Interventi migliorativi - Periodo di vita è troppo breve

Normativa tecnica inerente la classificazione e la certificazione energetica degli edifici, software Celeste, accreditamento tecnici, …
Rispondi
frenci
Messaggi: 11
Iscritto il: gio giu 26, 2014 16:07

Interventi migliorativi - Periodo di vita è troppo breve

Messaggio da frenci » mar ago 25, 2015 11:41

Buongiorno, ho redatto un A.P.E. per un locale commerciale che, allo stato attuale, non ha nessun tipo di sistema di generazione.

Come interventi migliorativi, oltre alla sostituzione degli infissi ho inserito un sistema di generazione (pompa di calore).

Nella schermata "generale" degli I.M., ho la seguente situazione:
Risparmio energetico:
Energia elettrica
Quantità [kWhe/anno] 0.0 (dato dal softwear)
Prezzo al kWh [€/kWh] 0.25 (inserito da me)
Combustibile: "No data to display"
Costi intervento
10000€ (inserito da me)
Arrivo al calcolo dei tempi di ritorno, inserendo 15 anni di vita dell'intervento, premo "calcola", risultato: "Periodo di vita è troppo breve".

E qua arrivano i tentativi, ossia, ho provato a modificare gli anni di vita dell'intervento, inserendo da 1 a 30 a 100 anni, il costo dell'intervento, inserendo diversi valori e il risultato non cambia.

Ho chiamato in regione e mi dicono che evidentemente l'intervento è ammortizzabile in tempi troppo brevi o troppo poco brevi e siccome il tutto è dato dai valori del risparmio energetico (energia elettrica e combustibile) di provare a fare tentativi sui miglioramenti.

Di conseguenza ho inserito, invece della pompa di calore, una caldaia a metano (per avere l'opzione combustibile "attiva") ma anche in questo caso non ho assolutamente nessun riscontro. Stessa situazione: "Periodo di vita è troppo breve".

Consigli o simili?

Grazie

Specifico che l'EP globale dello stato attuale è intorno ai 57, e a seguito degli interventi migliorativi arriva intorno ai 32 (non ricordo i valori precisi e non ho sottomano i dati)

Ronin
Messaggi: 3396
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: Interventi migliorativi - Periodo di vita è troppo breve

Messaggio da Ronin » mar ago 25, 2015 12:07

se il locale è privo di riscaldamento è ovvio che non esiste un tempo di rientro (prima non spendevo niente, se metto l'impianto nuovo per quanto efficiente sia spenderò più di prima).

frenci
Messaggi: 11
Iscritto il: gio giu 26, 2014 16:07

Re: Interventi migliorativi - Periodo di vita è troppo breve

Messaggio da frenci » mar ago 25, 2015 16:44

Ronin ha scritto:se il locale è privo di riscaldamento è ovvio che non esiste un tempo di rientro (prima non spendevo niente, se metto l'impianto nuovo per quanto efficiente sia spenderò più di prima).
Certo! E su questo non ci piove. Dal punto di vista economico, in questo caso, è ovvio che ogni spesa che faccio per il contenimento energetico non ha un rientro in denaro, ma per completare e presentare il mio attestato come mi comporto? Dopo tutto gli interventi migliorativi sono obbligatori, perciò che sia un infisso, un generatore o altro devo inserire qualcosa..... Posso presentare un A.P.E. dove i tempi di ritorno non esistono?

Ronin
Messaggi: 3396
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: Interventi migliorativi - Periodo di vita è troppo breve

Messaggio da Ronin » mar ago 25, 2015 19:02

perchè no? se tutti gli interventi avessero PBT>10 anni, sarebbe altrettanto logico non inserirne alcuno.
(pensiero laterale: risolvi l'impasse consigliando interventi non legati al riscaldamento, quali ad es. corpi illuminanti ad alta efficienza e impianti FV)

claudioedil
Messaggi: 158
Iscritto il: dom ago 21, 2011 10:24

Re: Interventi migliorativi - Periodo di vita è troppo breve

Messaggio da claudioedil » mer ago 26, 2015 01:44

forse mi son perso qualcosa, ma a me non sembra tanto ovvio il fatto che non ci sia risparmio con una Pdc - se l'unità è senza impianto, vuol dire che hai simulato un generatore elettrico a COP unitario, quindi la differenza dovrebbe essere notevole.
Il confronto è su un calcolo standard, non su una diagnosi energetica, non ha nessuna rilevanza che usi o meno un sistema di riscaldamento ma cosa devo spendere in determinate condizioni per climatizzare

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 3932
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: Interventi migliorativi - Periodo di vita è troppo breve

Messaggio da NoNickName » mer ago 26, 2015 11:21

Se attualmente non c'è sistema di generazione, il COP non è 1, è +infinito, perchè il consumo energetico attuale è nullo.
E' impossibile risparmiare se non stai spendendo niente.
Chi si affida ad un professionista “legittimamente attende di ricevere una prestazione diligente, art. 1176 cc”. Non si può esigere che il cliente controlli il lavoro del professionista “quali che siano le sue competenze o qualifiche professionali”.

Rispondi