millesimi di fabbisongo

Normativa nazionale, contabilizzazione dei consumi, ripartizione delle spese

Moderatore: Edilclima

Rispondi
BART_2006
Messaggi: 225
Iscritto il: gio feb 22, 2007 16:51

millesimi di fabbisongo

Messaggio da BART_2006 » mer mag 24, 2017 13:34

Buongiorno ho un dubbio interpretativo della UNI 10200 relativamente ai millesimi di fabbisogno di energia termica utile con i quali si ripartiscono le spese fisse.
A pag.10 della UNI 10200 questi vengono definiti come rapporto tra il fabbisogno della singola U.I. e il totale.
sempre a pag.10 c'è scritto che Il fabbisogno Qhcli è il fabbisogno annuo di energia termica utile per climatizzazione invernale (punto E.10)
Solo che l'appendice E.10 (pag.56) definisce il Fabbisogno ideale di energia termica utile Qh,id,cli,mentre al punto E.11 viene riportata la definizione del fabbisogno di energia termica utile Qh,cli.

Pertanto vi chiedo: a pag.10 è un errore di stampa (hanno scritto appendice E10 invece di E11) oppure i millesimi sono in rapporto al fabbisogno ideale delle singole U.I. Qh,id,cli?

grazie

SimoneBaldini
Messaggi: 2360
Iscritto il: mer set 29, 2010 13:42

Re: millesimi di fabbisongo

Messaggio da SimoneBaldini » mer mag 24, 2017 15:34

Allora non verrebbero millesimi.

Avatar utente
redHat
Messaggi: 1302
Iscritto il: mer giu 05, 2013 09:35
Località: Genova

Re: millesimi di fabbisogno

Messaggio da redHat » mer mag 24, 2017 16:15

I millesimi, centesimi, decimi, definiscono semplicemente il grado di precisione del rapporto tra un valore parziale e il totale dei valori, ovvero: (quotaParziale/quotaTotale)*precisione
Volendo avere una precisione minima di 3 cifre (mille parti) del rapporto si avrà: (quotaParziale/quotaTotale)*1000.
Nel caso dei millesimi di fabbisogno, la quotaParziale è costituita dal fabbisogno netto (o utile) della singola unità immobiliare, mentre la quotaTotale è la somma di tutte le singole quote delle unità immobiliari costituenti l'edificio.
Purtroppo l'attuale norma UNI10200:2015 utilizza pedici di significato dubbio e non coerenti con altre norme tecniche e pertanto nella nuova revisione l'attuale simbologia è stata praticamente tutta riscritta.
Un equivoco ad esempio veniva generato dal termine "cli" (climatizzazione) che poteva significare sia riscaldamento che raffreddamento, è stato abolito.
Anche "id" (ideale) era un termine non utilizzato da altre norme es. la UNI11300.
Da un pò di anni la tendenza è utilizzare simbologie che trovano riscontro solo in inglese, internazionalmente accettata come lingua tecnica ufficiale (che piaccia o meno), pertanto "id" (ideale) è stato sostituito con "nd" (need), "cli" viene distinto in "h" (heating) per il riscaldamento e "c" (cooling) per il raffreddamento, ecc...
A parte ciò i millesimi del riscaldamento sono basati sul fabbisogno energetico utile delle singole unità immobiliari, calcolato con:
mh= (Qh,nd/sommatoriaQh,nd)*1000

BART_2006
Messaggi: 225
Iscritto il: gio feb 22, 2007 16:51

Re: millesimi di fabbisongo

Messaggio da BART_2006 » mer mag 24, 2017 19:15

redHat ha scritto:
mer mag 24, 2017 16:15
A parte ciò i millesimi del riscaldamento sono basati sul fabbisogno energetico utile delle singole unità immobiliari, calcolato con:
mh= (Qh,nd/sommatoriaQh,nd)*1000
Quindi mi confermi che i millesimi si calcolano utilizzando i fabbisogni ideali di energia termica utile?

Grazie

Avatar utente
redHat
Messaggi: 1302
Iscritto il: mer giu 05, 2013 09:35
Località: Genova

Re: millesimi di fabbisongo

Messaggio da redHat » mer mag 24, 2017 20:00

Si, come definito al punto 6.5.1 e chiarito con l'esempio di calcolo riportato al punto D.4.1 della Appendice D della norma in revisione.

BART_2006
Messaggi: 225
Iscritto il: gio feb 22, 2007 16:51

Re: millesimi di fabbisongo

Messaggio da BART_2006 » gio mag 25, 2017 09:25

grazie

BART_2006
Messaggi: 225
Iscritto il: gio feb 22, 2007 16:51

Re: millesimi di fabbisongo

Messaggio da BART_2006 » lun mag 29, 2017 12:14

solo un ultimo chiarimento.

Appendice E.11 Fabbisogni annui di energia termica utile delle singole unità immobiliari
definiti
Qh,cli= Qh,id,net,cli + Pemissione + Pregolazione + Pdistribuzione (riferito alle singole U.I.)

