente da tale responsabilità il direttore lavori "clasiico" quindi solitamente geometra o architetto che di solito di impianti ne capiscono poco.


Che installatori e costruttori non siano sanzionati... beh è tutto dire! Come è tutto dire l'influenza di Confindustria sulla liberalizzazione delle professioni.
Cmq secondo me se non è nominato un dl specifico, risponde ovviamente (imho) il dl generale.
Il Dl impianti è un "subalterno" del dl generale

ASTRO ha scritto: Grazie ciao e complimenti per i tuoi interventi nel forum

:shock: :shock: Come! No no, sempra che ti abbia pagato. Insultami come tutti :D :D :D
SuperP
 
Messaggi: 8039
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06
Località: Mantova - Verona

Re: INSTALLATORE/OBBLIGO PROGETTO IMPIANTO TERMICO

Messaggioda Mimmo_510859D » ven ott 28, 2011 10:27

Concordo con SuperP sul DL generale. Anzi, 'sta cosa la ho data sempre per scontata come verità oggettiva. A quanto pare non è così
Non c'entra un cacchio ma... il 7 novembre esce il "nuovo" album dei PINK FLOYD
Mimmo_510859D
 
Messaggi: 1159
Iscritto il: gio set 18, 2008 11:55

Re: INSTALLATORE/OBBLIGO PROGETTO IMPIANTO TERMICO

Messaggioda Mimmo_510859D » ven ott 28, 2011 10:31

SuperP ha scritto:
ASTRO ha scritto: Grazie ciao e complimenti per i tuoi interventi nel forum

:shock: :shock: Come! No no, sempra che ti abbia pagato. Insultami come tutti :D :D :D


:lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Da quando hai detto che fai karate tutti prendono i tuoi post come dei mawashigeri in faccia :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Non c'entra un cacchio ma... il 7 novembre esce il "nuovo" album dei PINK FLOYD
Mimmo_510859D
 
Messaggi: 1159
Iscritto il: gio set 18, 2008 11:55

Re: INSTALLATORE/OBBLIGO PROGETTO IMPIANTO TERMICO

Messaggioda SuperP » ven ott 28, 2011 11:14

Mimmo_510859D ha scritto:Da quando hai detto che fai karate tutti prendono i tuoi post come dei mawashigeri in faccia :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:


Meglio un mawashi che un maegeri appena sotto lo sterno! Kagawa insegna http://www.youtube.com/watch?v=SPvd0-ATYSA
karateka anche tu?
SuperP
 
Messaggi: 8039
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06
Località: Mantova - Verona

Re: INSTALLATORE/OBBLIGO PROGETTO IMPIANTO TERMICO

Messaggioda Mimmo_510859D » ven ott 28, 2011 11:29

Si... ma sono un pivello: cintura arancione (ho ripreso fare Karate dopo 22 anni)
Non c'entra un cacchio ma... il 7 novembre esce il "nuovo" album dei PINK FLOYD
Mimmo_510859D
 
Messaggi: 1159
Iscritto il: gio set 18, 2008 11:55

[OT] Re: INSTALLATORE/OBBLIGO PROGETTO IMPIANTO TERMICO

Messaggioda SuperP » ven ott 28, 2011 11:36

Mimmo_510859D ha scritto:Si... ma sono un pivello: cintura arancione


e cosa conta il colore della cintura con la definizione di karateka?
Conosco karateki che non fanno karate.
SuperP
 
Messaggi: 8039
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06
Località: Mantova - Verona

Re: INSTALLATORE/OBBLIGO PROGETTO IMPIANTO TERMICO

Messaggioda SuperP » ven ott 28, 2011 13:57

Mimmo_510859D ha scritto:ho ripreso fare Karate dopo 22 anni


Non è mai tardi per cominciare o ricominciare.. al contrario è sempre troppo presto per smettere!
SuperP
 
Messaggi: 8039
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06
Località: Mantova - Verona

