certificazione energetica: figlio progettista - padre cert

Normativa tecnica inerente la classificazione e la certificazione energetica degli edifici, sistema informativo regionale SICEE, accreditamento tecnici, …
Rispondi
christian619
Messaggi: 972
Iscritto il: mar giu 16, 2009 18:28

certificazione energetica: figlio progettista - padre cert

Messaggio da christian619 » lun apr 22, 2013 14:51

Come da titolo, esiste una legge che vieta il seguente caso:

progettazione impianti e isolamento a firma di x

certificazione energetica a firma di y

y è il padre di x ma i 2 sono professionisti con partita IVA propria e non fanno parte di alcuna società comune....

Avatar utente
NoNickName
Messaggi: 3635
Iscritto il: gio giu 17, 2010 12:17

Re: certificazione energetica: figlio progettista - padre ce

Messaggio da NoNickName » lun apr 22, 2013 15:32

Se l'edificio non è nè di X nè di Y, non vedo il problema.

3. Ai fini di assicurare indipendenza ed imparzialità di giudizio dei soggetti certificatori di cui al punto 1, i tecnici abilitati, all’atto di sottoscrizione dell’attestato di certificazione energetica, dichiarano:
a) nel caso di certificazione di edifici di nuova costruzione, l'assenza di conflitto di interessi, tra l’altro espressa attraverso il non coinvolgimento diretto o indiretto nel processo di progettazione e realizzazione dell'edificio da certificare o con i produttori dei materiali e dei componenti in esso incorporati, nonché rispetto ai vantaggi che possano derivarne al richiedente;
b) nel caso di certificazione di edifici esistenti, l'assenza di conflitto di interessi, ovvero di non coinvolgimento diretto o indiretto con i produttori dei materiali e dei componenti in esso incorporati, nonché rispetto ai vantaggi che possano derivarne al richiedente.

christian619
Messaggi: 972
Iscritto il: mar giu 16, 2009 18:28

Re: certificazione energetica: figlio progettista - padre ce

Messaggio da christian619 » lun apr 22, 2013 18:34

no l'edificio non è ne di x ne di y

ecoing
Messaggi: 17
Iscritto il: dom mar 14, 2010 10:10

Re: certificazione energetica: figlio progettista - padre cert

Messaggio da ecoing » mer giu 07, 2017 16:25

Buongiorno,
un dilemma: intervento per cambio caldaia <35 kW con cambio combustibile (da gasolio a pellet). Presentazione in Comune di CILA con allegata L10 a firma di X. I lavori vengono ultimati e a distanza di qualche settimana dalla chiusura lavori i proprietari dovendo affittare chiedono sempre ad X di redigere APE. Secondo voi è possibile vista la clausola di indipendenza?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti