sostituzione caldaia: nuove regole decreto requisiti tecnici

Agevolazioni previste, documentazione richiesta, ecc.

Moderatore: Edilclima

Rispondi
duranteD
Messaggi: 34
Iscritto il: lun ago 29, 2016 18:56

sostituzione caldaia: nuove regole decreto requisiti tecnici

Messaggio da duranteD »

Il decreto sui requisiti tecnici, non ancora pubblicato in Gazzetta, va a riscrivere le norme anche per interventi di riqualificazione "classici", ex. L.296/06.

Nel caso di sola sostituzione di caldaia (vecchio c. 347), nell'allegato A non si fà più riferimento all'obbligo di installare le valvole termostatiche (o altra regolazione modulante agente sulla portata).

I riferimenti sono:
- allegato A punto 4.1.
- allegato A punto 10.3
Al punto 10.3, parla sì dell'obbligo delle valvole termostatiche ( o di altra regolazione modulante agente sulla portata), ma il riferimento è ai casi di cui all'art. 2 comma 1 lettera d), che sarebbe il caso dell'installazione dei collettori solari!

Che sia un errore nel decreto? Chiedo il parere di voi colleghi.

ponca
Messaggi: 1717
Iscritto il: ven ott 22, 2010 18:22

Re: sostituzione caldaia: nuove regole decreto requisiti tecnici

Messaggio da ponca »

mi pare che al punto 4.1 a) dell'allegato A sia richiamato l'obbligo di una termoregolazione evoluta classe V-VI oppure VIII

duranteD
Messaggi: 34
Iscritto il: lun ago 29, 2016 18:56

Re: sostituzione caldaia: nuove regole decreto requisiti tecnici

Messaggio da duranteD »

ponca ha scritto:
gio ago 20, 2020 18:23
mi pare che al punto 4.1 a) dell'allegato A sia richiamato l'obbligo di una termoregolazione evoluta classe V-VI oppure VIII
NO, non c'è scritto.
Anche perchè per un riscaldamento centralizzato, non sarebbe fattibile.

ponca
Messaggi: 1717
Iscritto il: ven ott 22, 2010 18:22

Re: sostituzione caldaia: nuove regole decreto requisiti tecnici

Messaggio da ponca »

se stai parlando del 50% secondo me hai obbligo delle valvole termostatiche, in questo il paragrafo 10 è abbastanza chiaro
è vero che c'è l'inesattezza che hai notato, a mio avviso si tratta di un semplice refuso
se ti riferisci al 65% continua ad essere richiesta una regolazione evoluta
su questo punto secondo me non ci sono cambiamenti

in caso di intervento trainato quindi con aliquota 110% invece non ho capito se è richiesta o meno una regolazione evoluta, sembrerebbe di no?

pagio
Messaggi: 86
Iscritto il: lun mag 05, 2008 19:51

Re: sostituzione caldaia: nuove regole decreto requisiti tecnici

Messaggio da pagio »

duranteD ha scritto:
gio ago 20, 2020 13:23
Il decreto sui requisiti tecnici, non ancora pubblicato in Gazzetta, va a riscrivere le norme anche per interventi di riqualificazione "classici", ex. L.296/06.

Nel caso di sola sostituzione di caldaia (vecchio c. 347), nell'allegato A non si fà più riferimento all'obbligo di installare le valvole termostatiche (o altra regolazione modulante agente sulla portata).

I riferimenti sono:
- allegato A punto 4.1.
- allegato A punto 10.3
Al punto 10.3, parla sì dell'obbligo delle valvole termostatiche ( o di altra regolazione modulante agente sulla portata), ma il riferimento è ai casi di cui all'art. 2 comma 1 lettera d), che sarebbe il caso dell'installazione dei collettori solari!

Che sia un errore nel decreto? Chiedo il parere di voi colleghi.

...sonda esterna + comando evoluto.....ma anziché valvole termostatiche ho TA su testine termoelettriche in ogni singolo ambiente....
il sistema può essere considerato equivalente alle valvole termostatiche??

