Condominio minimo

Agevolazioni previste, documentazione richiesta, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
Duracell20
Messaggi: 732
Iscritto il: ven mar 21, 2008 12:18

Condominio minimo

Messaggio da Duracell20 »

Ho una casa bifamiliare con scala in comune e un proprietario sotto (u.i. blu) e un altro sopra (u.i. rossa) quindi condominio minimo
Il proprietario sotto (blu) non vuole fare il 110 quello sopra (verde) si
Due quesiti:
1) Secondo voi dato che sono in due condomini e quindi se uno dei due vuole farlo è praticamente il 50% dei condomini quindi ben oltre il 33% che chiede il decreto, può obbligare anche l'altro a farlo ?
2) Nel caso specifico pensavo che al limite quello del primo piano può farlo solo per la sua parte con cappotto esterno (rosso) + tetto (verde) che sicuramente è > del 25% della superf. disperdente, in questo modo non obbliga anche quello del piano terra a farlo, ovviamente sempre che passi le 2 classi considerando l'intero stabile.

Che dite?
Condo minimo.jpg
Condo minimo.jpg (19.82 KiB) Visto 453 volte

simcat
Messaggi: 1249
Iscritto il: mer apr 18, 2007 23:01

Re: Condominio minimo

Messaggio da simcat »

Duracell20 ha scritto:
mar nov 03, 2020 17:16
H
1) Secondo voi dato che sono in due condomini e quindi se uno dei due vuole farlo è praticamente il 50% dei condomini quindi ben oltre il 33% che chiede il decreto, può obbligare anche l'altro a farlo ?
per quanto ne so, mi pare una sentenza della Cassazione, in questa condizione ci vuole l'unanimità, ovvero 2 su 2...

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 4958
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: Condominio minimo

Messaggio da NoNickName »

http://www.webgiuridico.it/sentenze2017/5329-2017.htm
Sentenza 5329/2017: Condominio minimo – Impossibilità di pervenire ad una decisione unanime – Ricorso all’autorità giudiziaria

E' impossibile scalare due classi agendo su metà dell'immobile.

Infine, se uno dei condomini non è d'accordo sull'eseguire la ristrutturazione, potrebbe semplicemente non dare il permesso all’accesso, magari nemmeno per poter svolgere le prime verifiche.
Ultima modifica di NoNickName il mar nov 03, 2020 17:37, modificato 2 volte in totale.
Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

simcat
Messaggi: 1249
Iscritto il: mer apr 18, 2007 23:01

Re: Condominio minimo

Messaggio da simcat »

Duracell20 ha scritto:
mar nov 03, 2020 17:16

2) Nel caso specifico pensavo che al limite quello del primo piano può farlo solo per la sua parte con cappotto esterno (rosso) + tetto (verde) che sicuramente è > del 25% della superf. disperdente, in questo modo non obbliga anche quello del piano terra a farlo, ovviamente sempre che passi le 2 classi considerando l'intero stabile.
Secondo me lo paga per intero, ma detrae solo la metà, ovvero la sua porzione, sbaglio?

simcat
Messaggi: 1249
Iscritto il: mer apr 18, 2007 23:01

Re: Condominio minimo

Messaggio da simcat »

NoNickName ha scritto:
mar nov 03, 2020 17:31


Inoltre è impossibile scalare due classi agendo su metà dell'immobile.
Non è mica detto....

Duracell20
Messaggi: 732
Iscritto il: ven mar 21, 2008 12:18

Re: Condominio minimo

Messaggio da Duracell20 »

simcat ha scritto:
mar nov 03, 2020 17:29
Duracell20 ha scritto:
mar nov 03, 2020 17:16
H
1) Secondo voi dato che sono in due condomini e quindi se uno dei due vuole farlo è praticamente il 50% dei condomini quindi ben oltre il 33% che chiede il decreto, può obbligare anche l'altro a farlo ?
per quanto ne so, mi pare una sentenza della Cassazione, in questa condizione ci vuole l'unanimità, ovvero 2 su 2...
Però per il superbonus desumo l'Ade ha sancito che basta 1/3 dei condomini per decidere di fare il lavoro sull'intero condominio, mi sai dare riferimenti per la sentenza cassazione, ma era per lavori del 110% ?