Appendice E.12 Fabbisogni annui di energia termica utile dell' edificio
definito come
Qh,cli= Qh,id,net,cli + Pdistribuzione (riferito all'intero fabbricato)

Quindi per il fabbricato non si deve tener conto delle perdite di emissione e regolazione?

grazie

Avatar utente
redHat
Messaggi: 1302
Iscritto il: mer giu 05, 2013 09:35
Località: Genova

Re: millesimi di fabbisongo

Messaggio da redHat » mar mag 30, 2017 20:18

Fino all'attuale versione del 2015, tutt'ora vigente, il pedice "cli" indica l'energia immediatamente in uscita dal generatore, direi che si è impropriamente abusato del termine "netto" solo per dire che era l'utile al "netto" del rendimento di produzione del generatore (che infatti non compare nella sommatoria). Qcli in sostanza coincide con il valore registrato dal contabilizzatore se questo è posto in immediata uscita del generatore.
Non pretendere di dare troppo significato ai pedici e ai termini presenti nella attuale norma UNI10200:2015, purtroppo questi sono stati buttati un pò a casaccio senza un visione generale, non solo con la stessa norma UNI10200 ma anche con le norme UNI11300 a cui si vuole ispirare.

Avatar utente
Foxtrot
Messaggi: 376
Iscritto il: dom apr 03, 2016 00:43

Re: millesimi di fabbisongo

Messaggio da Foxtrot » mar giu 06, 2017 01:28

Premetto che tutti i millesimi che ho calcolato finora sono stati elaborati partendo dal fabbisogni di energia utile netta. Rendo noto però che molti software in commercio, compreso il mio, attualmente calcolano il fabbisogno annuo di energia termica utile ed i relativi millesimi considerando anche i le perdite di regolazione, emissione e distribuzione. Edilclima non è la sola. Cambia poco, ci sono solo piccoli scostamenti decimali rispetto al calcolo dei millesimi di fabbisogno depurati da tutti i rendimenti ma la cosa mi infastidisce.
Come peraltro calcolano la quota fissa partendo dall'energia termica utile netta, si attengono alla lettera alla attuale 10200.
Ultima modifica di Foxtrot il gio ott 05, 2017 18:19, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Foxtrot
Messaggi: 376
Iscritto il: dom apr 03, 2016 00:43

Re: millesimi di fabbisongo

Messaggio da Foxtrot » gio ott 05, 2017 16:24

Qualche illuminato sa dirmi per quale motivo i millesimi calcolati usando i Qh,nd e quelli calcolati usando i Qh,cli non sono identici?
Ossia esiste un motivo per cui i Qh,nd non crescono proporzionalmente se trasformati in Qh,cli? Non dovrebbe essere così. Tutto ció a paritá di rendimenti di emissione, regolazione e destinazione d'uso.

Morandinipub
Messaggi: 261
Iscritto il: dom mag 08, 2016 16:56

Re: millesimi di fabbisongo

Messaggio da Morandinipub » mar ott 10, 2017 19:06

Foxtrot ha scritto:
gio ott 05, 2017 16:24
Qualche illuminato sa dirmi per quale motivo i millesimi calcolati usando i Qh,nd e quelli calcolati usando i Qh,cli non sono identici?
Ossia esiste un motivo per cui i Qh,nd non crescono proporzionalmente se trasformati in Qh,cli? Non dovrebbe essere così. Tutto ció a paritá di rendimenti di emissione, regolazione e destinazione d'uso.
Fregatene tanto quei millesimi non servono a niente, decidono tutti in assemblea la prima boiata che gli propone l'amministratore.

Avatar utente
Foxtrot
Messaggi: 376
Iscritto il: dom apr 03, 2016 00:43

Re: millesimi di fabbisongo

Messaggio da Foxtrot » mer ott 11, 2017 00:49

Morandinipub ha scritto:
mar ott 10, 2017 19:06
Foxtrot ha scritto:
gio ott 05, 2017 16:24
Qualche illuminato sa dirmi per quale motivo i millesimi calcolati usando i Qh,nd e quelli calcolati usando i Qh,cli non sono identici?
Ossia esiste un motivo per cui i Qh,nd non crescono proporzionalmente se trasformati in Qh,cli? Non dovrebbe essere così. Tutto ció a paritá di rendimenti di emissione, regolazione e destinazione d'uso.
Fregatene tanto quei millesimi non servono a niente, decidono tutti in assemblea la prima boiata che gli propone l'amministratore.
Seguo con attenzione i tuoi post e ti faccio osservare che ti stai rendendo ridicolo. Se sparisci fai un favore a te stesso e a tutti noi. Che dici, pensi di potercela fare?

Morandinipub
Messaggi: 261
Iscritto il: dom mag 08, 2016 16:56

Re: millesimi di fabbisongo

Messaggio da Morandinipub » mer ott 11, 2017 11:41

Foxtrot ha scritto:
mer ott 11, 2017 00:49
Seguo con attenzione i tuoi post e ti faccio osservare che ti stai rendendo ridicolo. Se sparisci fai un favore a te stesso e a tutti noi. Che dici, pensi di potercela fare?
Dice che dovrei sedermi sulla riva del fiume e aspettare?

Avatar utente
ilverga
Messaggi: 1944
Iscritto il: gio ott 05, 2006 17:42
Località: prov. MI

Re: millesimi di fabbisongo

Messaggio da ilverga » mer ott 11, 2017 14:11

Morandinipub ha scritto:
mer ott 11, 2017 11:41
Foxtrot ha scritto:
mer ott 11, 2017 00:49
Seguo con attenzione i tuoi post e ti faccio osservare che ti stai rendendo ridicolo. Se sparisci fai un favore a te stesso e a tutti noi. Che dici, pensi di potercela fare?
Dice che dovrei sedermi sulla riva del fiume e aspettare?
Si, bravo. Magari all'ombra di una bella Palma

Rispondi