Seamew
Messaggi: 942
Iscritto il: mer dic 06, 2006 08:40

Re: sostituzione caldaia: nuove regole decreto requisiti tecnici

Messaggio da Seamew »

pagio ha scritto:
mar set 08, 2020 16:57
duranteD ha scritto:
gio ago 20, 2020 13:23
Il decreto sui requisiti tecnici, non ancora pubblicato in Gazzetta, va a riscrivere le norme anche per interventi di riqualificazione "classici", ex. L.296/06.

Nel caso di sola sostituzione di caldaia (vecchio c. 347), nell'allegato A non si fà più riferimento all'obbligo di installare le valvole termostatiche (o altra regolazione modulante agente sulla portata).

I riferimenti sono:
- allegato A punto 4.1.
- allegato A punto 10.3
Al punto 10.3, parla sì dell'obbligo delle valvole termostatiche ( o di altra regolazione modulante agente sulla portata), ma il riferimento è ai casi di cui all'art. 2 comma 1 lettera d), che sarebbe il caso dell'installazione dei collettori solari!

Che sia un errore nel decreto? Chiedo il parere di voi colleghi.

...sonda esterna + comando evoluto.....ma anziché valvole termostatiche ho TA su testine termoelettriche in ogni singolo ambiente....
il sistema può essere considerato equivalente alle valvole termostatiche??
mmm....a fare i precisini ti direi che viene richiesta una "azione modulante" sulla portata per ogni singolo terminale che solo la testa termostatica può darti, a meno che tu non abbia termostati 0-10 V e testine elettrotermiche modulanti sul collettore.
Credo eh....

ponca
Messaggi: 1717
Iscritto il: ven ott 22, 2010 18:22

Re: sostituzione caldaia: nuove regole decreto requisiti tecnici

Messaggio da ponca »

pagio ha scritto:
mar set 08, 2020 16:57
duranteD ha scritto:
gio ago 20, 2020 13:23
Il decreto sui requisiti tecnici, non ancora pubblicato in Gazzetta, va a riscrivere le norme anche per interventi di riqualificazione "classici", ex. L.296/06.

Nel caso di sola sostituzione di caldaia (vecchio c. 347), nell'allegato A non si fà più riferimento all'obbligo di installare le valvole termostatiche (o altra regolazione modulante agente sulla portata).

I riferimenti sono:
- allegato A punto 4.1.
- allegato A punto 10.3
Al punto 10.3, parla sì dell'obbligo delle valvole termostatiche ( o di altra regolazione modulante agente sulla portata), ma il riferimento è ai casi di cui all'art. 2 comma 1 lettera d), che sarebbe il caso dell'installazione dei collettori solari!

Che sia un errore nel decreto? Chiedo il parere di voi colleghi.

...sonda esterna + comando evoluto.....ma anziché valvole termostatiche ho TA su testine termoelettriche in ogni singolo ambiente....
il sistema può essere considerato equivalente alle valvole termostatiche??
Impianto radiante?

pagio
Messaggi: 86
Iscritto il: lun mag 05, 2008 19:51

Re: sostituzione caldaia: nuove regole decreto requisiti tecnici

Messaggio da pagio »

ponca ha scritto:
mar set 08, 2020 21:19
pagio ha scritto:
mar set 08, 2020 16:57
duranteD ha scritto:
gio ago 20, 2020 13:23
Il decreto sui requisiti tecnici, non ancora pubblicato in Gazzetta, va a riscrivere le norme anche per interventi di riqualificazione "classici", ex. L.296/06.

Nel caso di sola sostituzione di caldaia (vecchio c. 347), nell'allegato A non si fà più riferimento all'obbligo di installare le valvole termostatiche (o altra regolazione modulante agente sulla portata).

I riferimenti sono:
- allegato A punto 4.1.
- allegato A punto 10.3
Al punto 10.3, parla sì dell'obbligo delle valvole termostatiche ( o di altra regolazione modulante agente sulla portata), ma il riferimento è ai casi di cui all'art. 2 comma 1 lettera d), che sarebbe il caso dell'installazione dei collettori solari!