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 4958
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: Condominio minimo

Messaggio da NoNickName »

simcat ha scritto:
mar nov 03, 2020 17:32
NoNickName ha scritto:
mar nov 03, 2020 17:31


Inoltre è impossibile scalare due classi agendo su metà dell'immobile.
Non è mica detto....
Diciamo che è altamente improbabile. Comunque ho completato il post sopra con riferimenti giurisprudenziali.
Per duracell: ripeto ancora una volta, l'ade non può decidere come funzionano le norme a disciplina dei condomini. C'è il codice civile.
Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

Duracell20
Messaggi: 732
Iscritto il: ven mar 21, 2008 12:18

Re: Condominio minimo

Messaggio da Duracell20 »

Scusate ma se fossi in un condominio di 10u.i. e 1/3 dei condomini decidono di farlo che io sappia gli interventi Trainanti sono obbligati a farli tutti gli altri 2/3 .
Nel mio caso essendo comunque un condominio ho ragionato per conseguenza quindi per me il Rosso può obbligare il Blu a farlo tanto più che il cortile è condominiale, ovviamente solo il cappotto.

antonio
Messaggi: 522
Iscritto il: lun set 17, 2007 11:27

Re: Condominio minimo

Messaggio da antonio »

Duracell20 ha scritto:
mar nov 03, 2020 17:52
Scusate ma se fossi in un condominio di 10u.i. e 1/3 dei condomini decidono di farlo che io sappia gli interventi Trainanti sono obbligati a farli tutti gli altri 2/3 .
Nel mio caso essendo comunque un condominio ho ragionato per conseguenza quindi per me il Rosso può obbligare il Blu a farlo tanto più che il cortile è condominiale, ovviamente solo il cappotto.
Devono esserci le due condizioni: maggioranza degli intervenuti in assemblea ed almeno 1/3 del valore dell'edificio.

Se in assemblea ci vanno entrambi, non avrebbe la maggioranza degli intervenuti, perchè ha solo il 50%

Se in assemblea ci va da solo, avrebbe la maggioranza dei consensi ed essendo garantito il valore di 1/3 dell'edificio, potrebbe obbligare l'altro a fare i lavori; in questo secondo caso estremo, penso però che il vicino sarà sicuramente presente in assemblea

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 4958
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: Condominio minimo

Messaggio da NoNickName »

Che ovviamente è assurdo.
Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

Duracell20
Messaggi: 732
Iscritto il: ven mar 21, 2008 12:18

Re: Condominio minimo

Messaggio da Duracell20 »

Secondo voi se chiedo il parere anche all'Enea ?

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 4958
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: Condominio minimo

Messaggio da NoNickName »

Duracell20 ha scritto:
mar nov 03, 2020 20:10
Secondo voi se chiedo il parere anche all'Enea ?
Io lo chiederei ad un avvocato.
Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

S3mic
Messaggi: 120
Iscritto il: mar set 08, 2020 16:21

Re: Condominio minimo

Messaggio da S3mic »

simcat ha scritto:
mar nov 03, 2020 17:32
Duracell20 ha scritto:
mar nov 03, 2020 17:16

2) Nel caso specifico pensavo che al limite quello del primo piano può farlo solo per la sua parte con cappotto esterno (rosso) + tetto (verde) che sicuramente è > del 25% della superf. disperdente, in questo modo non obbliga anche quello del piano terra a farlo, ovviamente sempre che passi le 2 classi considerando l'intero stabile.
Secondo me lo paga per intero, ma detrae solo la metà, ovvero la sua porzione, sbaglio?

Scusate ma leggendo il post mi viene in mente anche il caso "più semplice" in cui il proprietario di piano terra non si oppone alla realizzazione del cappotto sulle facciate verticali anche a piano terra ma non partecipa alla spesa. In questo caso la spesa relativa al piano terra può essere portata in detrazione dal proprietario del primo piano, che pagherà quindi i lavori per intero? Se si con massimale 40k euro o 80 k euro?

arkanoid
Messaggi: 3178
Iscritto il: ven ago 31, 2007 08:51

Re: Condominio minimo

Messaggio da arkanoid »

le spese sulle parti comuni possono essere distribuite in maniera "libera" e non secondo i millesimi. Il massimale è quello dato dal numero di unità immobiliari
redigere redigere redigere

Duracell20
Messaggi: 732
Iscritto il: ven mar 21, 2008 12:18

Re: Condominio minimo

Messaggio da Duracell20 »

Si cmq ci sono una marea di "casi particolari"
Forse più che a Enea dovrei chiedere all'ADE qualcuno sa a chi mandare la mail ?
Grazie

Rispondi