Sostituzione caldaia e detrazione 55%

Normativa Termotecnica, Impianti di riscaldamento, Legge 10/91, DLgs 192/05, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
carloaugenti
Messaggi: 8
Iscritto il: gio mag 03, 2007 18:45
Località: Parma

Sostituzione caldaia e detrazione 55%

Messaggio da carloaugenti » lun giu 25, 2007 18:35

Sto elaborando una pratica per la richiesta di detrazione IRPEF del 55%.
L'intervento consiste nella sostituzione di una caldaia con una a condensazione.
Ho fatto presente all'installatore che sono necessarie anche le valvole termostatiche su ogni corpo scaldante.
Mi viene contestato il fatto che questi, essendo ventilconvettori, non sono adatti all'installazione delle valvole termostatiche (in generale sugli apparecchi ventilati).
E' corretto?
Nel caso, esiste una soluzione alternativa (controllo del ventilatore)?
Oppure, accidenti, devo dire al cliente che non può accedere agli incentivi?

Grazie e saluti

studio17
Messaggi: 461
Iscritto il: ven feb 02, 2007 09:41

Re: Sostituzione caldaia e detrazione 55%

Messaggio da studio17 » lun giu 25, 2007 18:48

carloaugenti ha scritto:Sto elaborando una pratica per la richiesta di detrazione IRPEF del 55%.
L'intervento consiste nella sostituzione di una caldaia con una a condensazione.
Ho fatto presente all'installatore che sono necessarie anche le valvole termostatiche su ogni corpo scaldante.
Mi viene contestato il fatto che questi, essendo ventilconvettori, non sono adatti all'installazione delle valvole termostatiche (in generale sugli apparecchi ventilati).
E' corretto?
Nel caso, esiste una soluzione alternativa (controllo del ventilatore)?
Oppure, accidenti, devo dire al cliente che non può accedere agli incentivi?

Grazie e saluti
Fai installare una valvola a due e/o tre vie con servocomando modulante per ogni ventilconvettore.
Chiaramente il costo è elevato, ma con i ventilconvettori pare che sia l'unico sistema per accedere alle detrazioni.
Un'altra strada sarebbe quella di verificare che la temperatura media del fluido ai ventilconvettori sia inferiore a 45°C, ovvero acqua +50/40 °C.
stimp

Avatar utente
maverick
Messaggi: 78
Iscritto il: ven ott 27, 2006 16:50

Re: Sostituzione caldaia e detrazione 55%

Messaggio da maverick » mar giu 26, 2007 10:42

Domanda:

Forse sto dicendo una ca..ata ma se installo una regolazione sulla mandata (es valvola modulante) dell'impianto che funzioni con l'elettronica della caldaia e sonda esterna?????

Utilità pressochè nulla ma se puo andare per l'incentivo ....
"Oggigiorno si conosce il prezzo di tutto e il valore di niente" O. Wilde

studio17
Messaggi: 461
Iscritto il: ven feb 02, 2007 09:41

Re: Sostituzione caldaia e detrazione 55%

Messaggio da studio17 » mar giu 26, 2007 11:17

maverick ha scritto:Domanda:

Forse sto dicendo una ca..ata ma se installo una regolazione sulla mandata (es valvola modulante) dell'impianto che funzioni con l'elettronica della caldaia e sonda esterna?????

Utilità pressochè nulla ma se puo andare per l'incentivo ....
Per le detrazioni non va bene.
stimp

Rispondi