Che sia un errore nel decreto? Chiedo il parere di voi colleghi.

...sonda esterna + comando evoluto.....ma anziché valvole termostatiche ho TA su testine termoelettriche in ogni singolo ambiente....
il sistema può essere considerato equivalente alle valvole termostatiche??
Impianto radiante?
NO

pagio
Messaggi: 86
Iscritto il: lun mag 05, 2008 19:51

Re: sostituzione caldaia: nuove regole decreto requisiti tecnici

Messaggio da pagio »

Seamew ha scritto:
mar set 08, 2020 21:08
pagio ha scritto:
mar set 08, 2020 16:57
duranteD ha scritto:
gio ago 20, 2020 13:23
Il decreto sui requisiti tecnici, non ancora pubblicato in Gazzetta, va a riscrivere le norme anche per interventi di riqualificazione "classici", ex. L.296/06.

Nel caso di sola sostituzione di caldaia (vecchio c. 347), nell'allegato A non si fà più riferimento all'obbligo di installare le valvole termostatiche (o altra regolazione modulante agente sulla portata).

I riferimenti sono:
- allegato A punto 4.1.
- allegato A punto 10.3
Al punto 10.3, parla sì dell'obbligo delle valvole termostatiche ( o di altra regolazione modulante agente sulla portata), ma il riferimento è ai casi di cui all'art. 2 comma 1 lettera d), che sarebbe il caso dell'installazione dei collettori solari!

Che sia un errore nel decreto? Chiedo il parere di voi colleghi.

...sonda esterna + comando evoluto.....ma anziché valvole termostatiche ho TA su testine termoelettriche in ogni singolo ambiente....
il sistema può essere considerato equivalente alle valvole termostatiche??
mmm....a fare i precisini ti direi che viene richiesta una "azione modulante" sulla portata per ogni singolo terminale che solo la testa termostatica può darti, a meno che tu non abbia termostati 0-10 V e testine elettrotermiche modulanti sul collettore.
Credo eh....

Riporto vademecum ENEA per 65%

"sono installate valvole termostatiche a bassa inerzia termica su tutti i corpi scaldanti, corredate dalla certificazione del fornitore, ovvero di altro sistema di termoregolazione (di tipo modulante e agente sulla portata) con l’esclusione degli impianti di climatizzazione invernale, progettati e realizzati con temperature medie del fluido termovettore inferiore a 45 °C"


altro sistema di termoregolazione /modulante ed agente sulla portata...non è specificato per ogni singolo corpo scaldante.
I TA su testine termoelettriche modulano la portata dell'impianto anche in considerazione che all'interno della caldaia è presente una pompa elettronica con regolazione proporzionale o pressione costante.

Altra considerazione: in caso di ristrutturazione impianto con rifacimento pavimento e cambio corpi scaldanti: faccio un impianto con VT e un TA evoluto che comanda il tutto?..Regolazione che tolte le VT è tipica degli anni 80.
Con le VT e un TA evoluto posso correre il rischio che un ambiente sia sotto o sovra temperatura, mentre TA per ogni locale NO......quindi TA per ogni locale è migliore

Seamew
Messaggi: 942
Iscritto il: mer dic 06, 2006 08:40

Re: sostituzione caldaia: nuove regole decreto requisiti tecnici

Messaggio da Seamew »

Le testine termoelettriche sul collettore comandati dai termostati ambiente NON fanno una azione modulante...aprono o chiudono...ON-OFF.
La pompa modulante in caldaia fa una azione sull'intero impianto e NON sul singolo corposcaldante...
Ecco...se vogliamo mettere i puntini sulle i...poi ognuno la può pensare in maniera diversa...