Re: INSTALLATORE/OBBLIGO PROGETTO IMPIANTO TERMICO

Messaggioda gararic » mer nov 09, 2011 12:44

tento di riaprire l'argomento:

1) il 37/08 (ex 46/90) dice abbastanza chiaramente che per impianti entro certi limiti non serve il progetto di un professionista ma basta quello fatto dall'installatore

2) la relazione tipo, allegato E del 311/2006, prevede la DESCRIZIONE dell'impianto al punto 5, e chiede tra l'altro:
specifiche del generatore di energia
numero, tipologia e potenza dei terminali di erogazione del calore
condotti di evacuazione fumi (specificando la normativa usata per il dimensionamento)
SCHEMI FUNZIONALI DEGLI IMPIANTI TERMICI
al punto 9, documentazione allegata, inoltre prevede:
piante prospetti e sezioni "architettoniche"
SHEMI FUNZIONALI DEGLI IMPIANTI
calcoli termoigrometrici dei componenti dell'involucro edilizio

e vengo alla domanda: se il cliente mi commissiona e mi paga una legge 10, e io gli fornisco la suddetta relazione con i relativi allegati, io NON gli ho fornito un "progetto" vero e proprio, e lui che progetto consegna al comune prima dell'inizio lavori?
o il tecnico comunale si accontenta degli allegati scarni che io ho predisposto...
o il cliente se lo fa fare dall'installatore che magari non ha ancora scelto?
o il cliente cerca di farselo regalare dal sottoscritto?

grazie
riccardo - portatore di partita iva
Avatar utente
gararic
 
Messaggi: 1594
Iscritto il: mer mag 06, 2009 09:48
Località: treviso

Re: INSTALLATORE/OBBLIGO PROGETTO IMPIANTO TERMICO

Messaggioda SuperP » mer nov 09, 2011 12:49

gararic ha scritto:1) il 37/08 (ex 46/90) dice abbastanza chiaramente che per impianti entro certi limiti non serve il progetto di un professionista ma basta quello fatto dall'installatore


che non riguarda gli impianti di riscaldamento.
SuperP
 
Messaggi: 8039
Iscritto il: lun set 11, 2006 10:06
Località: Mantova - Verona

Re: INSTALLATORE/OBBLIGO PROGETTO IMPIANTO TERMICO

Messaggioda gararic » mer nov 09, 2011 12:56

come no.... dice che il progetto deve essere fatto da un tecnico SE ci sono canne fumarie collettive ramificate, se trattasi di impianto di distribuzione gas sopra i 50 kW, se impianto di colndizionamento sopra le tot mila frigorie... e quindi ne è esclusa la progettazione degli impianti di riscaldamento "domestici"
riccardo - portatore di partita iva
Avatar utente
gararic
 
Messaggi: 1594
Iscritto il: mer mag 06, 2009 09:48
Località: treviso

Re: INSTALLATORE/OBBLIGO PROGETTO IMPIANTO TERMICO

Messaggioda girondone » mer nov 09, 2011 13:13

dm 37 sicurezza
legge 10 risp energetico

se fossimo in un paese normale sarebbero fatte insieme le due cose...
senza quasti dubbi

io alla fine specifico nell'incarico che mi hanno chiesto relaz legge 10 e che per farla serve "almeno " un prog dell'imp finalizzato alleverifiche sul risp energetico

non so se va bene.. ma è meglio che fare legge 10 senza progetto che non è possibile
infatti la relaz legge 10 è unallegato al progetto dell'involucro e dell 'impianto

poi nei comuni no sanno un belin! :mrgreen:
girondone
 
Messaggi: 7018
Iscritto il: ven mar 16, 2007 10:48
Località: SV


Torna a FORUM TERMOTECNICA E IMPIANTI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ale_S, Bing [Bot], Duracell20, girondone, Google [Bot], ilverga, patri e 14 ospiti