Diventare termotecnico

Normativa tecnica inerente la classificazione e la certificazione energetica degli edifici, software Cened+, accreditamento tecnici, …
Rispondi
Ste94210
Messaggi: 2
Iscritto il: lun nov 11, 2019 18:25

Diventare termotecnico

Messaggio da Ste94210 » mar nov 12, 2019 20:21

Salve a tutti, ho una domanda, mi sono diplomato come Tecnico dei sistemi energetici, quindi ho studiato il calcolo della trasmittanza per gli edifici, i ponti termici, il fabbisogno energetico delle abitazioni, termodinamica, una bella infarinatura di psicrometria per gli impianti di climatizzazione, la progettazione degli e impianti e via discorrendo, la mia domanda è, per diventare termotecnico devo ricominciare gli studi o ci vuole specializzazione ?
So che è una domanda del tipo che avete già risposto ma ho bisogno di qualche risposta un po più specifica, ringrazio in anticipo per qualunque risposta.

Ronin
Messaggi: 3541
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: Diventare termotecnico

Messaggio da Ronin » mer nov 13, 2019 10:11

per quanto ne capisco il diploma non consente l'iscrizione all'albo dei periti industriali e pertanto non permette l'esercizio della professione, ma è meglio se lo chiedi direttamente alla segreteria della tua scuola.

mat
Messaggi: 2957
Iscritto il: lun gen 26, 2009 17:07

Re: Diventare termotecnico

Messaggio da mat » mer nov 13, 2019 10:20

Ah, esiste anche un diploma di Tecnico, altro che quello da Perito?
Non bastavano due categorie (tre considerando gli ingegneri junior?) :roll:

Ste94210
Messaggi: 2
Iscritto il: lun nov 11, 2019 18:25

Re: Diventare termotecnico

Messaggio da Ste94210 » sab nov 16, 2019 11:53

Si esiste ed è pure inutile a quanto pare.
Ma il titolo di perito termotecnico non è sostanzialmente un diploma? Con ovviamente l'abilitazione?

Ronin
Messaggi: 3541
Iscritto il: sab giu 20, 2009 12:57

Re: Diventare termotecnico

Messaggio da Ronin » dom nov 17, 2019 10:29

è un diploma con periodo di tirocinio abilitante all'esame per esercitare la professione, se ho ben capito l'ultima evoluzione normativa.
peraltro anche i liceali sono diplomati, ma il loro diploma non è professionalizzante; tanti come te sono vittima della "liberalizzazione" del settore (passata alle cronache come riforma moratti, dal nome dell'allora ministra) che ha permesso alle scuole di creare scatole vuote con nomi altisonanti, a tutti i livelli, perchè anche nel settore universitario sono proliferate e proliferano tuttora le lauree brevi in "scienziato in ingegneria dell'energia tricotomica" che alla fine non ti danno in mano reattori nucleari ma forbici e phon (con tutto il rispetto, eh).
nella strategia del cdx di allora ciò era coerente perchè gli albi li volevano cancellare, ma per fortuna (o sfortuna, vedi tu) non ci sono riusciti, sicchè i titoli secondari nel frattempo creati sono diventati un vicolo cieco (o comunque con sbocco limitato ai livelli amministrativi più bassi della PA, dove i diplomi sono considerati tutti uguali). ovviamente all'open day si guardano bene dal dirtelo.
verifica con un istituto privato se, magari con un anno integrativo, riesci ad accedere all'esame di maturità dei periti.

SimoneBaldini
Messaggi: 2361
Iscritto il: mer set 29, 2010 13:42

Re: Diventare termotecnico

Messaggio da SimoneBaldini » lun nov 18, 2019 14:38

Se vuoi esercitare la professione devi iscriverti ad un albo professionale, cone ti ha detto ronin il tuo diploma non lo permette ad oggi.
Se invece vuoi fare il termotecnico presso qualche azienda ovviamente non ha vincoli. Conosco diverse persone con questi diplomi che ricoprono ruoli di tutto rispetto in aziende installatrici soprattutto nell'industriale dove dei timbri se ne fanno poco (o almeno se ne facevano poco).

Rispondi