Raccomandazioni commissione europea su 2012/27/EU (Dlgs 102/2014 e smi)

Normativa nazionale, contabilizzazione dei consumi, ripartizione delle spese

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 4183
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Raccomandazioni commissione europea su 2012/27/EU (Dlgs 102/2014 e smi)

Messaggio da NoNickName » mar ott 29, 2019 16:49

Fresco fresco da Bruxelles

https://ec.europa.eu/transparency/regdo ... PART-1.PDF

Vari chiarimenti e interpretazioni... e udite udite saranno introdotti i fattori correttivi per gli appartamenti sfavoriti, così in pratica da inibire gli effetti dello squilibrio di fabbisogno introdotti dal 141/2016.
Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 4183
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: Raccomandazioni commissione europea su 2012/27/EU (Dlgs 102/2014 e smi)

Messaggio da NoNickName » mar nov 05, 2019 08:53

Mi aspettavo levate di scudi... :lol:
Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

marcello60
Messaggi: 1158
Iscritto il: gio mag 17, 2007 19:09

Re: Raccomandazioni commissione europea su 2012/27/EU (Dlgs 102/2014 e smi)

Messaggio da marcello60 » mer nov 20, 2019 10:28

bene ... staremo a vedere quando e come sarà recepita nel nostro paesello...

duranteD
Messaggi: 13
Iscritto il: lun ago 29, 2016 18:56

Re: Raccomandazioni commissione europea su 2012/27/EU (Dlgs 102/2014 e smi)

Messaggio da duranteD » mer nov 27, 2019 12:12

buongiorno,
da dove si evince che dovranno essere introdotti i fattori correttivi per gli appartamenti sfavoriti" ?

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 4183
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: Raccomandazioni commissione europea su 2012/27/EU (Dlgs 102/2014 e smi)

Messaggio da NoNickName » mer nov 27, 2019 12:15

Tra le possibili soluzioni adottate da alcuni Stati membri si annoverano intervalli ammissibili per la frazione dei costi ripartita in base alle letture individuali, limiti massimi per le deviazioni delle fatture individuali dalla media dell'edificio e sistemi di fattori di correzione che riflettano la situazione svantaggiata degli appartamenti naturalmente più freddi o più esposti dell'edificio.
Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

Rispondi