Avatar utente
alesc
Messaggi: 50
Iscritto il: mer lug 20, 2016 15:24

Re: sostituzione caldaia: nuove regole decreto requisiti tecnici

Messaggio da alesc »

Ma se devi soltanto fare la sostituzione della caldaia centralizzata con detrazione 50%, perchè non utilizzi il bonus casa (ristrutturazioni) al 50%, rispettando il DM 26/06/2015 e niente di più?

Seamew
Messaggi: 942
Iscritto il: mer dic 06, 2006 08:40

Re: sostituzione caldaia: nuove regole decreto requisiti tecnici

Messaggio da Seamew »

alesc ha scritto:
gio set 10, 2020 18:34
Ma se devi soltanto fare la sostituzione della caldaia centralizzata con detrazione 50%, perchè non utilizzi il bonus casa (ristrutturazioni) al 50%, rispettando il DM 26/06/2015 e niente di più?
c'è cmq sempre l'obbligo delle termostatiche....

ponca
Messaggi: 1717
Iscritto il: ven ott 22, 2010 18:22

Re: sostituzione caldaia: nuove regole decreto requisiti tecnici

Messaggio da ponca »

Seamew ha scritto:
gio set 10, 2020 18:46
alesc ha scritto:
gio set 10, 2020 18:34
Ma se devi soltanto fare la sostituzione della caldaia centralizzata con detrazione 50%, perchè non utilizzi il bonus casa (ristrutturazioni) al 50%, rispettando il DM 26/06/2015 e niente di più?
c'è cmq sempre l'obbligo delle termostatiche....
secondo me no
ne avevamo già parlato comunque

Seamew
Messaggi: 942
Iscritto il: mer dic 06, 2006 08:40

Re: sostituzione caldaia: nuove regole decreto requisiti tecnici

Messaggio da Seamew »

ponca ha scritto:
gio set 10, 2020 19:04
Seamew ha scritto:
gio set 10, 2020 18:46
alesc ha scritto:
gio set 10, 2020 18:34
Ma se devi soltanto fare la sostituzione della caldaia centralizzata con detrazione 50%, perchè non utilizzi il bonus casa (ristrutturazioni) al 50%, rispettando il DM 26/06/2015 e niente di più?
c'è cmq sempre l'obbligo delle termostatiche....
secondo me no
ne avevamo già parlato comunque
già dal dpr 412/93...io non ho dubbi su questo...e se ti arriva un controllo a campione e vedono una sostituzione di caldaia recente (manutenzione straordinaria impianto) SENZA aver messo valvole termostatiche ti becchi anche una bella multa...tu e anche l'idraulico...già successo dalle mie parti.

ponca
Messaggi: 1717
Iscritto il: ven ott 22, 2010 18:22

Re: sostituzione caldaia: nuove regole decreto requisiti tecnici

Messaggio da ponca »

Seamew ha scritto:
ven set 11, 2020 08:19
ponca ha scritto:
gio set 10, 2020 19:04
Seamew ha scritto:
gio set 10, 2020 18:46


c'è cmq sempre l'obbligo delle termostatiche....
secondo me no
ne avevamo già parlato comunque
già dal dpr 412/93...io non ho dubbi su questo...e se ti arriva un controllo a campione e vedono una sostituzione di caldaia recente (manutenzione straordinaria impianto) SENZA aver messo valvole termostatiche ti becchi anche una bella multa...tu e anche l'idraulico...già successo dalle mie parti.
io un riferimento normativo secondo cui in caso di sostituzione generatore devi installare le VT non lo leggo da nessuna parte oggi
in passato la situazione era diversa ma da quando abbiamo il dm requisiti minimi l'indicazione per la ristrutturazione di impianti esistenti è "regolazione singolo ambiente o di zona con compensazione climatica" e a questa credo si debbano attenere i controlli, salvo regolamenti regionali.
che poi le VT siano utili, consigliabili ecc.. non lo discuto
che su questo punto ci sia ancora un po' di confusione non lo discuto

in Toscana i controllori verificano la presenza di un cronotermostato programmabile
una multa per non aver montato le VT non vedo su che basi potrebbero farla

Rispondi